L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Wednesday, November 4, 2015

λογικός


A questi Aristotele gli fa una pippa.


19 comments:

  1. Applicando la stessa logica possiamo dire che quando si vedono scie questo prova che le scie non esistono?

    ReplyDelete
    Replies
    1. No, perché se si vedono ovviamente esistono.
      Se NON si vedono ciò è prova EVIDENTE che esistono, per cui è ovvio che esistono.

      Qui è utile ricordare il discorso sui matti di Eco ne "Il pendolo di Focault"; lì erano i Templari, qui le scie chimiche ma il succo è lo stesso.

      No mammina, no pensioncina.
      #strakerpuppa

      Delete
  2. non si può provare la non esistenza di cio' che non esiste, quindi esiste

    ReplyDelete
  3. L'ho sempre detto che Babbo Natale esiste: la conferma è che nessuno l'ha mai visto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Allora anche la befana, la fatina dei denti, lo yeti, bigfoot ...

      :D :D :D

      Delete
  4. Credevo che questo Romeo Giusti stesse perculando il comandante. Invece sono andato a guardare il suo profilo ed è pieno di cazzate complottare. Senza speranza.

    ReplyDelete
  5. ANNUNCIO STRAORDINARIO!!!!!!
    Tutti a Torino venerdì 20 novembre!!! La uno edizioni organizza una conferenza sulle scie chimiche, relatori i due fratelli acconguagliati
    https://archive.is/3ovLd
    Ingresso a pagamento dietro prenotazione...
    Ma non era lo strakotto quello che, per ragioni di sicurezza, non poteva muoversi da Sanremo?

    ReplyDelete
    Replies
    1. HAHAHAHAHHA MADOOOOO, che pena 5 € AHAHAHAHAH sono costretti ad organizzare queste boiate per raccattare spiccioli HAHAHAHAHAH, leggete il volantino, fa sbellicare !! HAHAHAHAH "sceneggiatore del documentario" AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHA hanno copiato i filmati di produzioni serie e lo spacciano per loro HAHAHAHAHAHAHA.

      ma poi mi meraviglio di quelli di uno editori, che si abbassano a queste cose, che miseria.

      Delete
    2. Edizione straordinaria!!!
      Pare che lo Strakkino sarà presente alla conferenza!
      La fame di soldi dovuta al volatilizzarsi della pensioncina evidentemente lo ha convinto a mettere da parte tutte le preoccupazioni sulla sua sicurezza e ad affrontare questo gravissimo rischio.

      No mammina, no pensioncina.
      #strakerpuppa

      Delete
    3. Strakkino che muove il suo culone dalla sedia di casa davanti al PC ?
      Se succederá veramente sará un autentico evento :D

      Delete
  6. Conferenze a pagamento! L'ultimo stadio dell'evoluzione fuffara (prima della fuga/galera)

    Immagino che il Comandante stia cercando di imitare il mitico Keshe, il guru che va di citta' in citta' facendo conferenze a pagamento sui generatori al plasma: una nuova tecnologia del tutto indistinguibile da delle bottigliette di plastica da mezzo litro!

    Non mi stupirebbe se fosse un'accordo fatto con l'editore per non pagare i libri invenduti (ovviamente rinunciando a eventuali guadagni dalla conferenza) :D

    ReplyDelete
  7. Aggiornamento:

    Straker giovedì, novembre 05, 2015 12:28:00 PM

    IL LIBRO IN OMAGGIO A TUTTI COLORO CHE ACQUISTERANNO IL BIGLIETTO.

    Insomma danno via il loro capolavoro per 5 euro...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cosa non si fa pur di sgombrare il magazzino della casa editrice e per evitare che il "capolavoro" finisca al macero.

      No mammina, no pensioncina.
      #strakerpuppa

      Delete
    2. Wow

      Le conferenze sono il posto migliore (l'unico?) per VENDERE i libri
      Se li da in omaggio significa che e' fermo a zero prenotazioni?

      Delete
    3. Il ciclo di "vita" economico del "capolavoro" è stato particolarmente breve; cinque mesi.
      Evidentemente ora l'editore gli ha già dato l'ultimatum: o acquistate voi (fratellini acconguagliati) le copie rimaste o tutto al macero.

      No mammina, no pensioncina.
      #strakerpuppa

      Delete
    4. Attenzione amici disinformatori!!!

      Proprio all'Hotel Royal di Torino dove si terrà la mitica conferenza feci nell'ormai lontano 2001 il colloquio per l'assunzione in una nota azienda aeronautica... quindi legata a doppio filo all'NWO, allo SMOM e quant'altro. Se oggi nello stesso hotel si presentano Strakkino e Zret significa che anche loro sono parte del complotto!!!!

      Delete
    5. Ovvio che fanno parte del complotto, anche se non lo sanno ;)

      Noi dell'NWO manipoliamo le informazioni e le persone, Echelon ci permette di prevedere il comportamento del Comandante e la direzione in cui lo stiamo spingendo ha barre alle finestre.

      Sono marionette nelle nostre mani.

      Delete