L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Thursday, March 13, 2014

Fa davvero male il mercurio nei vaccini? Le istituzioni negano ancora

http://scienzamarcia.blogspot.co.uk/2014/03/fa-davvero-male-il-mercurio-nei-vaccini.html

Fa davvero male il mercurio nei vaccini? Le istituzioni negano ancora

Chissà come mai i medici raccomandano di non mangiare pesce di grossa taglia a causa del mercurio in esso contenuto, ma poi quando si tratta dei vaccini pare che non ci siano controindicazioni di sorta. Der resto il mercurio pare sia pericoloso nei termometri (dai quali è stato eliminato) ma non nelle lampadine "a risparmio energetico" (dove si trova all'insaputa della maggior parte delle persone). 
Di recente su "le scienze" è comparso un articolo sui danni cerebrali da sostanze chimiche diffuse nell'ambiente, e in apertura di articolo si vedono immagini comprovanti l'effetto negativo del metilmercurio sul cervello, ma sul sito istituzionale vaccinarsi leggiamo tutto il contrario ... (http://www.vaccinarsi.org/contro-la-disinformazione/nessuna-relazione-tra-mercurio-contenuto-in-alcuni-vaccini-e-patologie-neurologiche.html
Errori causali, scienza incoerente, conflitto di interessi? Certo si potrebbe sempre pensare ma ... del mercurio è nota la tossicità da almeno un secolo e gli errori nel campo della salute dove dovrebbe quanto meno valere il principio di precauzione SOPRATTUTTO RIGUARDO AI NEONATI ED AI BAMBINI.
Ed invece sin dal 1943 si sono utilizzati vaccini al metilmercurio (addizionato come conservante), e solo da pochi anni il mercurio nei vaccini sta via via scomparendo (lo troviamo però ancora in molti vaccini multidose o in certi vaccini polivalenti). In compenso però vengono aggiunti nuovi additivi forse ancora più pericolosi, come polisorbato 80 e squalene. In particolare il polisorbato 80, che nelle femmine di ratto ha causato degenerazione degli organi sessuali femmminili, lo troviamo nei vaccini "dedicati alle donne" (quelli contro il papilloma virus). A questo punto chi ha occhi per vedere vede, e chi è cieco resta cieco.



Leggi anche:

L'aspartame è sicuro per l'agenzia europea EFSA

8 comments:

  1. Ragazzi.... Mi raccomando.... Non mangiate le lampadine!!!!!! ;-)

    Penna ancora non hai capito che differenza c'è tra un elemento ed un suo composto???

    Eh sì che (teoricamente) dovresti essere laureato e dovresti capire questo concetto elementare...

    Ma si sa.... pecunia non olet... e nemmeno le cenne, vero??? ;-)

    J.

    ReplyDelete
  2. il penna non si smentisce mai è il solito bugiardo in malafede per lui il quantitativo di mercurio di un termometro è lo stesso di vaccino o quello presente in una lampadina, e non considera nemmeno i quantitativi di mercurio riversati in mare da certe aziende nel passato

    ReplyDelete
  3. "Di recente su "le scienze" è comparso un articolo sui danni cerebrali da sostanze chimiche..."

    ...Ma come?! Improvvisamente quello che viene normalmente considerato un "fogliaccio della stampa prezzolata asservita al potere", o altri simili apprezzamenti, diventa una fonte autorevole e ben informata?
    Ah, potere della coerenza!

    ReplyDelete
  4. penna ... anche le canne é comprovato che fanno male al cervello ... ma tu non smetti di fartele, eh?

    ReplyDelete
    Replies
    1. la parola chiave è cervello quindi a lui nulla possono fare

      Delete
  5. Mah... eppure tutti i giorni usiamo cloro e sodio: il cloro e' velenoso mentre il sodio e' pericolosissimo... eppure tutti i giorni li usiamo, riuniti in una molecola, il monocloruro monosodico, che viene messa a contatto con un'altra molecola pericolossissima, il monossido di diidrogeno e siamo ancora vivi tutti... :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. ...vivi, ma con quale qualità di vita?
      personalmente quando il monocloruro monosodico è in dose eccessiva tendo a ristabilire l'equilibrio ingerendo urgentemente una forte quantità di monossido di diidrogeno, non senza una sensazione di intenso disgusto...

      Delete