L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Thursday, November 8, 2012

Elemosina


  1. COMUNICATO

    Alcuni di voi sapranno che la Procura della Repubblica di Sanremo ha rinviato a giudizio chi scrive per aver pubblicato il libro "Ho cercato di salvarti", che racconta gli ultimi mesi di vita di nostro padre ed il suo terrible calvario tra un ricovero ospedaliero e l'altro. Calvario durato sei lunghi mesi. Per la sua vicenda rimando a questo link: http://straker-61.blogspot.it/2012/07/gli-eventi-che-hanno-portato-alla-fine.html

    E' sicuramente una novità per voi venire a conoscenza di un fatto rilevante, che mette in luce come la disinformazione organizzata di regime le stia tentando tutte per mettere a tacere, una buona volta, Rosario Marcianò e per far ciò incontra la compiacenza della magistratura, ovviamente che, sulla base di una lettera anonima, e su successiva querela di parte della ASL sanremese, imbastisce un'indagine (senza peraltro informare l'indagato, che avrebbe potuto incaricare un suo perito), che scaturisce poi, come detto, in un rinvio a giudizio per supposta diffamazione. Contemporaneamente, lo stessa PM, chiede l'archiviazione, in relazione alla nostra querela di parte contro i medici della stessa ASL (In questo caso la questione è ancora subjudice, in quanto ci siamo opposti).

    L'aspetto davvero... "succoso" di questa pirandelliana vicenda, consiste nel fatto che un certo soggetto di Sanremo (che noi ben conosciamo e che bazzica sulla Rete con tutta una serie di pseudonimi ormai tristemente noti nonché "testimone" in un altro processo contro il sottoscritto), ha preparato un dossier, comprendente anche i propri post e quelli di alcuni suoi colleghi (peraltro dal sottoscritto querelati, ma senza successo!). 

    Il nostro non si accontenta di fornire i link agli articoli inerenti la salute, dal sottoscritto pubblicati negli anni dal 2007, ma si perita anche di segnalare un post sulla Regina Elisabetta, un post sul certificato di nascita falso del Presidente Obama, il mio parere sulle scie chimiche e su chi le gestisce, un articolo di aprere negativo sulla chemioterapia da chi scrive riportato da altro sito, la lista dei suoi... "colleghi" identificati e tutta una serie di scritti e commenti che possano in qualche modo (secondo lui - e la Procura...) offuscare la figura mentale di Rosario Marcianò. Il bello è che la il PM approva ed acquisisce questa documentazione (comprendente diffamazioni nei confronti di chi scrive), come dossier d'accusa, tanto da includerlo nel fascicolo contro Rosario Marcianò.

    >> SEGUE >>
    Rispondi
  2. >>>

    Quindi... capite bene dove siamo arrivati e valutate se ancora questo paese può definirsi un paese libero e democratico, oppure se è vero il contrario. In effetti, valutando queste situazioni che sanno di antico stainismo, non credo ci si possa permettere di esprimere, nella terra di Dante, le proprie opinioni liberamente, poiché, se va bene, ti processano, mentre se va male, ti sottopongono ad un TSO e se va peggio, ti... suicidano. 

    Intanto Gianni Lannes ha dovuto gettare la spugna per non essere soppresso. L'amico Franco Caddeo è misteriosamente scomparso in mare. Sono solo gli ultimi di una lunga lista. Ricordate tutti i testimoni della strage di Ustica? Sono tutti morti... li hanno suicidati oppure li hanno soppressi in incidenti dalle dinamiche mai chiarite e non lo dico io, ma il Giudice Rosario Priore.

    Per concludere

    Abbiamo necessità di essere uniti. La disinformazione organizzata di regime sta tentando di far aprire altri procedimenti nei confornti di chi scrive ed ha segnalato alla Procura di Sanremo anche il nostro prelievo in quota (http://www.tankerenemy.com/2012/10/primo-prelievo-in-quota-per-litalia-e.html), indicandolo come un falso da perseguire penalmente.

    Intendiamo liberarci di questi aguzzini una buona volta? Bene! Aiutate il Comitato Tanker Enemy. Il Vostro concreto sostegno è fondamentale. Fate in modo che il sistema non ci stritoli sotto le forche caudine della giiustizia asservita. Con la "g" minuscola, ovviamente.

    Rosario Marcianò

    Presidente del Conitato Nazionale Tanker Enemy
    Iscriviti qui: http://www.tanker-enemy.com/form.htx

    Contribuisci con una donazione. Le spese legali che stiamo affrontando sono impossibili da sostenere da soli.

    GRAZIE!


Chi e' causa del suo mal, pianga se stesso.

36 comments:

  1. Non mi sono mai interessato troppo alle vicende del Sig. Marcianò Rosario, a me importa solo di lottare contro la diffusione di quella menzogna "odiogena" che sono le scie chimiche.

    Ma leggendo questo intervento mi chiedo, che senso ha dare addosso pubblicamente ed accusare di collusione e di concorso la magistratura?

    Il rischio è quello di continuare ad accumulare denunce/querele e perdere definitivamente le attenuanti generiche e soprattutto lo status di incensurato.

    Sono sicuro che chi lo segue, lo troverebbe forte e saggio anche se solo decidesse di muoversi smettendo di tirare in ballo le istituzioni. Sono sicuro che perfino chi lo denigra vuole che paghi sì lo scotto dell'odio che diffonde, ma senza accanimento.

    Insomma, questo comportamento non serve a lui, non serve a chi lo sostiene né a chi gli da contro. E quindi, perché?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sto scrivendo seriamente adesso, senza scherzi.
      Perché è un malato mentale, non è una malattia da internamento, ovviamente, è una di quelle malattie "border line" curabili anche senza psicofarmaci, basterebbe della normale terapia con sedute psichiatriche da uno psicanalista serio. Come ha giustamente scritto T.d.M. Straker soffre di "disturbo narcisistico della personalità", che lo porta a considerarsi al di sopra delle parti, e se qualcosa gli va male la colpa non è sua ma degli altri. Se solo riuscisse in qualche maniera a riconoscere di aver bisogno di aiuto probabilmente ne verrebbe fuori, ma dato che fintanto che avrà la possibilità di battere le ditina sulla tastiera dei suoi PC scambiando i nickname tra il suo e i vari fake non potrà venirne fuori. Potrà farcela solo se gli viene a mancare effettivamente il contatto con quei (pochi per fortuna) gonzi che lo osannano.

      Mi piacerebbe sapere una cosa, magari da chi lo conosce meglio, se è il più anziano dei tre fratelli potrebbe essere che sia stato trattato fin da piccolo come l'esempio da seguire ("Guarda tuo fratello che è bravo", "Fai come lui", ecc.) e ciò lo ha portato a considerarsi come un "ducetto", e di conseguenza a cercare di ricavarsi (vista la sua effettiva nullità nelle cose reali) una nicchia virtuale dove primeggiare. Ormai però è talmente avanti e prigioniero della sua parte che senza una seria terapia non può più venirne fuori.

      Delete
    2. Sì, Buzz Lloyd, è il primogenito; il secondo è il ...tino, il terzo invece, vista la situazione in casa, ha preferito tagliare la corda...
      Per la cronaca, nel pietoso libretto che è causa della denuncia ASL, il terzo fratello viene citato solo è soltanto perché... è nato!

      Delete
    3. Non credo soffra di qualche disturbo che lo porta a comportarsi così, lo fa solo perché ciò da soddisfazione al suo EGO.


      Quindi è ben distante da dover essere considerato malato.

      Semplicemente ha trovato un modo per sentirsi qualcuno, e non ha più voluto perderlo, ma questo può capitare a chiunque, se non ha chi lo tiene a terra.

      Tempo addietro ho gestito un server di un giochino online, ed il potere, la possibilità di decidere cos'è giusto o sbagliato mi aveva dato un po' alla testa. In quel campo avevo perso totalmente la mia obbiettività glorificandomi di chi mi elogiava, e facendo feroci osservazioni (se non altro) a chi mi criticava.

      Mi ritengo una persona normale, ma in quel caso, quella situazione alimentava il mio ego fino a farlo scoppiare, un ego che dominava i miei pensieri facendomi perdere obbiettività.

      Lasciato il server, perso quel "potere" sono subito rinsavito, ed ho chiesto scusa alle vittime di quel mio comportamento scriteriato.

      Ma non è un disturbo, e solo EGO, è solo arroganza e vanagloria.


      Comunque concordo, fossi un giudice gli impedirei qualsiasi contatto alla rete, in modo da far si che riesca a disintossicarsi, per far si che torni a vivere una vita normale e non una sulla rete.

      Peccato che poi noi perderemmo il nostru buffone N°1.

      Delete
    4. Nel caso di strakkino é l'EGO di un mediocre che si crede un genio incompreso, in piú ha deciso di mettere nel frullatore il suo giá non eccelso cervello. Per questo non merita alcuna attenuante, tutti i guai in cui si trova e si continuerá trovare se li é cercati colpevolmente.
      La stessa cosa puó dirsi del fratello professoruncolo che, per il momento, dai guai é riuscito a tenersi fuori ..

      Delete
    5. Strakkino è come quelle persone che per compensare la pochezza della propria dotazione vanno in giro con maccninoni milionari, o con moto che sembrno aerei da combattimento da quanto corrono.

      tutto questo perché l'hanno piccolo...

      Ecco lui di piccolo c'ha pure l'ego, quindi per sentirsi realizzato deve gonfiarlo con le cazzate che spara.

      Delete
  2. Chi e' causa del suo mal, pianga se stesso.

    eSSSe, chapeau! Non ci sono altri commenti da fare.

    :P Oddio, al limite si può aggiungere un bel "Chi semina vento, raccoglie tempesta." che mi pare si acconguagli ai soggetti! :D

    ReplyDelete
  3. "Il delitto non paga. Mai!

    Così scriveva straker a conclusione del post della presunta identificazione del "secondo" Wasp, il 25 gennaio 2010.

    È stato facile profeta? ahahahah!

    ReplyDelete
  4. E' un accattone ed un aspirante chiagnifottista. Purtroppo (o per fortuna) con lo scarsissimo seguito di squinternati che ha, gli riesce bene sola la prima parte: chiagnere.

    ReplyDelete
  5. É un pezzente accattone che fa di tutto per spillare soldi ai babbei che credono alle sue fandonie ...

    ReplyDelete
  6. senza peraltro informare l'indagato, che avrebbe potuto incaricare un suo perito

    Già poco tempo fa aveva chiesto soldi per pagare i "periti di parte", ora vorrei sapere cosa c'è da periziare in questo caso...c'è un libro di cui lui è l'autore (libro, quasi, anzi senza quasi, certamente pubblicato a sue spese), quanto da lui scritto in questo libro è considerato diffamazione dall'ASL, deciderà il giudice se si tratta o meno di diffamazione. Cosa potrebbe fare il perito di parte?
    Provare che il libro non è stato scritto da marcianò?
    Provare che a pubblicarlo sono stati i disinformatori?
    Spiegare al giudice il significato di quanto scritto (i giudici conoscono l'italiano, va bene che la lingua usata dal nostro eroe non è gran che come italiano, in ogni modo...)?
    Insomma, mi pare proprio che di periti di parte non ne serva nessuno.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì, e poi continua con la solita fregnaccia del 'non essere stato informato delle indagini'. A parte i codici - che parlano chiaro, checché ne dica il falso rasta sanremese: ti arriva un'informazione di garanzia se c'è bisogno del tuo avvocato e ti avvisano della CHIUSURA delle indagini - basta il buon senso: la Magistratura indaga XY per il reato Z, secondo lo straccione mandano una raccomandata a XY per dirgli "guarda, abbiamo iniziato ad indagarti per Z una settimana fa. E' possibile che tra un po' subirai una perquisizione e/o pensavamo di intercettarti ecc."?

      Già in Italia molti (troppi) la fanno franca - per vari motivi - ma se si seguisse il il Codex Ocomandantis Clusoiis avremmo Totò u curtu e Binnu Provenzano a sorseggiare un mojto alla bodeguita, oggi.

      ilpeyote ma va' a spaccare i frangiflutti con la testa

      Delete
    2. Tenterà di screditare le diagnosi dei medici. Intanto però ha fatto sparire il commento in cui si vantava di aver diagnosticato lui l'alzaimer a suo padre e di averlo curato con il mineral miracle Solution.

      Fosse per me dovrebbe andare in galera già solo per i consigli sulla cura del tumore che dispensava in questi giorni.

      Delete
  7. Rosario Marcianò

    Presidente del Conitato Nazionale Tanker Enemy


    Conitato ?
    Rosario, rileggiti qualche volta quello che scrivi prima di pubblicare, cosí almeno gli errori di battitura dovresti riuscire a correggerli, o no ?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Stava scrivendo Vomitato e gli è venuto un conato.

      Delete
  8. E sopratutto ancora non ha capito che se il "suo comitato" fosse in perfetta regola con la corrente legislatura non potrebbe utilizzare il capitale per i suoi scopi/beghe personali? Ipotizziamo che il comitato sia regolare, tutto registrato, in regola con la normativa contabile/fiscale, all'atto dell'assemblea ordinaria un socio (un po meno gonzi degli altri ma sopratutto reale non clone/fake) chieda al presidente del cit.: "conitato" delucidazione su quella voce di spesa ambigua (es. spese legali di r.m. per la sua denuncia PERSONALE) che succede (oltre a finire dritto dritto nel listone)?
    Mhh quasi quasi mi iscrivo se:
    1) mi da copia della registrazione ove venga precisata anche se è con o senza scopo di lucro
    2) mi da copia dello statuto/regolamento
    3) mi da copia di tutti i verbali delle assemblee
    4) mi da copia della formazione del direttivo e degli organi controllori (es. revisori conti) che non devono essere legati direttamente con membri del direttivo
    5) mi da copia del registro contabile (compresi saldi, fatturazione delle entrate), dettaglio con allegata fattura che giustifichi le uscite
    be intanto vediamo questi

    ReplyDelete
  9. Da un'altra parte ha aggiunto questo:
    Ciliegina sulla torta... nessun avvocato del foro della provincia di Imperia si è reso disponibile ad assistere chi scrive nella difesa, per dichiarati conflitti di interesse o per chissà quali altri incofessabili motivi.

    Non sarà perché volevano essere... PAGATI?

    ReplyDelete
    Replies
    1. O perchè non volevano perdere la reputazione ?

      Delete
    2. Dai, ci vuole una certa dignità professionale anche per poter dire "Signor giudice, mi rimetto alla clemenza della corte" :D

      Delete
  10. Mettetevi nei panni di un Avvocato, dopo una scorsa al blog dei terrazzati avreste ancora il coraggio di difenderli?
    Riuscireste a guardarli in faccia senza rotolarvi dal ridere?

    ReplyDelete
  11. Strakkino, forse è meglio che cominci a cercarti un lavoro vero.
    Di questi tempi però la vedo dura. Inoltre un qualsiasi datore di lavoro per quali competenze dovrebbe assumerti; per esperto di "scie chimiche"?
    Forse però qualche posto in una cooperativa di facchinaggio a scaricare camion potresti riuscire a trovarlo.
    Buona fortuna, Strakkino.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Magari se a qualcuno interessase assumere un contaballe, ma fa male anche questo, si fa subito sgamare

      Delete
  12. Ah Strakkino, ho dimenticato una cosa.
    Strakkino, ora più di prima, sono cazzi tuoi.

    ReplyDelete
  13. Strakkino e' malato,gravemente malato.
    Come altro si potrebbe definire chi fa' di una ridicola menzogna come quella delle scie comiche la sua ragione di vita?Menzogna che lui e quell'altro cretino di suo fratello sanno benissimo essere tale,solo che questa menzogna gli ha dato quel briciolo di notorieta' (malata) che due personaggi come loro potevano solo sognare e ormai sono prigionieri del personaggio che non abbandoneranno per nulla al mondo.

    Anche secondo me andrebbero entrambi allontanati da Internet da qualche giudice e messi in cura da un buon psichiatra e non lo dico per deridere ma perche' penso che sia davvero l'unica maniera di levare questi due dementi da far danni in rete.
    Perche' tra l'altro,secondo me,sono gravemente dannosi,soprattutto per gli altri deficienti che li seguono,che evidentemente hanno gia' i loro problemi,frequentare il blog di quei due depressi cronici non puo' far altro che aggravarli.

    TSO per strakkino,e' l'unica via percorribile,e non e' detto che sia veramente recuperabile.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ripetiamo? Ripetiamo (sperando che serva a qualcosa):

      La diagnosi secondo il criterio DSM IV richiede che almeno cinque dei seguenti sintomi siano presenti in modo tale da formare un pattern pervasivo, cioè che rimane tendenzialmente costante in situazioni e relazioni diverse:

      Senso grandioso del sé ovvero senso esagerato della propria importanza
      È occupato/a da fantasie di successo illimitato, di potere, effetto sugli altri, bellezza, o di amore ideale
      Crede di essere "speciale" e unico/a, e di poter essere capito/a solo da persone speciali; o è eccessivamente preoccupato da ricercare vicinanza/essere associato a persone di status (in qualche ambito) molto alto
      Desidera o richiede un’ammirazione eccessiva rispetto al normale o al suo reale valore
      Ha un forte sentimento di propri diritti e facoltà, è irrealisticamente convinto che altri individui/situazioni debbano soddisfare le sue aspettative
      Approfitta degli altri per raggiungere i propri scopi, e non ne prova rimorso
      È carente di empatia: non si accorge (non riconosce) o non dà importanza a sentimenti altrui, non desidera identificarsi con i loro desideri
      Prova spesso invidia ed è generalmente convinto che altri provino invidia per lui/lei
      Modalità affettiva di tipo predatorio (rapporti di forza sbilanciati, con scarso impegno personale, desidera ricevere più di quello che dà, che altri siano affettivamente coinvolti più di quanto lui/lei lo sia)

      Nota: le tabelle diagnostiche dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (ICD-9 e ICD-10) riportano il disturbo narcisistico, pur senza definirne le caratteristiche specifiche: è classificato sotto le categorie "Other personality disorders" (ICD-9) e "Other specific personality disorders" (ICD-10).


      ilpeyote ok è wikipedia ma - secondo i miei studi ricordi e esperienze - va bene

      Delete
  14. piangi merda..
    piangi merda
    devi pagare per le infamate che hai fatto
    non c'e' cazzo che tenga; e ritieniti anche fortunato perche' nel mondo in carne ed ossa [ perche' i processi sono un'appendice della relata' virtuale MALATA che quest'uomo e suo fratello vivono ] PRIMA di un eventuale processo, o condanna a casa mia funziona che SICURAMENTE una parola a quattrocchi l'avresti avuta, per misurare il leone da tastiera che e'in te povero fallito.
    spero fortemente nel leggere che pulisci i vespasiani di san remo, mentre sconti la pena, invece del carcere, perche' saresti ritenuto troppo coglione per sopravvivere 5 minuti. ancora prima di dire che i magistrati e i secondini son parte del complotto.
    era un po' che non si lasciava andare, pensavo si fosse dato una rilassata ma e' MALATO, ragazzi, marciano' e' MALATO, non scherzo mica sono serio :(

    ReplyDelete
  15. ..coglie la palla al balzo per provare a fare pieta' sciacallando su suo padre
    che uomo di merda
    ho finito gli insulti :( no ne esistono altri tranne la sua foto, quella di quando scappa da wasp, quella e' l'immagine della malattia che affligge tutti i cospirazionisti.

    ReplyDelete
  16. Dopo il succitato "appello" sul blog TE meteo, sono passate più di 24 ore ... e non c'é NESSUNO che abbia risposto una riga anche solo per dare un sostegno "morale" ... neanche uno dei suoi fake ...
    Che pena ...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Caspita, essere traditi dai propri fake è veramente il massimo... personalità multiple, dicevamo?

      Delete
  17. rosario FALSARIO marcianò: te la sei voluta, mo' SON CAZZI TUOI.
    QUANDO finirai in galera sarà sempre TROPPO TARDI

    rosario FALSARIO marcianò: in galera subito, corrado CANNAIOLO penna: in galera subito dopo

    ReplyDelete
  18. Poveretto mi fa pena, l'ebete.
    Domani gli spedirò una busta con qualche banconota del Monopoli, quelle vecchie in migliaia di soldi, le marroni e le rosse.
    Però non trovo più la tessera degli imprevisti che dice "andate in prigione direttamente e senza passare dal via".
    Vabbè tanto in febbraio gli spedirò la tessera "uscite gratis di prigione, se ci siete: potete conservare questo cartoncino sino al momento di servirvene (non si sa mai!) oppure venderlo", quella ce l'ho ancora.

    Qualcuno conosce il suo indirizzo?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì.
      Straker Rosicario
      Loc. Quartiere infestato dalle scie
      Condominio Zolfo - Pal. 6 - int. 66
      18011 SANREMO (senza sole da anni)

      Delete