L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Saturday, November 17, 2012

Cosa sta succedendo realmente nel mondo? Alcune doverose precisazioni e già che ci sono accozzaglia di troiate


http://scienzamarcia.blogspot.it/2012/11/cosa-sta-succedendo-realmente-nel-mondo.html

Cosa sta succedendo realmente nel mondo? Alcune doverose precisazioni


Per quanto abbia dei dubbi sull'avvocato Franceschetti condivido in toto un suo recente articolo  in cui scrive che quanto sta facendo il governo Monti (che ha portato il debito pubblico al suo massimo storico) ha come fine (anche) quello di suscitare ribellioni contro il potere, scontri di piazza che possano essere utilizzati come pretesto per decretare provedimenti sempre più drastici di riduzione delle libertà civili. Consiglio quindi la lettura integrale dell'articolo, e la sua diffusione presso i vostri amici e conoscenti.
Non so poi se la  denuncia di Paola Musu sia un reale tentativo di fermare l'agenda di Monti e company, o se sia solo l'ennesima finta opposizione; diciamo però che se non si analizzano i metodi e le finalità di queste entità sovranazionali che ci vogliono rendere poveri schiavi ed avvelenati non si riesce a cavare un ragno dal buco. Insomma se non si fa un lavoro simile a quello di Giuseppe D'Urso e di Pietro Palau Giovannetti dubito che serva a qualcosa. In ogni caso staremo a vedere e cerchero di informare sugli esiti di questa vicenda.


Ma d'altronde a che serve denunciare il signoraggio o il despotismo dell'Europa Unita se non ci si accorge delle scie chimiche? Vogliamo forse un governo di servi delle grandi élite che continuino ad avvelenarci ma si astengano dal prendere soldi col signoraggio? Forse che non troverebbero altri metodi di rubare, di distruggere contemporaneamente il tessuto sociale l'economia e la finanza? E' quindi utile far sapere che ci sono prove precise ed ufficiali che dimostrano come gli euro siano di proprietà privata, ma se poi non si spiega alla gente quale sia il disegno complessivo c'è poco da sperare per il futuro.
E adesso arrivano persino le affermazioni di persone legate al mondo delle banche che consigliano all'Italia di tornare alla Lira; per certi versi sarebbe giusto tornare alla lira, ma solo a patto che la Lira sia una moneta su cui lo Stato ha piena sovranità monetaria, e non una moneta stampata dal consorzio privato denominato Banca d'Italia, e a patto che a gestire questo ritorno alla Lira sia un governo che decide coraggiosamente di non stare ai ricatti delle élite globali, un governo che decide di fermare le operazioni di avvelenamento del paese (meravigliosa utopia) [Operazioni cui [CUI???] l'avvocato Franceschetti nel suo ottimo articolo (bada bene) non cita nemmeno].
Diversamente possiamo solo pensare che un ritorno alla Lira possa solo servire ad addossare la colpa della distruzione dell'economia italiana a quei blogger "complottisti" che da tempo chiedevano l'uscita dell'Italia dall'Eurozona. Basta "suggerire" al governo di tornare alla Lira e subito dopo brigare affinché si scateni una crisi ancora peggiore di quello che c'era prima, magari con una inflazione spaventosa ed un tasso di cambio Lira/Euro assolutamente iniquo. Per chi ha le redini del potere internazionale, per chi controlla le grandi banche, tutto è possibile.
Nel frattempo la repressione va giù dura sia in Germania che in Italia contro chi denuncia le scie chimiche, segno che è quello il tassello fondamentale dell'iniquo sistema di potere che sta distruggendo quanto di buono e di umano resta ancora su questo pianeta.

... ma tanto c'è X-factor in televisione, di cosa ci preoccupiamo (notare il nome del presentatore ... Morgan come la grande banca degli USA) ...
Scarica e diffondi il power point di scienza marcia su riscaldamento globale e  geoingegneria: 
http://www.mediafire.com/view/?qtb91txracp5wsp

5 comments:

  1. Cosa stà succedendo nel mondo ?? più che nel mondo su internet, il web si stà popolando di paranoici complottari dediti alla fuffa come quello che ha scritto la robaccia qui sopra

    ReplyDelete
  2. le solite cazzate campate in aria da un coglione che non non sa un cazzo, non capisce un cazzo e vuol farlo sapere al mondo intero.
    IDIOTA STUDIA, e scoprirai che ti SPUTTANERAI da solo

    ReplyDelete
  3. quoto claudio :)

    e' arrivato l'haddock
    e' arrivato l'haddock
    preparate il mushy peas

    tutti i disinformagatti angloplutopaperopoli a rapporto.

    rega' io con sti messagi in codice pero' nun ja fazz chiu'

    ReplyDelete
  4. IDIOTA STUDIA, e scoprirai che ti SPUTTANERAI da solo

    a corrado non li vendono i libri, quelli veri intendo.
    lui legge solo arianna editrice :)

    ReplyDelete