L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Wednesday, April 8, 2015

Segnalazioni di Aprile (conferenza a Bergamo, incidente Germanwings, trasmissione radio, Russia, scie chimiche)

http://scienzamarcia.blogspot.ch/2015/04/segnalazioni-di-aprile-conferenza.html

Segnalazioni di Aprile (conferenza a Bergamo, incidente Germanwings, trasmissione radio, Russia, scie chimiche)

Segnalo una conferenza a Bergamo, venerdì 10 aprile alle ore 20:45, sulla geoingegneria e la manipolazione climatica.
Segnalo un articolo sul sito della RAi che mostra come la sindrome aereotossica sia stata segnalata per la prima volta nel 1999 e che adesso, dopo 16 anni, non solo non si è posto fine a questo grosso rischio per la salute dei membri dell'equipaggio e dei passeggeri, ma ci sono persino documenti ufficiali che legano la morte di un pilota della British Airways a tale sindrome. Veramente strano che una malattia ufficialmente attribuita alle esalazioni di un olio lubrificante, non venga eradicata cambiando olio (per sempio quello che si usava prima del 1999?) o con una manutenzione più attenta e continua degli specifici filtri. Gli aerei è noto che prelevano aria per la pressurizzazione ed il riscaldamento dalla zona vicino ai motori ... saranno davvero i vapori di quell'olio a fare male o ... qualcos'altro?

Per quanto riguarda il famoso "incidente" della Germanwings segnalo il fatto che non si trova traccia dei corpi delle vittime (almeno nel luogo ufficialmente segnalato del presunto impatto con la montagna). Ho cercato con google "corpi vittime germanwings" e ho trovato al massimo al foto di un presunto corpo avvolto in un telo giallo. Poi ho trovato un articolo con le foto del "difficile recupero dei corpi", ma anche lì di cadaveri veri e propri nenache l'ombra.
Qualcuno penserà che si tratti di pietà, di rispetto della privacy, ma da quando in qua i media sono così rispettosi? Quando in Ucraina si massacravano le persone e si dava la colpa ai ribelli del donbass (ovvero agli "amici di Mosca") non c'è stata la stessa pietà. Ad ogni modo di foto, nemmeno ripreseda lontano, in cui si intravede un cadavere (possibilmente insaguinato e magari mutilato a causa dell'incidente) non se ne vedono ancora. 
Sindrome aereotossica, atto terroristico coperto dal segreto di stato, o altro ancora ... ancora non ci sono certezze su quanto realmente avvenuto, ma mi sembra davvero strano che tre capi di stato si ritrovano assieme a tempi di record solo per commemorare le vittime di un "pilota folle" (ma era davvero in cura per depressione? e come mai non si esclude un guasto tecnico?). Se è vero che il passato insegna, da qui a qualche anno qualche pilota, militare o radarista, bene a conoscenza della realtà dei fatti, potrebbe purtroppo morire in circostanze misteriose, come nel famoso caso di Ustica. Intanto come non notare le analogie tra l'opera "di fantasia" della serie televisiva The Event e quanto successo di recente?
Segnalo l'audio che riassume tutte le inchieste di Simona Ruffini sulle scie chimiche, ed un video che immortala le "solite scie" provenienti da un velivolo russo, alla faccia di crede che Putin sia poi tanto meglio di Obama. Interessante è anche la storia di un contribuente inglese che si rifuta di pagare il canone alla TV di stato, rea di avere mentito sull11 settembre: il giudice gli da ragione.

E per finire in bellezza, invito ad ascoltare il Concerto per pianoforte ed orchestra n. 2 di Sergei Rachmaninov (solista Anna Fedorova); l'uomo è capace anche di toccare le vette eccelse dell'arte, oltre che offrire per soldi la propria collaborazione ai peggiori cirminali.

4 comments:

  1. Drogato di merda. Le foto di diversi corpi purtroppo ci sono eccome. Chiaro che se cerchi in italiano difficilmente ne trovi. IMBECILLE!!!

    ReplyDelete
  2. un altro cazzaro che si arricchisce con la sua malafede sfruttando ogni occasione possibile

    ReplyDelete
  3. Drogato dimmerda, come vorrei sbatterti a 800 km/h contro il fianco di una montagna solo per vedere la tua faccia un istante prima.

    ReplyDelete