L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Thursday, November 8, 2012

La tavola periodica dei dementi


paolo ha detto...
Nel frattempo stamattina irrorazione demenziale con scie persistenti ed assai numerose. A dispetto del fatto che il bario costa 70 USD l'etto. Con l'assenso dei Governi criminali che ormai giocano al massacro in tutti i settori lavorativi all'insegna del 'tanto peggio tanto meglio'.

Con la scusa del risparmio e dei tagli stanno rovinando tutto. Quei lazzaroni! Ma non tagliano sulle scie chimiche.
robiesperrek ha detto...
da stamani anche a lucca hanno ripreso in grande stile,persistenti e no a go-go. verso le sette e mezzo un grosso bimotore è passato su casa mia senza emettere un sibilo,e producendo una scia persistente che si è allargata tantissimo da subito.proveniva dalla francia! che c'è di strano? sono riuscito a distinguere ad occhio nudo i due motori sulle ali,mentre le due scie si allargavano dalla coda! era veramente molto basso,ma come ripeto non produceva suono. mah! motore ad idrogeno con scarico in coda? a proposito delle votazioni in usa, obama ha dichiarato che il bello deve ancora venire...e noi purtroppo non ne avevamo dubbio!!

19 comments:

  1. Mah, che miseria, ormai sono ridotti a fare la gara a chi sputa più lontano e a chi piscia più a lungo ...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Permettimi una puntualizzazione: la gara di sputi si svolge sott'acqua...

      Delete
  2. E ho anche il sospetto che soffrano di prostata e se la facciano sui piedi.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Con i problemi di prostata si fa fatica a farla la pipì ...

      Delete
    2. -Facciamo a gara a chi piscia più lontano!
      -Ok!

      Pochi secondi dopo.

      -Io mi sono pisciato sui piedi...
      -Ok hai vinto tu...

      Delete
  3. paologlione ha ragliato...

    Con la scusa del risparmio e dei tagli
    stanno rovinando tutto. Quei
    lazzaroni! Ma non tagliano sulle scie
    chimiche.

    Per forza, demente, come si fa a tagliare una spesa inesistente?

    ReplyDelete
  4. Vendesi bario prima qualità, ideale per scie chimiche.
    Vero affare solo 69,90 $ l'etto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Lo compro io, e lo infarcisco di lardo di colonnata a 1,30 € l'etto http://tinyurl.com/am9pv75 giusto per imbiancare un po' di più le scie e renderne il sapore più gradevole.

      Delete
  5. sicuri che non e' un dialogo trascritto da quegli incontri tra pazienti in seduta terapeutica settimanale ?

    che pena :(

    ReplyDelete
  6. mah! motore ad idrogeno con scarico in coda?
    no, aliante a propulsione alluminobarica :D

    ReplyDelete
  7. La tavola periodica dei dementi

    E' quella che comincia con Hgare, Hgare e100, Lidiota, Beota, Bigolo, Coglione etc??? XD

    ReplyDelete
  8. Dai, la cazzata ormai è stata detta: 70 dollari all'etto.
    Per avere la concentrazione di bario nel terreno che gli sciachimisti IPOTIZZANO credo non siano sufficienti tutti i dollari presenti sulla faccia della Terra.

    ReplyDelete
  9. Il demente di Lucca probabilmente è convinto di trovarsi ancora al "Comics & Games", ed ha confuso l'aereo con un modellino di Star War, o con l'action figure di un personaggio di un manga o di un videogame.
    Il cosplay del perfetto idiota gli è invece riuscito benissimo... (...Ah, non è un cosplay? O_o' )

    ReplyDelete
  10. Che il bario costi 70$/etto l'avevo già visto in qualche altra fantasia dei fuffari.
    Già il fatto che il bario si venda a etti come il salame fa sorridere e dimostra la competenza nulla con cui parlano di queste cose.
    Comunque mi sono chiesto se fosse pura invenzione o (come quasi sempre accade) si tratti di una estrapolazione con piroetta doppia carpiata sottosopra, scritta da qualcuno che crede di aver capito qualcosa e poi il resto del gregge prende come Verità Assoluta e assodata.

    Se si cerca il prezzo del bario purissimo, per uso di laboratorio (quindi in quantità molto limitata) si può consultare un
    catalogo online di prodotti chimici.
    Si vede che, a seconda della purezza e di altri parametri, il prezzo va da circa 150 fino a oltre 3000 euro a fetta... pardon all'etto ("sono dodici milligrammi in più... che facciamo? lasciamo?).

    Non ho invece trovato il prezzo del bulk (prodotto industriale).
    L' Ullman's, Encyclopedia of Industrial Chemistry, 7th edition) riporta un prezzo variabile da 130 a 150 $/kg (nel 1998).
    Rapportando al valore 2011 del dollaro abbiamo un prezzo variante da 170 a quasi 260 $/kg, cioè da 17 a 26 all'etto (non saprei se la quantità fossero espresse in tazze o cucchiai rasi, come si fa con le ricette di cucina che forse sono più familiari ai ricercatori indipendenti).

    Ho il sospetto che il prezzo di 70$/etto provenga da QUI, dove però si parla del carbonato di bario.
    Effettivamente pretendere che costoro capiscano la differenza tra carbonato, metallo, gradi di purezza ecc. è decisamente troppo Anzi: è decisamente troppo pretendere che capiscano e basta. Dopotutto loro sono essenzialmente interessati al Regno dei Cieli [Mt.5:3]

    ReplyDelete
  11. Sempre dalla precedentemente citata Ullman's riporto alcune informazioni interessanti:

    3. Barium in the Environment
    The terrestrial abundance of barium is approximately 250 g/t. The estimated average barium concentration in the soil is 500 g/t.
    Measured concentrations range between 100 and 3000 g/t.
    Barium occurs in seawater in a concentration of 6 μg/L. This level is due to reaction between barium and sulfate ions also present in the oceans. The concentration of barium is higher in deep ocean waters than in surface ocean waters. The precipitated barium sulfate forms a permanent part of the sediment on the ocean floor. In fresh water the barium content depends upon the occurrence of barium and the concentration of anions which form barium salts of low solubility such as sulfate and carbonate ions. Values between 7 and 15 000 μg/L (average: 50 μg/L) have been reported.
    Studies of drinking water gave a wide range of values between only traces and 10 000 μg/L in the USA, 5-600 μg/L in Canada, and 1-20 μg/L in municipal drinking waters in Sweden.
    Barium levels in the air are not well documented.
    An estimate of a mean value for the USA is 0.05 μg/L. There is no correlation between the degree of industrialization and the barium concentration in the air. Higher levels are found in areas with high natural dust levels. Anthropogenic emissions are primarily industrial. Reports about the release of barium by way of exhaust gases, mainly from diesel engines, are no longer valid since in the last few years the primary cause, namely, the sulfur content of diesel fuels, has been reduced due to legislation. Therefore, there is no longer a need to use barium compounds as sulfur-scavenging fuel additives.
    Other atmospheric emissions result from the handling of barium compounds or materials containing barium compounds, such welding wires.



    ReplyDelete
  12. @mastrocigliegia:
    Sì, ma scusa, se posti le cose in inglese poi gli sciachimisti devono farsele tradurre da Gùgol Translait, che come è noto capisce ancora meno di loro (ammesso che ciò sia possibile).

    ReplyDelete
    Replies
    1. Veramente non era dedicato agli sciachimisti, ma a chi avesse voglia di avere qualche informazione più precisa che non quella di wikipedia.
      "Quelli là" ignorerebbero il contenuto anche se fosse tradotto in zretese stretto: "La dovizia del mortifero metallo si palesa con l'inumana e indicibile quantità di due etti e mezzo per ciascuna decina di quintali di sostanza mondana" perché non conforme alle loro fantasie, e quindi va trascurata a prescindere

      Delete