L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Monday, April 28, 2014

I benefici per la salute della terra diatomacea (antiparassitario, ripulisce l’intestino, disintossica dai pesticidi e dai metalli pesanti).

http://scienzamarcia.blogspot.ch/2014/04/i-benefici-per-la-salute-della-terra.html

I benefici per la salute della terra diatomacea (antiparassitario, ripulisce l’intestino, disintossica dai pesticidi e dai metalli pesanti).


La terra diatomacea non è altro che il residuo dei microscopici esoscheletri delle diatomee (piante unicellulari) che nel corso del tempo si sono accumulati sul fondale marino. Laddove questi banchi si sostanza silicea emergono si hanno delle vere e proprie cave di terra diatomacea, una sostanza inerte, non tossica, che contiene tra l’altro manganese, magnesio, ferro, titanio, silicati di calcio. Quando questi scheletri vengono opportunamente sminuzzati diventano come aghi affilati e sono nocivi per i per i parassiti, i funghi, i lieviti, i vermi e le amebe, ma sono innocui per gli esseri umani e per gli altri animali a sangue caldo. NON PROVATE però ad assumerla polvere senza diluirla con l’acqua, e soprattutto se volete provarla UTILIZZATE SOLO QUELLA DI GRADO ALIMENTARE (vedi un esempio di tale prodotto al link http://www.fitoplus.it/terra-diatomacea.html) dal momento che esistono anche prodotti a base di terra diatomacea che contengono però anche altre sostanze chimiche (e che servono per esempio per i sistemi di filtraggio delle piscine).


Il dottor Andreas Kalcker suggerisce di utilizzare la terra diatomacea all’interno del suo protocollo antiparassitario (egli consiglia 18 giorni di assunzione e 10 di sospensione, in base ai cicli lunari su cui sono sintonizzati i parassiti). L’uso di tale sostanza richiede piccole dosi (per gli adulti al massimo un cucchiaino da the tre volte al giorno), ed in caso di costipazione è meglio ridurre ulteriormente il dosaggio (se poi il problema persiste forse è meglio evitarne l’assunzione).

Sui numerosi benefici della terra diatomacea vedi anche l’articolo
che menziona tra le virtù salutari di tale prodotto l'abbassamento della pressione sanguigna (per chi è iperteso) , la rimozione di residui di farmaci, di metalli pesanti e pesticidi, per non parlare dei benefici per la pelle e per i polmoni.

Sull’uso antiparassitario della terra diatomacea anche negli animali domestici vedi

Sul possibile uso come insetticida naturale vedi
  
La terra diatomacea è utile anche contro le zecche e le pulci degli amici a quattro zampe, come spiega il già citato articolo sul sito integratorialimentarisani.

4 comments:

  1. Ma ... il manganese e il titanio non sono pericolosissimi ... nelle scie chimiche?
    Nella terra diatomacea diventano taumaturgici ... mah ...

    ReplyDelete
    Replies

    1. Porc... Sapevo che dovevo portare il terminale con me per fregare tutti sul tempo... :D

      Vabbè. dai.

      http://www.radices.it/wordpress/?p=618

      Delete
  2. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete