L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Saturday, April 20, 2013

COTTO E MANGIATO EMORROIDI-ASSICURATO


http://valdovaccaro.blogspot.it/2013/04/cotto-e-mangiato-emorroidi-assicurato.html

COTTO E MANGIATO EMORROIDI-ASSICURATO


LETTERA DEL SOLITO FAKE
DALLA MACROBIOTICA AL VEGANCRUDISMO TENDENZIALE

Gentile Valdo, ho iniziato da qualche settimana a frequentare assiduamente il Tuo blog la tua discarica e ho letto già una buona “dose” di tesine. Sono approdata a Te dopo aver eliminato ormai da tre anni la carne, da poco più di sei mesi il pesce e consumando rarissimamente formaggi e uova. Seguivo essenzialmente la dieta macrobiotica.

EMORROIDI E RAGADI NON SPARIVANO E QUINDI SBAGLIAVO DI GROSSO

Ora, non avendo eliminato i miei problemi di emorroidi e avendo purtroppo avuto di recente le ragadi, ho realizzato che qualcosa probabilmente non andava [ma va?]. Anziché rivolgermi ai medici che in altri tempi avrei consultato (antroposofi e omeopati) [già che c'eri avresti potuto consultare un elettricista o un birraio], ho provato a resistere al dolore modificando l’alimentazione.

 IL CRUDISMO MI HA GIÀ DIMOSTRATO LA SUA EFFICACIA IN POCHI GIORNI

Ho dunque iniziato a mangiare molto più crudo, a fare centrifugati, a consumare frutta e verdura principalmente [principalmente, mi raccomando] crudi. I cereali che consumo maggiormente sono riso integrale, riso nero, miglio, quinoa e amaranto. In effetti, dopo solo 4 o 5 giorni, non ho più avuto fitte acute. Ho quindi molta fiducia e proseguo con le puttanate che propali!

NIENTE PIÙ FORMAGGI E NIENTE PIÙ UOVA

Non compro più formaggi e uova però voglio porti una domanda. È chiaro che l’acquisto di questi cibi al supermercato o comunque da produttori industriali porti con sé la responsabilità delle torture compiute sugli animali ai fini della vendita. Ed è per questo che porto quotidianamente avanti un'opera di sensibilizzazione verso il consumo consapevole che dovrebbe necessariamente portare alla eliminazione delle proteine animali dalla nostra alimentazione.

L'UOVO DELLA GALLINA RUSPANTE E IL FORMAGGIO CAPRINO DA MUNGITURA A MANO

Vorrei però capire se il consumo saltuario di uova e formaggi sia comunque dannoso per la salute, anche se i prodotti provengono da allevamenti di "una volta" (nella fattispecie un amico che ha le galline ruspanti e una produzione artigianale di formaggio caprino con mungitura a mano delle capre e condizioni completamente diverse dagli allevamenti intensivi). Ti ringrazio molto per la risposta che spero riuscirai a darmi (ho cercato sul blog ma, a meno che io non abbia visto bene, non ho trovato risposte) e per la Tua preziosa opera di divulgazione. Un caro saluto.
Rossella

*****

RISPOSTA

NESSUNO CHE DENUNCI LA DELIQUENZA QUOTIDIANA PROPINATA NELLE ORE DI PUNTA

Ciao Rossella Valdo/fake. Ogni volta che appaiono le cuoche televisive di Gusto e di Cotto e Mangiato, le più strapagate e vezzeggiate dal dilagante Agroalimentare, mi vengono i brividi. Deliquenza autentica, diseducazione di massa e in diretta sul video, nelle ore di punta. Mai nessuno che vada a oscurare, a mettere delle manette, a portare per almeno qualche giorno questi criminali dell'alimento dietro le sbarre.

UN INNO AL CANCRO IN DIRETTA

Burro, lardo, uova, sale, zucchero, carne e pesce, mescolati e messi al forno a 250 gradi per 40 minuti, in spregio a qualsiasi problema di acrilamide, di distruzione enzimatica e mineralvitaminica supercazzolata come se fosse antani, di rottura del tetto proteico, di assenza totale di acqua biologica e di bioflavonoidi. Una fabbrica di malattia e di cancro a getto continuo, propinata con tanto di sorriso e di finta grazia. Un inno alla stitichezza e alla colite, alle emorroidi e alle ragadi, al diabete e al fegato grasso, al rigonfiamento della milza e all'insufficienza renale, alle uretriti e al cancro alla vescica.

NIENTE MILITARISMO ALIMENTARE MA UN MINIMO DI COERENZA E UN MASSIMO DI TROIATE

Di sicuro che un l'ovatto fresco e il formaggio di capra a crudo preso una tantum, non sono grandi trasgressioni e si possono facilmente tollerare oltre che smaltire. La stessa cosa si potrebbe dire per il vasetto di alici sott'olio col cappero in mezzo. A condizione però di non bleffare a se stessi. Più rispettiamo i sani principi e più forti diventiamo in termini di mente e di spirito.

BASILARE IL RISPETTO DELL'ANIMALE

L'uovo è carne in formazione se fecondato o in degenerazione se non fecondato. L'uovo non implica grandi sofferenze e grandi torture, e così pure il formaggio tolto in parte al capretto. Se il contadino è un amico degli animali e non li uccide alla fine del ciclo, non esistono nemmeno riserve di tipo etico. È la posizione classica dei vegetariani, accettabile e migliorabile nel contempo.

MEGLIO LA SFARINATA DI CECI CHE LA FRITTATA

Queste cose le ho dette in diversi scritti, tipo "Latticini crudi, misurazione pH e urinoterapia", del 20/6/10. Stesso discorso per la frittata di ortiche, anche se una bella sfarinata di ceci, con tanto di ortiche e di punte di luppolo è migliore sia nel gusto che nella digeribilità. Se uno per sopravvivere e per stare felice vuole concedersi queste eccezioni può farlo senza doversi sentire miserabile o in colpa. Chi ama un mezzo bicchiere di vino a tavola o un bicchiere di birra con la birra non se li tolga.

MAI METTERLA SUL TROPPO SERIOSO

Chi ama un quadrello di cioccolato amaro, o una tazza di cioccolata amara al bar, li prenda senza troppi indugi. Usiamo un minimo di buon senso. La rigorosità vale solo se non ci sono rammarichi e strascichi mentali. Il rigore è d'obbligo per chi deve risolvere delle grosse patologie. Non siamo talebani, non siamo trappisti, non siamo gente incapace di divertirsi e di prenderla con la giusta dose di umorismo. Non transigiamo sui macelli e sulle gratuite torture contro gli animali di tutte le specie. Non prendiamoci troppo sul serio e ridiamo pure di noi stessi. Non siamo santi e non siamo eroi. Sorridiamo di più e divertiamoci di più. Relax e non tensione. Ce lo raccomanda Fidel Natarella, un grande del nostro tempo.

Valdo Vaccaro
vaHgare

7 comments:

  1. L'unico da denunciare è quel ciarlatano del vaccaro !

    ReplyDelete
  2. FORMAGGIO CAPRINO DA MUNGITURA A MANO

    ovvio che è migliore. Ma solo grazie alle colture batteriche specifiche della tecnica, fra cui la migliore è la cagata (nei casi meno fortunati va bene anche una zampa) nel secchio di mungitura.

    Igieniiiiistiiiii :))

    ReplyDelete
  3. Ma vaccaro si è incazzato per i post su questo blog? Con me si era incazzato "poverino"

    ReplyDelete
    Replies
    1. Perchè tu dici le parolacce e lui si offende ;))

      Delete
  4. L'ho notato solo ora:

    Ce lo raccomanda Fidel Natarella, un grande del nostro tempo.


    Sì, un grande ... (insulto a piacere) quello che vende frullatori d'acqua dall'Olanda. Vergognatevi, infami straccioni.

    ReplyDelete
  5. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  6. L'uovo è carne in formazione se fecondato o in degenerazione se non fecondato
    mi piacerebbe capire... se l'uovo non è fecondato (cioè non è carne in formazione) non è carne, coma fa allora a essere carne in degenerazione?!?
    degenera prima di formarsi?

    ReplyDelete