L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Friday, April 24, 2015

I genitori continuano a portare i loro figli a giocare all'aperto

mike il somaro ha lasciato un nuovo commento sul post "Una strada senza uscita: tra infiltrati, falsi att...":

Cancro, malattie neurodegenerative in impennata impressionante anche tra i più giovani ma la gente non vuole capire che la causa PRIMARIA sono le chemtrails. I genitori continuano a portare i loro figli a giocare all'aperto e a fargli mangiare le porcate che la pubblicità martellante propone, li imbottiscono di farmaci e li fanno vaccinare indiscriminatamente. La nostra è una battaglia praticamente persa in partenza o perlomeno molto in salita.
Per quanto mi riguarda, proverò fino all'ultimo dei miei giorni a cercare di svegliare più gente possibile (anche se a volte mi trovo davanti a degli imbecilli al cubo) e a provare a condurre una vita, la più sana possibile.




mike, sei un asino (ma questo lo sapevi gia'). Ecco un po' di pericolosissimi cieli chimici


il cielo devastato di ieri pomeriggio


cielo chimico di questa mattina

altro cielo chimico di questa mattina

9 comments:

  1. anche se a volte mi trovo davanti a degli imbecilli al cubo
    Ad esempio quando si guarda allo specchio...

    ReplyDelete
  2. Poveri i figli di 'sti decerebrati, sempre chiusi in casa, senza nemmeno tv, libri, videogame, distrazioni, costretti a sorbirsi pappe improbabili a base di cibi rigorosamente biologici e vegani e ore e ore di puttanate complottiste...

    Poracci.

    ReplyDelete
  3. vorrei rinnovare il mio disprezzo per quell' asino di mike

    ReplyDelete
  4. Il problema non è che i genitori portano i figli all'aperto: è che TU ancora non sei al chiuso fra quattro pareti imbottite.
    Per svegliare la gente uno come te ha solo due possibilità: o suoni ai citofoni con i testimoni di geova, o ti metti ad ululare alla luna. In entrambi i casi dalle mie parti rimedieresti delle sane ciabattate sulle gengive...

    ReplyDelete
  5. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  6. proverò fino all'ultimo dei miei giorni a cercare di svegliare più gente possibile (anche se a volte mi trovo davanti a degli imbecilli al cubo)

    sembra la barzelletta del matto contromano in autostrada...

    ReplyDelete
  7. Replies
    1. Lollissimo!
      (ma anche sob&cry, è tutto vero...)

      Delete
  8. Ancora questi paragoni offensivi... asini, muli e bardotti sono anni luce più intelligenti di questi imbecilli!

    ReplyDelete