L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Tuesday, May 21, 2013

Ascensione al Vesuvio

http://zret.blogspot.co.uk/2013/05/ascensione-al-vesuvio.html

Ascensione al Vesuvio

Il Vesuvio s’adergeva nello spazio notturno. La galassia, stellata alluvione, sovrastava la vetta. Lontano, sulla distesa azzurra, sconfinata, fremevano le onde fra lacrime di luce. L’eco soave del canto intonato dalla casta Partenope ancora fluttuava fra i pini nodosi e le ginestre tenaci aggrappate ai fianchi della montagna.

Alcuni viandanti ascendevano la china, gli occhi volti al cielo. Attendevano forse che il firmamento si schiudesse per lasciar stillare la rugiada dell’infinito...

In testa all'articolo un olio di Nino D'Amore, intitolato "Vesuvio da Posillipo".


14 comments:

  1. E' oggi il caps lock day o zretino è stupido?

    ReplyDelete
  2. colpa mia. nel copy paste si era infilato qualche tag html strano

    ReplyDelete
    Replies
    1. XD cmq zretino resta stupido.


      PS
      Su lulu sono spariti tutti i commenti ad apocalissi aliene: il libro che inaugura un nuovo ti po di immondizia.
      Anche lulu come tankerenemy?

      Delete
  3. anche io voglio ADERGERMI come il vesuvio!
    ma se poi mi arrestano? ci si può adergere in pubblico?
    io mi adergo
    tu ti adergi
    ..

    ReplyDelete
  4. Professore straccione, cosa hanno irrorato nel cielo di Napoli? Vediamo.. Litio, Sodio, Arsenico, direi, per quell'indaco...
    Forse Calcio.
    Bella spruzzata, quel giorno.
    Ah, bei tempi, quando si irrorava in costiera.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Direi che c'è:
      Manganese, il viola tipico del permanganato
      Potassio, il viola chiaro
      Sodio, il giallo
      Litio, il rosso
      Calcio, il giallo arancio
      Stronzio perchè quando si parla dei marcianò brothers quello non manca mai...

      Delete
  5. Pezzo di Zretino non sei capace a scrivere,rassegnati.Sei noioso,inutilmente pomposo, farraginoso e confuso.Uno dei peggiori scrittori che sia possibile leggere nella storia dell'umanita'.
    Lascia perdere,non sei proprio in grado.

    ReplyDelete
  6. Esilarante siparietto tra Keira Fernandez (Antonio Marcianò) e Zret (Antonio Marcianò)...

    Keira Fernandez lunedì, maggio 20, 2013 5:58:00 PM

    Ciao Zret.Hata Lunedi, alle 14.30 non ho potuto leggere la tua risposta, quindi non ho risposto prima.Ia ringrazio molto per la vostra gentilezza nel dialogo costruttivo.

    Mi piacerebbe leggere il libro: Apoclipsis alieno.

    Che libro profezie si sono avverate '¿ Che cosa accadrà, secondo quel libro ,dopo l'Apocalisse?
    La ringrazio molto per la vostra gentilezza nel rispondere.

    Un abbraccio, Keira


    Rispondi

    Zret lunedì, maggio 20, 2013 8:31:00 PM
    Ciao Keira, il libro "Apocalissi aliene" è purtroppo un po' datato. Andrebbe aggiornato ed integrato. Comunque puoi trovare degli aggiornamenti all'interno dei vari articoli dedicati all'ufologia ed a soggetti simili. Ahi noi, le predizioni catastrofiste contenute nel libro si sono quasi tutte avverate.

    Ciao

    Gentilissima Keira (Antonio Marcianò) non è che il libro è datato, la realtà è che si tratta di una cagata pazzesca (92 minuti di applausi!!).
    I commenti sul sito di Lulu dove il libercolo "copia&incolla" è in vendita (commenti ora fatti opportunamente sparire come nella migiore tradizione Marcianò)rendono perfettamente l'idea (libro-truffa, idiozie, ecc...) della qualità dell'opera.
    Zretino, sei un fallito.
    Strakkino, sei un coglione.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Secondo me è Mercy75 ... quella della pineale, dei Grigi ... fulminata!!!

      Delete
  7. Ma l'ascensione al Vesuvio la si fa con gli ascensori della Schindler?

    ReplyDelete
  8. E poi....

    Con tutto quell'inquinamento luminoso, come diavolo l'ha vista la galassia??? Non è che s'è confuso con le luci degli abitati viciniori??? ;-)

    J.

    ReplyDelete
  9. Rassegnati Antonio, nononstante abbondi nell'uso di termini pretenziosi e barocchi, come scrittore sei una autentica ciofeca !!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. anzi, proprio per quello, la literary finction andava bene nel 1800.
      czretino aggiornati!

      Delete