L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Sunday, February 24, 2013

Misteriosa moria di storni in Tennessee e palese strage (si fa per dire, al massimo sono due) di neuroni sul terrazzino sanremese


http://www.tankerenemy.com/2013/02/misteriosa-moria-di-storni-in-tennessee.html

Misteriosa moria di storni in Tennessee

Abbiamo deciso di rispolverare una notizia non recente [trad: non sapevamo che minchia fare per intortare qualche gonzo oggi], ma che non merita di cadere nel dimenticatoio. Ci riferiamo ad un’altra all’apparenza inesplicabile moria di volatili, occorsa l’ultimo giorno del 2012 a Seymour, nel Tennessee. La fine del 2011 era stata funestata da identici eventi, refrattari a qualsiasi spiegazione convenzionale (fuochi d’artificio, avvelenamento, fulmini…). Semmai l’ecatombe potrebbe appartenere a quella galassia di manifestazioni aberranti, di cui i boati sono il fenomeno più rappresentativo. E’ inutile che negazionisti di ieri e di oggi si affannino per sminuire o ricondurrre alla normalità queste anomalie, indizi di sinistre operazioni collegate ad apparati militari. Mentre un altro adepto della nefasta setta composta dai disinformatori, tale Tony Elliot, disconosce l’esistenza della Geoingegneria e definisce quella delle deflagrazioni una “mania” (sic), la giornalista investigativa stracciona indipezzente Linda Moulton Howe, fornisce un aggiornamento circa le detonazioni, proprio in Tennessee…


1 gennaio 2013 - Una scena raccapricciante si è presentata davanti agli occhi dei residenti di una cittadina del Tennessee, Seymour, nell'ultimo giorno del 2012: decine di volatili giacevano senza vita su una corsia della Boyd Creek Highway. Altri pennuti erano disseminati su un campo ai lati della carrozzabile: molti di loro si muovevano ancora, quando sono state scattate queste fotografie.

Secondo un testimone mio cuGGino, è stata una scena terribile vedere tutti quegli storni come improvvisamente colpiti da una misteriosa forza che li aveva schiantati al suolo.

Gli esperti hanno prelevato alcuni esemplari per eseguire analisi di laboratorio (di cui non si è saputo più nulla, n.d.r.). Non è la prima volta in cui ci occupiamo di questo fenomeno che continua a verificarsi in diversi paesi del mondo e che nella maggior parte dei casi non ha trovato e non trova una spiegazione ufficiale convincente.

Fonte: Latanadizak (minchia, allora...)

7 comments:

  1. Strakkino, straccione, vai a lavorare piuttosto che stare a perdere tempo con queste minchiate.
    Strakkino, sei in coglione.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Strakkino, straccione, vai a lavorare piuttosto che stare a perdere tempo con queste minchiate.

      Aggiungo:
      ... che devi pagarti l'avvocato e i risarcimenti.

      Delete
  2. strakkino lo sappiamo che ti piacciono gli uccelli e non ne hai mai visti tutti inseme, ma non puoi essere invidioso.

    ReplyDelete
  3. Se quei tordi presentano lesioni compatibili con dei tappi di sughero credo di aver svelato il mistero.

    E mo voglio vedere chi la capisce. :P

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahiahiahi Bombarda, lei mi cade sull'uccello.

      Siamo in Tennessee. E ormai sono anni che ci tormentano col passatempo preferito degli uomini del Tennessee. Secondo me hanno smesso di tirarli in una botte e hanno cominciato a tirarli in aria.

      Delete
  4. Incredibile... ogni 31 dicembre c'e' una moria di uccelli

    Cosa avviene di diverso il 31 dicembre, che non avviene gli altri giorni dell'anno e spaventa gli uccelli al punto di farli volare al buio finche' non si schiantano contro qualcosa?

    Insomma, e' ovvio che sparare fuochi d'artificio per mezz'ora ovunque allo stesso momento, NON e' un fattore...

    Sicuramente e' haarp! Piove, governo ladro!

    ReplyDelete