L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Monday, August 25, 2014

Misurazioni di una scia chimica con termocamera: Angelo Ruggieri di Meteoweb.eu e Simone Angioni hanno mentito!

http://tankerenemymeteo.blogspot.ch/2014/08/misurazioni-di-una-scia-chimica-con.html

Misurazioni di una scia chimica con termocamera: Angelo Ruggieri di Meteoweb.eu e Simone Angioni hanno mentito!

La pseudo-scienza al servizio della disinformazione e del negazionismo.

In risposta alle nostre confutazioni in merito allo strumento Flir serie E8 ed alla possibilità di misurare con precisione i valori termici delle scie chimiche (Vedi QUI e QUI), dimostrando quindi che non si tratta di "contrails", i responsabili di meteoweb.eu e lo stesso chimico del C.I.C.A.P. nonché ideatore del sito scientificast.it, Simone Angioni hanno pontificato, con i soliti toni derisori, che le loro affermazioni erano corrette e che eravamo noi a non avere competenze per usare certe apparecchiature.


In sintesi, essi, basandosi su una mail palesemente falsa, hanno ribadito che la termocamera Flir serie 8 non è in nessun modo in grado di verificare la temperatura di un qualsiasi oggetto posto oltre i 3 metri e tanto meno rilevare le condizioni termiche di una scia. Ora, a conferma definitiva che certi "scienziati" mentono per habitus, dimostrando di non poter usare altro che la mistificazione nel vano tentativo di negare verità scomode, vi mostriamo la risposta che il tecnico della PCE instruments ci ha inviato, alla riapertura dell'azienda dopo il periodo di ferie. Era il messaggio che attendevamo per chiudere definitivamente la bocca a questi venditori di pentole. Nella mail si legge quanto segue:

"Gentile Cliente, tutte le termocamere sono in grado di misurare all’esterno. Non c’è una distanza massima o minima, l’unica cosa è che quanto più ci si allontana dall’oggetto tanto più le immagini risultano meno nitide. Per ulteriori informazioni ci contatti telefonicamente.

Morale: Meteoweb ha mentito in modo spudorato e quelle scie che rilevano la temperatura di +7° Celsius non sono scie di condensazione. La domanda che ora ci si pone è la seguente: "Chi sono i ciarlatani ed i falsari?". Questi personaggi dovrebbero essere denunciati per falso materiale.


Sponsorizza questo ed altri articoli su Facebook. Contribuisci ora!Le nubi che non ci sono più
La guerra climatica in pillole
Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.
NOTA: Le condizioni meteo e le attività di aerosol clandestine sono previste in base alle informazioni indirettamente fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. Dati a loro volta incrociati con le previsioni fornite dai portali meteo che sono debitamente informati delle operazioni di geoingegneria clandestina sul territorio italiano ad opera dei militari.

5 comments:

  1. Rosario FALSARIO marcianò, sottospecie di merda infima, se c'è un BUGIARDO, UN LADRO, UN TRUFFATORE, UN INCOMPETENTE, UN INCAPACE, QUELLO SEI TU, prima di parlare di persone ONESTE (QUELLO CHE TU NON SEI) lavati la bocca col sapone.
    QUANTI SOLDI HAI RUBATO CON IL NUOVO DOCUMENTARIO TRUFFA?

    ReplyDelete
  2. PS LA vera morale è CHE NON CAPISCI UN CAZZO e PARLI SOLO PER DARE ARIA AL CULO, vuoi che ti ricordi alcune FIGURE DI MERDA che hai fatto?
    Sterker lo sai che ogni volta che affronti un argomento scientifico dimostri la tua ignoranza? ad esempio qui Mentre qui dimostri che non capisci nulla di trigonometria, qui che non sai cosa sia l'umidità relativa, qui che non capisci un cazzo di ottica e di fisica, in questo video dimostri che spari immani cazzate (audio dei tuoi gigabite di watt alla conferenza del 19 Aprile 2009) e poi censuri il video che dimostra la tua ignoranza, d'altronde in tutte le risposte (Di Pietro, Brandolini) alle interrogazione parlamentari è stigmatizzato che sei un ignorante incompetente (la risposta del ministro è sempre stata Dall'esame della letteratura scientifica internazionale e del contenuto dei siti web. specialistici non è possibile confermare l'esistenza delle scie chimiche. I siti specialistici degli osservatori delle scie chimiche, in particolare, risultano carenti dal punto di vista scientifico.
    e che dire si come ti hanno èpreso per il culo su Hardware Upgrade?
    E che dire delle risposta di Montanari su una delle tue FIGURE DI MERDA (Egregi signori Marcianò, potreste citarmi una sola riga scritta da me che provi ciò che dite? Io mi occupo di scienza e fino a che non potrò analizzare le "tele" non avrò materia per dire di che cosa sono fatte. Questo non significa che io non veda le mele cadere. Se siete veramente interessati a sapere che cosa c'è dentro le scie, potreste attivarvi a recuperarne qualche campione. Il resto lascia il tempo che trova)?

    ReplyDelete
  3. Ancora ?! Ma allora non capisce l'italiano ed è tanto ignorante da non capire un semplice libretto di istruzioni,
    il vapore acqueo o il fumo rappresentano un interferenza per la termocamera e non un soggetto da misurare in quanto di fatto non può farlo.

    Perchè non scrive alla Flir forse ha paura della verità e preferisce continuare questa pantomima raccontando balle perchè ha paura di essere sbugiardato.

    ReplyDelete
  4. E pensare che ci sono dei "cretini" che spendono un sacco di soldi per lanciare radiosonde in modo da rilevare le temperature precise a tutte le quote quando basterebbe uscire sul terrazzino con una termocamera da quattro soldi e "misurare" la temperatura delle nuvole
    ROTFL (ovviamente la cosa è ironica)

    ReplyDelete
  5. Strakkino ha volutamente omesso il resto della domanda, sicuramente non era specificato se poteva misurare la temperatura di gas e men che meno se poteva misure la temperatura delle scie degli aerei. Non gli ha sicuramente detto la distanza a cui era posto l'oggetto della misura. Ha sicuramente fatto una domanda molto generica. Il tecnico, pensando che volesse usare lo strumento per gli scopi per cui é progettato, non poteva immaginare che la distanza dell'oggetto fosse di chilometri, per cui ha dato la risposta che strakkino si aspettava di ottenere.
    Come al solito strakkino bara spudoratamente, ma chi ha un briciolo di intelligenza capisce subito il suo bluff, i suoi gonzi no, credono ciecamente a tutte le puttanate che dice e scrive.

    ReplyDelete