L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Friday, January 20, 2017

1st 2017 begging


Gli avvocati, anche se d'ufficio, vogliono essere pagati, così lo Strakkino ha deciso di ricorrere ad un nuovo e mai utilizzato strumento di autofinanziamento; una raccolta fondi.

L'idea è ora quella di effettuare un prelievo tramite un drone per poi far analizzare il pulviscolo raccolto; chiaramente, siamo in grado di anticiparlo fin d'ora, l'analisi andrà incontro ad un nuovo sabotaggio, come già avvenuto per le "analisi" dei carburanti.




























Bè, che aspettate?
Datevi da fare, lo Strakkino ha bisogno di soldi.


Tuesday, January 17, 2017

Famose 'na risata

Titolo di Repubblica



http://archive.is/wlVpf

Sunday, January 15, 2017

Lui l'aveva identificato

In realtà De Massis l'ho identificato per primo, ma servivano conferme utilizzabili in sede giudiziaria. E ci è costato.



Certo che l'ha identificato per primo: come il Sig. Angelucci (http://web.archive.org/web/20130830213448/http://www.tanker-enemy.tv/Identified.htm)



Friday, January 13, 2017

Si porgono gli ossequi

Alla cortese attenzione della Procura di Roma

Il sottoscritto, Rosario Marcianò, nato a [...], in ordine ai fatti sotto narrati ed illustrati, intende sporgere denuncia nei confronti del Ministero dell’’Interno e del Ministero della Giustizia, in ordine ai fatti narrati negli allegati di cui infra.

Stante la reiterata ed incessante condotta tenuta dal Signor DE MASSIS FEDERICO (alias Task Force Butler, pagina Facebook: https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/?fref=ts), via MAESTRI DEL LAVORO D'ITALIA 51 - 65125 - PESCARA (PE) - Tel. 0854171764, nei confronti dello scrivente. Contegno in cui si ritiene di ravvisare i reati di diffamazione a mezzo stampa, atti persecutori, minacce, considerata la segnalazione al Ministero di tali delitti e la protezione con garanzia di impunità nei rispetti dei succitati, si reputa di poter rilevare in codesta tutela i reati di favoreggiamento personale e reale (art. 378 e 379 C.P.), attesa l'acclarata funzione di copertura per opera di apparati dello Stato, dimostrata da innumerevoli dati incontrovertibili nonché confermata da indagini ad hoc (c.f.r. allegati e mail inoltrata con allegati), condotte dalla agenzia D&B investigazioni di Sanremo e da cui è emerso che il soggetto in questione è organico alle istituzioni.

Si chiede quindi di procedere, visto il mancato intervento sanzionatorio richiesto attraverso le inziative legali, nei confronti di quanti risulteranno responsabili delle connivenze evidenziate.

Si precisa che i reati di cui sopra sono stati regolarmente segnalati sino dal 2011, sebbene le denunce-querele non abbiano condotto ad esito alcuno.

Si allega documentazione attestante quanto dichiarato.

Si domanda di essere informati circa un'eventuale richiesta di archiviazione (ex art. 408 comma II C.P.P.) da parte del Pubblico Ministero. (La persona offesa dal reato se ha chiesto di essere avvertita (nella notizia di reato o successivamente alla sua presentazione ha diritto a ricevere avviso della richiesta di archiviazione ed entro 10 giorni dalla notificazione può proporre opposizione presentando a pena di inammissibilità della domanda l'oggetto dell'investigazione suppletiva e i relativi elementi di prova).

Si porgono gli ossequi.

Sanremo, li 31 dicembre 2016

Rosario Marcianò

Monday, January 2, 2017

Ditemi voi se non parla di se stesso


https://archive.is/l1h1B