L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Friday, January 1, 2016

Aerei di linea: guerra biologica sulle nostre città


http://www.tankerenemy.com/2016/01/aerei-di-linea-guerra-biologica-sulle.html

Quando per propria scelta non si hanno amici, quando anche i parenti ti schifano, quando nella vita hai come unico scopo quello di sparare troiate su internet, allora non puoi certo esimerti di sparare la troiata di Capodanno.

Chissà da quel tubicino quante millemila di miliardi di tonnellate al secondo di prodotti chimico-biologici-elettroconduttivi-neurotossici usciranno, vero Strakkino?

https://archive.is/PV8Sg


11 comments:

  1. Anno nuovo fuffa vecchia...però ha ragine nella foto "precedente" non si vedono gli "ugelli" o gli augelli? Infatti non si vede un tubo...

    Buon 2016 a tutti

    ReplyDelete
    Replies
    1. Credo che nemmeno un cercopiteco cerebroleso riuscirebbe a fare una foto cosi' indecifrabile come la foto "precedente".
      Ci potrebbe essere un cammello, e non si riuscirebbe a distinguerlo. Ma come si fa' ad essere cosi' idioti?

      Delete
  2. Beh, che non si veda un tubo mi sembra evidente... perché nella seconda foto stracchino sta guardando in un altro posto...
    Se ci fate caso, il tubo (che credo sia un drain dell'APU) esce dalla fusoliera all'altezza del bordo di attacco dei piani di coda, mentre il "coso" della seconda foto sta all'altezza del portello posteriore, qualche metro più avanti.
    Ma un ricercatore serio, prima di sparare la galattica puttanata, avrebbe fatto un minimo di ricerche, soprattutto perché un ricercatore serio sa che di ogni aereo commerciale esistono in rete milioni di fotografie certo migliori di quella schifezza, come questa. Ed ecco che magicamente il "coso" si trasforma in un'aletta, che si vede ancora meglio qui e in un'altra infinita serie di foto, che non linko perché tanto basta googlare EI-DAD. Ma queste cose un ricercatore serio le sa, vero stracchino?
    Comunque complimenti, stracchino, complimenti, l'anno lo hai cominciato bene. Continua così. E salutami anche il resto della tua famiglia, cioè tuo fratello, visto che per tua stessa ammissione non vi si fila più nessuno.

    ReplyDelete
  3. Ma come sterker ... per anni c'è l'hai menata con il fatto dei carburanti, il Bario nello stadis 450, i turbofan, le scie che escono dai motori, la condensa, Appleman .. e adesso vieni fuori con il tubetto in coda ...
    Noi che ti conosciamo da anni non dimentichiamo le tue puxxanate

    ReplyDelete
  4. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  5. Tra l'altro nella precisazione "Tanto meno si scorgono i tre tubi osservati in altre occasioni, posti sotto la gondola motore ed oggetto di discussione in questo articolo." l'aereo gondolato tubettato a cui si riferisce è un Airbus A320 che parrebbe lievemente diverso dal Boeing (o Boing) 737-800 in questione, tuttavia il suo madornale errore di comparazione è giustificato dal fatto che entrambi gli aeromobili possiedono alcuni punti in comune: sono dotati di due ali, due motori che fanno fiiiiii, di piani di coda, una cabina con i sedili, tanti finestrini, delle insegne, delle marche di immatricolazione, variamente colorati, atterrano e decollano da aeroporti civili, funzionano senza l'elastico, ecc.

    ReplyDelete
  6. Zumma questa, coglione soffocato (tm di non ricordo chi)

    http://www.airliners.net/photo/Ryanair/Boeing-737-8AS/0366610/L/&sid=c99285a11691af549bfde38f4ae51126

    :D :D :D

    Oh guarda, pare ci sia un tubo...

    ReplyDelete
  7. AGGIORNAMENTO

    -a) Schema sezione di coda 757 (fornitoci da Prank). Dispositivo di irrorazione assente.
    -b) Ryanair in azione. Dalla foto, fornitaci da TheRedTigher, si nota bene come i composti chimico-biologici dispersi fuoriescono proprio da quel tubicino assente in progetto.



    Ma certo, stracchino, certo, perché B737 e un B757 sono la stessa cosa, vero, stracchino bello?

    E poi, perché ti ostini ad indicare qualcosa che uscirebbe da sotto il portello posteriore, quando il tubicino di cui parli sta molto più indietro? INDIETRO, stracchino, non davanti!

    Stracchno, dammi retta: pubblica una bella smentita. Scrivi: "Cari gonzi, col cuore pieno di tristezza devo comunicarvi quanto segue: io, stracchino, ho cercato di imbrogliarvi per l'ennesima volta, perché mi serviva qualche click per racimolare qualche soldino per pagare l'avvocato che mi ha detto che altrimenti mi fa causa pure lui. E con questa ho perso il conto di quante sono (le cause)".

    Ciao, stracchino, buona befana!

    ReplyDelete
  8. Prossima radiazione (nel senso di bannamento)?

    Sinergy - Pralboinosabato, gennaio 02, 2016 4:55:00 PM
    a me sembra però che la scia parta all altezza del portellone posteriore di uscita passeggieri [sic!] e non dall ugello sospetto,giusto?

    ReplyDelete
  9. Se questi aerei per avvelenarci rilasciassero nell'atmosfera le "tonnellate" di composti di cui parlano di fatto i motori a reazione di cui sono dotati questi aerei non servirebbero a niente! A meno che...

    ReplyDelete