L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Monday, August 31, 2015

Siete pronti per il diluvio universale di seghe mentali?






Sunday, August 30, 2015

Una cella per Strakky


  • Rosario Marcianò Ho bloccato il fake "Lola Marini" e rimosso il suo commento diffamatorio. Pare che Federico De Massis non sappia più come inventarsi pretesti per farmi mettere in gattabuia...
    Mi piace · 3 · 3 h



Tranquillo Strakky, non c'è bisogno dell'intervento di alcuno; per finire in gattabuia sono più che sufficienti le diffamazioni originali "made in terrazzino", in particolare dopo quella di Elisa Danese e soprattutto l'altra...

Wednesday, August 26, 2015

Zretafazzi



Atto 1: arriva Emanuele Paganini, che a differenza di Niccolo' ripete le stesse cazzate fino alla nausea


Non discuto Zret, sicuramente ne sapete di più voi, e anch'io ho visto scie quest'estate, solo mi sembra che durante l'inverno persistano molto più a lungo, anche ora incrociano ma non fa in tempo a formarsi il grigliato perchè si dissolvono più in fretta. Alla fine cambia poco, di certo è un continuo e nefasto irrorare che con il vapore acqueo non ha nulla a che vedere. Ciao


Atto 2: arriva il professore a ci mette il carico


Sì, Emanuele, sono sempre scie tossiche e "velivoli di veleni" (Caparezza).



La fine di Gaia
Il brano
Nona traccia dell'album, in La fine di Gaia Caparezza critica e deride varie teorie apocalittiche e teorie del complotto, come ad esempio le profezie sul 21 dicembre 2012, il complotto UFO, i rettiliani e le scie chimiche.

Tuesday, August 25, 2015


Gia' cosi' c'e' da scompisciarsi dalle risate, ma procediamo con ordine: arriba wladi il poveretto che copia e incolla da un sito cinese (http://www.tungsten-bar.com) una traduzione alla cazzo fatta con google:
  1. Placcato in oro di lega di tungsteno bar

    Che cosa è gold-plated bar lega di tungsteno?
    Tungsteno, densità di 19,35 g/cm3 è un partner perfetto per l'oro con densità a 19,32 g/cm3. Una barra di lega di tungsteno ricoperto di oro sarebbe molto vicino alla stessa dimensione e peso come un vero e proprio bar in oro massiccio.

    Perché lega di tungsteno è utilizzata come sostituzione d'oro?
    La gente ha scoperto che il tungsteno è rispettoso dell'ambiente, durevole e durezza, il più importante è che la sua densità è quasi la stessa densità come l'oro, che porta il peso specifico simile. Questi vantaggi rendono tungsteno gode della superiorità di essere il miglior sostituto per il metallo costoso di oro o di platino. E 'necessario dire che l'oro di lega di tungsteno non avrebbe funzionato per diversi motivi, ma una moneta con un centro di tungsteno e oro tutto intorno non poteva essere individuato come contraffatte con la misurazione della densità solo.
    Fonte

    Arriva di corsa su una gamba sola il professore acconguagliato e preso dalla fretta di dare un po' di lingua in bocca al seguace lo loda apertamente, di fatto lodando il cinese che ha fatto la traduzione con google.

  2. Preziosa glossa, Wlady.

    Grazie.

Grazie a Bombarda per la segnalazione


Gentili colleghi disinformatori, nel ringraziare l'agente Bombarda per la segnalazione, vi porto a conoscenza dell'ennesimo esempio di idiozia che impera sui blog terrazzinati.

Tutti ricorderete che qualche giorno fa il pro fesso re aveva pubblicato un suo "pensiero" sull'incidente avvenuto il giorno 12 agosto 2015 in Cina, adombrando, nella sua sega mentale, la possibilità (secondo lo Zretino la certezza) che si trattasse di un attacco dei cattiverrimi americani per mezzo di un'arma satellitare.

http://strakerenemy.blogspot.it/2015/08/china-crisis-dacci-oggi-la-nostra-sega.html

Il giorno 24 agosto viene pubblicato sulla fogna principale terrazzinata questo commento di Sinergy-Pralboino.














http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/18/texas-esplosione-in-fabbrica-di-fertilizzanti-decine-di-morti-e-allarme-nube-tossica/566599/

L'idiota propone come possibile ritorsione dei cinesi "all'attacco" americano una esplosione in una fabbrica di fertilizzanti in Texas.

Peccato però che questo incidente sia avvenuto il 18 aprile 2013; ebbene sì, oltre due anni PRIMA.

Ora quindi le ipotesi possibili sono soltanto due:

1) I cinesi sono in grado di viaggiare nel tempo ed hanno effettuato una rappresaglia ad un attacco subito il 12 agosto 2015 il 18 aprile 2013

2) Sinergy-Pralboino è un idiota, e con lui tutti i partecipanti ed i gestori delle discariche terrazzinate che non si sono minimamente preoccupati di far rilevare l'incongruenza

In ogni caso, Straker puppa.

Le previsioni meteo dello Strakretino


Ieri lo Strakretino pubblica sul proprio profilo Facebook un "articolo" dai soliti toni apocalittici riguardante l'allerta meteo sulla Liguria, cianciando di "celle temporalesche autorigeneranti V-Shaped" (manca come fosse Antani).


In realtà lo Strakretino ha semplicemente scopiazzato (limitandosi ad aggiungere le sue farneticazioni) l'allerta meteo UFFICIALE dal sito della Protezione Civile

Straker puppa.

Sunday, August 23, 2015

Questo non e' giusto

Mentre il libro salvatore del mondo sprofonda al 35esimo posto


il comandante sega prankoglione, reo di aver sostenuto la necessita' di allearsi con marciano-marciasi-mariachi lagnes.



Thursday, August 13, 2015

Una nuova funzionalita' di Firefox

Dopo una giornata bestiale (sono in TC dalle 9.30 di questa mattina e ho appena finito) apro la mail e trovo una coglionata di ron che mi spinge a rimettere le mani sul blog e condividerla con voi.

Premessa: il geometer gongolava per aver 'bloccato' i visitatori indesiderati col suo scriptino del cazzo:

Rispondi
ecco l'immagine:



A questo punto irrompe a tutta velocita' nell'arena dell'idiozia il prode ron, legge "Firefox 40" e viene nelle mutande. Lo installa e poi se ne esce con la puttanata del mese:


Straker in Firefox 40 (ma forse anche in quella precedente) c'è questa funzionalità di connessione

http://www.imagebam.com/image/c2c450428800845

Ha a che fare con il continuo cambio di IP da parte dei nani del ministero che irrompono qui?


L'immagine e' questa:



ron ha scoperto l'acqua calda (i settaggi per il proxy) e si chiede se fossero disponibili anche in Firefox 39.
ron, COGLIONE, ma secondo te 20 anni fa come si faceva a connettersi a internet dalle reti aziendali.

Aspettiamo fiduciosi la risposta dell'esperto inforNatico

Un saluto a tutti. Adesso ho una pila di doc di progetto da rivedere prima di poter uscire...

Tuesday, August 11, 2015

Pur di non muovere il culo...

  1. Straker vedo in voi tantissima competenza (sei il massimo esperto senza ombra di dubbio) ma anche troppa rassegnazione nell'azione, o anche solo nelle ipotesi di azione, per contrastare il fenomeno (immagino gustificata dalla vostra personale esperienza ma tuttavia limitata singolarmente a voi).
    Si tratta di organizzarsi, raccogliere i fondi e trovare l'avvocato giusto (che non vuol dire per forza bravo...chi ha orecchie per intendere intenda), raccogliere più documentazione e prove possibile (e questo mi sembra l'ultimo dei problemi), mettere insieme tutte le raccolte firme organizzate nel corso degli anni da tutte le varie associazioni attiviste che scendono piazza (magari sbagliando alcune cose ma quantomeno scendono in piazza), raccogliere aderenti e poi metter giù una class action da far impallidire l' establishment. Ovviamente serve chi tira le fila...e chi meglio di te e tuo fratello? Avete grandi competenze, conoscenze, contatti ed anche una buona fama, nel bene e nel male ma avete fama e risonanza. Bisogna solo provarci. Altrimenti si rischia di fare la fine del Movimento 5 Stelle...ossia convogliare il malcontento in una strada a fondo chiuso per neutralizzarlo e non combinare nulla. Piangersi addosso quotidinamente osservando le merde volanti non servirà a nulla. Scusate ma io la penso così, senza offesa e senza polemica. Bisogna agire.
    Rispondi
    Risposte
    1. Solitamente diffido degli adulatori ed a maggior ragione quando postano usando sistemi di occultamento.

      Che cosa ne dici se ci facciamo aiutare dal fratello di Federico De Massis (Task Force Butler)? Lui è avvocato di grido e collabora con il WWF. Chi meglio di lui? :-)

Friday, August 7, 2015

Ines Taddei reloaded


Carissimi colleghi disinformatori, siamo qui a raccontarvi l'ennesima figura di merda dello Strakkino legato alle sue solite aidentifichesciòns a membro di segugio (grazie ad axlman per le sue preziose informazioni).

Partiamo dall'inizio; forse ricorderete come già un anno fa circa lo Strakkino sia incorso in una delle sue catastrofiche figure di merda con l'aidentifichesciòn a cazzo di cane della Dott.ssa Ines Taddei (tutti i particolari qui: http://strakerenemy.blogspot.it/2014/06/altro-guest-post-di-tfb.html).

A distanza di poco più di un anno lo Strakkino ci delizia di un'altra delle sue catastrofiche cazzate.

Tutto ha origine dalle recensioni scritte su Amazon che riguardano il "capolavoro" e "dono all'umanità" dei due fratellini acconguagliati.

Nel suo immenso rosicamento lo Strakkino, oltre a produrre un esilarante video decide di procedere con l'aidentifichesciòn dei malevoli disinformatori che "hanno partorito commenti volgari ed empi, indegni persino del loro infimo livello".

Spulciando le oltre cento recensioni ad una stella (e ci scommettiamo anche quelle a cinque stelle alla ricerca di recensioni perculatorie) il nostro amato formaggino nazionale si imbatte in tale Elisa Danese










(link alla recensione)

e decide di seguire il suo infallibile fiuto investigativo andando a controllare il suo profilo su Amazon.





















(link al profilo)

A questo punto il nostro segugio da cameretta si getta corpo e anima su Google alla ricerca della vera identità del perfido disinformatore.
Il successo è strepitoso, già il terzo ed il quarto link rivelano al nostro comandante clusò la vera identità di Elisa Danese.




















A questo punto, in base a quanto abbiamo potuto verificare, lo Strakkino ha un vero orgasmo da aidentifichesciòn; si tratta nientepopodimeno che di una ricercatrice in ambito medico/biologico dell'Università di Verona, sicuramente agli ordini di Big Pharma.












(link alla pagina dell'Università)

A questo punto parte, per ristabilire la verità, "l'operazione tarocco" ed alla recensione su Amazon viene, giustamente, associata la foto della ricercatrice.

























Infine il nostro eroe terrazzinato (ed anche acconguagliato) parte lancia in resta pubblicando su Facebook un post nel quale i suoi cagnolini sbavanti si scatenano nel ricoprire di contumelie (tiè Zret!) la malcapitata.

(link al post su Facebook)

Non credo sia necessario dirvi che, ovviamente, la malcapitata è già stata debitamente avvertita, giusto?

Straker, puppa!


Update

L'homo puppans, così sicuro di sè e delle sue aidentifichesciòns, con raro sprezzo del pericolo ha fatto sparire il post su Facebook nella speranza di evitare rogne legali.
Troppo tardi, Strakkino, troppo tardi.

(qui il PDF del post su Facebook)

Straker, puppa!

Piccoli avvocati rosiconi crescono...





Chiedo aiuto a tutti gli avvocati (compresi quelli abruzzesi che hanno l'incarico di moderare le recensioni dei libri su Amazon) ed a tutti gli esperti legali.

Vogliate gentilmente indicarmi da quali articoli del Codice Penale sono puniti i seguenti reati:

- danno di immagine per "mancato guadagno" causato da istigazione al "acquisto sconsigliato dando del buffone all'autore"

- incitamento a non comprare

Grazie.
























  • Alessandro Volpe QUESITO: forse esistono gli estremi per una'azione legale...come danno di immagine per "mancato guadagno" causato da istigazione al "acquisto sconsigliato dando del buffone all'autore"?
  • Francesco Arces Datti fuoco, puttanazza
  • Alberto Carnevale ...prevedo rinnovo del contratto lavorativo.
    12 ore fa · 4
  • Rosario Marcianò Alessandro Volpe la legge non è uguale per tutti. Nel nostro caso quando il giudice archivia (e cioè sempre) ha le seguenti scusanti: 

    a) Non siamo sicuri che il soggetto con nome e cognome sia lui.

    b) Il soggetto NOTO per noi è IGNOTO.
    c) Il soggetto NOTO ma (per la Procura IGNOTO) ha espresso "diritto di critica".
    d) La magistratura deve economizzare, per cui non possiamo che archiviare.

    Queste "garanzie", quando si deve rinviare il sottoscritto a Giudizio, non ci sono.
  • Alessandro Volpe ...peccato..sebbene qui si tratta di diffamazione, incitamento a non comprare e non "diritto di criyica".....cmq ti capisco. l' italietta E' un Grande CIRCO
    5 ore fa · 1

Thursday, August 6, 2015

L'immancabile troiata della sera


  1. Amazon ha una secondo me utilissima segnalazione di cui io tengo molto conto. La dicitura "Acquisto verificato".
    Ora, da quel che ho potuto vedere, i detrattori non hanno nemmeno comprato il libro ma lo giudicano. Possono essere o meno in buona fede ma come si può prendere sul serio una persona che giudica qualcosa senza nemmeno averla letta?
    A me sembra qualcosa privo di ogni logica, segnale di qualcosa che non va.
    Rispondi
     
    Risposte
    1. Da quanto ho potuto verificare la moderazione è stata assegnata a persona del Ministero.
    2. Un avvocato abruzzese, per giunta.
    3. I magistrati e la disinformazione stanno sotto il Ministero della Giustizia.

      https://www.youtube.com/watch?v=U-23wyFlLlc
      https://www.youtube.com/watch?v=5bs_F14E-Mw

La troiata della sera


Strakkino, per vedere i funghi nei boschi dovresti ANDARCI nei boschi.

  1. Effetto collaterale della siccità ma anche della dispersione continua di nanoparticolato tramite le scie: nemmeno un fungo stamattina nei boschi del Trentino. Ma dico: uno che fosse uno!!!!! In 30 anni mai vista una miseria simile. 
    Il sottobosco è secco! E, mentre in pianura padana si notava assenza o quasi in mattinata di scie, sulle Dolomiti i passaggi erano e sono continui. Là non deve piovere e di là le perturbazioni non devono transitare. Ordini superiori.
    Rispondi
    Risposte
    1. Niente funghi nei boschi. Confermo. Per contro è pieno di funghi sulla pelle!

Wednesday, August 5, 2015

Legge e violenza - Zretino vattene al mare che è meglio

Legge e violenza 

 http://zret.blogspot.it/2015/08/legge-e-violenza.html#.VcIiG8nz5-k



In questi ultimi lustri la violenza ha acquisito una nuova qualità, inusuali tratti. E’ indubbio: la sopraffazione esiste da tempo immemorabile, ma oggi non è quasi mai motivata (se il sopruso si può motivare e giustificare) da leggi di sopravvivenza o da pulsioni, poiché è una barbarie sovente gratuita, del tutto incomprensibile e sproporzionata rispetto alle cause che la accendono.

Uxoricidi, infanticidi, assassini per rubare somme esigue, sevizie nei confronti dei deboli e degli animali...: è un carnaio che suscita orrore e costernazione. Anzi, dovrebbe suscitarli, giacché sembra che gran parte dell’umanità sia oggidì non solo assuefatta agli atti più abominevoli, ma pure avida di sangue, di storie truculente. I media di regime soddisfano e blandiscono questa depravazione, moltiplicando il raccapriccio.

Sorprende la reazione, anzi diremmo la mancanza di reazione, di fronte alla violenza sia quella privata sia quella pubblica. Gli uomini, degradati ad inetti e pusillanimi servitori, non sanno più né indignarsi né ribellarsi. Sulle origini di questa condotta passiva e rinunciataria potremmo pure interrogarci e trovare qualche risposta, ma alla fine dovremo solo constatare la nequizia e la stolidità del gregge “umano”.

Rispetto al passato, nel nostro miserabile mondo al contrario, l’autore principale della violenza è lo Stato con le sue leggi funeste, quanto più esse sono decantate come democratiche e persino libertarie. Scrive Thomas De Quincey: “Appena la legge fa capolino per immischiarsi ai moti dei più nobili affetti morali, cessano ogni libertà d’azione, ogni purezza dei moventi, ogni dignità di relazione personale”. E’ così: le norme coercitive che lo Stato non smette di promulgare sono l’affossamento dell’etica, la cancellazione di ogni più alto ideale. Oggi la brutalità delle istituzioni soverchia i delitti degli individui a tal punto che lo Stato è diventato indistinguibile non da un “comitato d’affari”, come pur non malamente scrive Karl Marx, ma da un gruppo di malfattori.

Sono malfattori cui si contrappongono, per meschini ed ignobili interessi solo altri malfattori, dacché i “giusti” di dantesca memoria paiono essersi estinti.
Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati
 

Il meteorologo che non sapeva mentire - La prima rosicata d'agosto

 


http://tankerenemymeteo.blogspot.it/2015/08/il-meteorologo-che-non-sapeva-mentire.html#.VcIZtsnz5-n

 

 http://www.freezepage.com/1442605445LDJQRWGOMJ