L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Saturday, October 24, 2015

Nuova identita' (e nuova causa in arrivo?)

Colleghi disinformatori,

come forse saprete, ho da poco assunto una nuova identita'. Ecco a voi la clamorosa rivelazione del comandante in persona:

BigPharma [snip] coinvolta nelle azioni di stalking?

Stefano Luciani alias eSSSe, co-gestore del blog Strakerenemy, insieme con Federico De Massis alias Task Force Butler. Blog, lo ricordiamo, intestato a Paolo Attivissimo, antenna per il CICAP in quel di Lugano (Svizzera). Ricordo che il blog "Strakerenemy" si ha come unico scopo operare stalking, discredito e diffamazione ai danni dei fratelli Marcianò.

Ma per chi lavora Stefano Luciani? Vediamo....

Per la [snip] Biotecnologie con sede in Svizzera, come si evince dal profilo Linkedin. Che cosa ci azzecca la [snip] biotecnlogie con le scie chimiche? Evidentemente ci azzecca eccome!

https://www.linkedin.com/profile/view?id=AAoAAAAKabEB-whxMl041CwfW-I6-5aFwiiZk6E&authType=name&authToken=kaLE&trk=api*a109924*s118458*
http://www.tankerenemy.com/2013/05/strakerenemy-identified.html
Rispondi
Risposte
  1. Bionanotubi [snip]. E sai come muori
  2. dalla foto però sembra questo

    https://www.linkedin.com/pub/stefano-luciani/21/a9a/426
Ho oscurato il nome dell'azienda che il babbeo sta diffamando in modo da lasciare a lui tutti gi onori nel caso intendano fare un'azione legale (l'azienda in questione ha sicuramente un budget consistente da impiegare in cause legali, tu strakky sei a posto o dobbiamo fare una colletta?).


Potete vedere come appare ora la pagina Strakerenemy Identified:

https://archive.is/yC5Ml

e confrontarla con quella che e' stata per circa 3 anni dall'ultima investigazione:

https://archive.is/jMeK6


A quanto pare non sono piu' il Sig. Luciani identificato con tanta sicurezza tre anni fa e la cui immagine ha campeggiato in tutte le pagine del blog. Volete farvi altre due risate?

L'8 luglio 2013 (oltre 2 anni fa) avevo scritto un messaggio al Sig. Luciani informandolo dell'investigazione:



Buongiorno Sig. Luciani,

le scrivo per informarla dell'abuso del suo nome e della sua immagine da parte di un paio di personaggi tragicomici.

Mi permetta di inquadrare i fatti dall'inizio.

Per motivi che tra poco le saranno chiari non le diro' il mio nome in questa sede, ma solo il mio nickname: eSSSe.

Tutto e' iniziato alcuni anni fa, quando sono finito per caso su alcuni siti e blog dedicati alle piu' strampalate teorie del complotto (scie chimiche, fine del mondo del 2012, vaccini che sterminano la popolazione mondiale e varie castronerie del genere).
Questi blog e siti sono frequentati da creduloni a cui si potrebbe vendere tranquillamente la fontana di Trevi e sono gestiti da personaggi che generalmente rientrano in una delle seguenti categorie:
- ignoranti, ma presuntuosi al punto di credere di poter scoprire segretissimi complotti su Google
- ciarlatani in cerca di spiccioli e gloria
- veri e propri truffatori

Tratto comune a questi personaggi e' il fatto che essi censurano ogni commento che non sia allineato alle strambe tesi dei loro post. Dopo aver tentato un dialogo facendo notare alcune inesattezze ed essendo stato censurato come tanti altri, ho deciso di aprire il blog strakerenemy.blogspot.com. Su questo blog non faccio altro che ricopiare i post dei sedicenti "ricercatori indipendenti" per permettere a tutti di commentare liberamente. Ovviamente, se uno di questi personaggi scrive che "per fermare la fuoriuscita di petrolio nel Golfo del Messico gli USA intendono utilizzare ordigni nucleari" o che "il petrolio fuoriuscito brucia sott'acqua a migliaia di metri di profindita' senza ossigeno" arriva qualche lettore normodotato e fa notare l'inconsistenza di tali affermazioni, in modo piu' o meno colorito.

L'apertura del blog non e' andata particolarmente a genio a uno di questi personaggi, che stranamente riesce ad appartenere a tutte e tre le categorie che ho indicato sopra: un certo Rosario Marciano' (in rete Straker - povero Ed Bishop...) a cui mi sono ispirato par il nome del mio blog. Rosario Marciano', coadiuvato dal fratello Antonio (in arte Zret), gestisce una serie di blog, tra cui www.tankerenemy.com (ora capisce da dove viene il nome strakerenemy).
Pur non avendo fatto nulla di particolare per nascondere la mia identita', il Marciano' intorno al 2008 o 2009 mi ha erroneamente identificato con il giornalista Paolo Attivissimo (attivissimo.blogspot.com).
Poco tempo dopo, a seguito di una nuova investigazione, il Marciano' mi ha identificato come un certo signor Michele Scattolo, manager di un'azienda svizzera di ascensori e scale mobili. Marciano' ha addirittura scritto una confusa email all'azienda in cui accusava questo signore di ogni nefandezza. Anche sui propri blog il Marciano' e i suoi seguaci hanno usato epiteti poco rispettosi nei confronti dell'inconsapevole Sig. Scattolo.

Queste ridicole identificazioni fanno si' che io non riveli il mio nome semplicemente per vedere in futuro con chi verro' identificato e farmi qualche altra sana risata.

A questo punto dovrebbe avere un'idea di che tipo sia il Marciano', e consideri che sia lui sia il fratello hanno 50 anni suonati. Ebbene, alla fine dell'anno scorso il Marciano' ha affermato di aver identificato un utente (eSSSSe con quattro S) come Stefano Luciani e che questo Stefano Luciani sarebbe lei. Per qualche oscuro passaggio mentale che mi e' sfuggito, io stesso (eSSSe con 3 S) sono divenuto Stefano Luciani. Quindi io sarei lei, sempre secondo questo personaggio. A seguito di questa "identificazione" altri blogger hanno ripreso la notizia e ripubblicato acriticamente il suo nome e/o la sua foto. Ad esempio:
http://www.centrosportchimera.com/it/newselem/20130627175523
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=162482

Il Marciano' redige anche una lista in stile nazi-fascista in cui egli elenca quelli che chiama "Occultatori" o "Disinformatori". Si tratta di persone normodotate che hanno espresso dubbi sulle sue tesi allucinate. La lista completa includerebbe circa 7 miliardi di persone, ma il Marciano' si accontenta di elencarne alcune decine.

E' proprio in questa lista che si trovano il suo nome e la sua foto. 
La copia con freezepage e' qui, nel caso il Marciano' decidesse di rimuovere l'originale: http://www.freezepage.com/1373274929AHTVJRTXTD
Come puo' vedere c'e' anche il nome e la foto del suo collega Avv. Angelucci, a cui naturalmente e' associato un nickname a caso.

Secondo i solitari neuroni dell'autore, io sarei contemporaneamente sia Paolo Attivissimo (immagine in alto) sia lei (immagine piu' in basso a sinistra), ma sono stato varie altre persone in questi anni: acarsterminator, genocidio, il Sig. Scattolo, e via dicendo. Questo da' un'idea abbastanza precisa sulla confusione mentale dell'autore della pagina.

Ovviamente, a seguito della pubblicazione del suo nome e della sua foto, i lettori del blog hanno cominciato a commentare anche in modo pesante. Da notare che tutti i commenti sono moderati dai fratelli Marciano', che sono quindi pienamente responsabili di quanto pubblicato. Le do' alcuni link:



Nonostante io abbia informato piu' e piu' volte il Marciano' di non essere lei, egli qualche giorno fa ha messo la sua foto ben visibile in homepage: http://www.tankerenemy.com/ (copia qui: http://www.freezepage.com/1373275520LEMGSCEVPB).

Questo e' tutto. Per quanto i fratelli Marciano' e il loro seguito di balordi siano tutto sommato inoffensivi (al punto da avere paura di incontrarmi personalmente, come da me proposto per mangiare una pizza e fare due chiacchiere) ho pensato che lei avesse il diritto di sapere di questo utilizzo del suo nome e della sua fotografia, nel caso lei volesse prendere provvedimenti.

La ringrazio per l'attenzione e resto a disposizione per eventuali domande o ulteriori dettagli.
Cordiali saluti
eSSSe &The Strakerenemies

PS Le generalita' del sig. Marciano' puo' trovarle qui: http://it.linkedin.com/pub/rosario-marcianò/28/8a3/aa
PPPS qualche dettaglio in piu' sul personaggio in questione: http://ipensieridelfioba.blogspot.co.uk/2010/03/la-carta-didentita-di-rosario-marciano.html qui potra' capire il perche' egli possa rientrare in tutte e tre le categorie sopraelencate.


Avendo messo il comandante in CC, questi rispose poco dopo con questa laconica frase:



Come ci si sente nello scrivere a se stessi?



Un genio. Non meno geniale il nostro strakoenig, che qualche settimana fa si e' lanciato in una sclerata contro la suddetta persona in questo modo: https://archive.is/RhSUV

Ora vi saluto: ho promesso alla mia dolce meta' di fare shopping, a mio di fare una partita in rete a Diablo 2 e a mia figlia di fare i biscotti.
Buon sabato a tutti.

9 comments:

  1. Quella Casa Farmaceutica ne ha di risorse per fare a fettine i due Marciano ... ma dubito che occuperebbe anche solo l'ultimo dei suoi praticanti dell'ufficio legale per mandargli anche solo una diffida ...
    Comunque io so dove stanno i nanotubi di carbonio ...

    ReplyDelete
  2. Ne approfitto per segnalare ancora una volta a Strakkino che io NON sono Alessandro Conti cantante metal, disegnatore e tatuatore nato a Sassuolo nel 1980.
    Io sono Alessandro Conti nato a Torino nel 1976, faccio l'ingegnere e vivo all'estero. Non conosco e non ho nulla a che fare col mio (più famoso e sicuramente più prestigioso) omonimo.
    Forza Strakkino, ora hai abbastanza informazioni pet identificarmi correttamente e aggiornare la tua lista!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Disinformatore!

      La ricerca IP del ComandHacker ha localizzato la tua abitazione nel 3° scaffale Cloudflare a Milano!

      :D

      Delete
  3. Sarei curioso di vedere cosa farebbe il komandante se si trovasse a dover "identificare" qualcuno che si chiama Mario Rossi...

    ReplyDelete
  4. Ma Santa Polenta, io mi chiedo: se ha dei soldi da buttare via, perchè invece di tentare identifichescions ad mentulam canis non va al casinò e non li punta sul rosso alla roulette?
    Almeno avrebbe il 50% di probabilità di vincere.

    ReplyDelete
  5. strake rè proprio un cialtrone cazzaro spero che si becchi quello che si merita !

    ReplyDelete
  6. lo hanno rimosso perchè non era un articolo scientifico era spazzatura !"

    ReplyDelete