L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Tuesday, November 24, 2015

Rose Rosse

zretino, non volevo farlo, ma visto che insisti con le tue cazzate...




Fiorello per ricordare Valeria Solesin ha inserito sul suo profilo una... rosa rossa.


E tu e tuo fratello perche' l'avete inserita la rosa rossa?




16 comments:

  1. Tanto per vomitare un po' ecco un commento dello strakotto:

    Straker martedì, novembre 24, 2015 5:56:00 PM

    Un'identità fasulla per una che non è morta mai e che ora se la spassa a spese dello Stato

    A Venezia sarebbero lieti di avere un, breve, incontro con lui.

    ReplyDelete
  2. ma lo spero vivamente che trovino l'indirizzo di casa e vadano ad aspettarlo sotto sta esagerando

    ReplyDelete
  3. Non so se avete notato ieri sera cosa sia successo...

    Ieri sera nel suo solito delirio, aveva postato un articolo (quello attuale) dove farneticava su un fotomontaggio. Un utente gli ha fatto notare di non avere prove in merito e di vendere fumo. In meno di 5 minuti questo utente ha ricevuto 41 likes. Ovviamente il comandante, sempre aperto al dialogo e al sollevare il dubbio, gli ha risposto con un "vai a fare in culo, pirla" e poco piu tardi, non contento, ha postato due foto modificate che avrebbero dovuto dimostrare il fantasioso fotomontaggio. 0 Like. Allora ha chiuso il post cancellando il post dell'utente e tutti i messaggi che mettevano in dubbio quanto da lui affermato. Sempre aperto al confronto di idee...

    Vi riporto alcune perle:

    Rosario Marcianò Mai stata uccisa.
    Mi piace · 4 · 16 h

    Rosario Marcianò NON è MORTO NESSUNO.
    Mi piace · 6 · 16 h

    Rosario Marcianò Tanto piacere. Bara vuota.
    Mi piace · 3 · 12 h

    Rosario Marcianò
    Un'identità fasulla per una che non è morta mai e che ora se la spassa a spese dello Stato.
    Mi piace · 9 · 15 h · Modificato

    Rosario Marcianò Valeria è alle Maldive.
    Mi piace · 3 · 12 h

    E approfondite analisi tecniche:

    Rosario Marcianò Se si fosse usato il flash gli occhi apparirebbero rossi!
    Mi piace · 1 · 11 h

    Ovviamente si ride fino ad un certo punto ed ho segnalato alla postale quanto pubblicato (almeno per quanto possa servire).

    ReplyDelete
  4. Una smentita al giorno ti leva il complottista di torno:

    Rosario Marcianò Strano che la magistratura italiana non abbia predisposto un'autopsia prima del funerale della presunta vittima...
    Mi piace · 2 · 1 h

    Autopsia:
    http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/valeria_solesin_uccisa_due_colpi_sparati_alto_parigi_venezia/notizie/1693406.shtml

    Ma ovviamente anche questo sarà tutto falso... la logica complottista è inattaccabile.

    ReplyDelete
  5. Il 29 novembre, cioè domenica prossima, evento straordianrio a Sanremo:
    http://www.puntosanremo.it/domenica-29-novembre-a-sanremo-il-primo-corso-di-riconoscimento-scie-chimiche-analisi-nanotubi-di-carbonio-e-riconoscimento-quote-di-volo-51700/
    Nientemeno che il "corso di riconoscimento scie chimiche e nanotubuli di carbonio"!!!
    Il tutto organizzato dai presidioti. Rosy e tony stanno prendendo le misure del caso!

    Alla cortese attenzione del Corpo di Polizia Municipale del Comune di Sanremo.
    I sottoscritti, Rosario ed Antonio Marcianò, intendono precisare quanto
    segue in merito al "corso di riconoscimento di scie chimiche" (sic),
    organizzato dal sedicente Presidio di Pordenone "Stop scie chimiche" e
    previsto per il 29 c.m.
    Gli scriventi, nonostante siano citati nella presentazione dell'evento, nulla hanno da spartire con il sopracitato "presidio", non hanno organizzato alcunché né hanno
    offerto collaborazione o patrocinio agli esponenti di un "presidio",
    gestito dai fratelli Di Paoloantonio, di cui non condividono né istanze
    né modi, essendo, tra le altre cose, una struttura priva di qualsiasi
    credenziale scientifica e nota, nel settore della ricerca indipendente,
    quale realtà gestita dalla disinformazione. Tale iniziative si
    identifica come volta a screditare sia i sottoscritti sia il tema della
    geoingegneria clandestina.
    Si diffida quindi dall'accostare il nome ed operato degli scriventi al
    "presidio" de quo, con riserva di agire a tutela della propria
    reputazione nelle sedi opportune.
    Distinti saluti.

    Rosari e Antonio Marcianò

    Il testo dovrebbe provenire dalla pagina facebook del komandante, non si capisce cosa c'entri la polizia postale...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Che titanico scontro tra imbecilli.
      Se domenica piove quasi quasi mi guardo la diretta streaming.

      Delete
  6. Solo lui comunica con la polizia municipale tramite facebook, ma poi che c'entra la municipale con i deliri di straker ???

    ReplyDelete
  7. Ma... Rosario ha speso dei soldi per darli a un prete per una messa?
    Uaaaaahhhhhhhhh!?!'!
    Dev'essere impazzito, o meglio rinsavito.

    ReplyDelete
    Replies
    1. sta cercando di risultare nullatenente quindi ha speso i soldi della conferenza...

      Delete
  8. Non serve a nulla coprire il nome del terzo fratello GIANCARLO Marcianò dato che non esiste, non c'è un profilo google, non ci sono tracce sul web e non ha neanche un profilo facebook, quindi nella logica del duo di dementi il terzo fratello non esiste e non è mai esistito.
    Approfitto del commento per scusarmi, non ho presenziato al demenziale spettacolino del pelatino senza riversibilità.
    Sono andato a Torino, solo che quella sera c'era il Torino Film Festival, c'era Cioccolatò, c'erano gli amici che non vedevo da settimane....insomma c'era un sacco di roba decisamente più stimolante ed interessante che assistere ai deliri della merda sanremese.
    Stavo pensando alla raccolta fondi "UN AIUTO PER MAMMA RITA" e ho deciso di contribuire inviando una vanga a casa dei fratelli idioti, mi sembra che in questo momento sia l'aiuto migliore.

    ReplyDelete