L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Tuesday, January 8, 2013

Come un bambino col giocattolo nuovo


  1. COMUNICATO:

    L'analizzatore di polveri sottili Art. Arw-9880 ci è regolarmente stato recapitato nel pomeriggio di oggi, 8 gennaio 2013. Da questo momento raccoglieremo dati inerenti alla presenza di inquinanti atmosferici in nanoparticolato da PM 10 in giù, sino a comprendere e valutare il quantitativo di PM2 ed inferiori, direttamente imputabili alla combustione di carburanti ed additivi ad elevate temperature. Lo studio sarà orientato ad un'indagine statistica basata sulla correlazione tra attività di aerosol clandestine, nebbie di ricaduta e variazione dei valori di inquinamento da nanoparticelle. Sarà quindi possibile dimostrare che i dati forniti dalle A.R.P.A. sono per lo meno lacunosi e parziali. Saranno dunque questi enti a dover spiegare i reali motivi in ordine all'incompletezza delle informazioni diramate e saranno i meteorologi a dover giustificare la reale delle nebbie di ricaduta, spacciate per nebbie da umidità.

    [ FOTO ]

    Rosario Marcianò

    Articolo correlato QUI.
    Rispondi
  2. Aspetto con trepidazione i primi dati!! Grandi!
    Rispondi
  3. PRIME CONFERME: LE MISURAZIONI ESEGUITE IN QUESTE ORE EVIDENZIANO UN AUMENTO DEL NANOPARTICOLATO ALLA COMPARSA DELLE NEBBIE DI RICADUTA, SPACCIATE DAI METEOROLOGI DELL'AERONAUTICA MILITARE COME NEBBIE DA SOLLEVAMENTO.
    Rispondi
  4. I primi risultati sono inquietanti: nanoparticolato a bizzeffe, tra l'altro in una giornata in cui l'attività chimica non è stata intensissima.
    Rispondi

  5. Risposte





    1. Andiamo bene,questo è un genocidio premeditato.
  6. Scansione alle 15:39

    Scansione alle 18:10

    Evidentemente l'aumento del nanoparticolato nelle ore serali è un controsenso, se l'inquinamento viene considerato derivante dal tradffico automobilistico. Invece noi sapevamo che gli inquinanti da sorvolo a bassa quota dei velivoli militari sarebbe aumentato nelle ore serali, per via della rapida ricaduta al suolo delle nanoparticelle combuste ad altezze non elevate (quota cumulo).
    Rispondi
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    Rispondi
  8. Ottimo!!

    Altra anomalia dati haarp:

    http://www.haarp.alaska.edu/data/spectrum2/www/hf.html
    Rispondi
    Poveretto...
    tdm

101 comments:

  1. Evidentemente l'aumento del nanoparticolato nelle ore serali è un controsenso, se l'inquinamento viene considerato derivante dal tradffico automobilistico.

    Evidentemente a Sanremo il picco del traffico si raggiunge nel primo pomeriggio e alle 18:10 le strade sono già semivuote.
    Curioso, perché qui dalle parti di Varese è proprio attorno alle 18 che capita di trovarsi imbottigliati in coda...

    ReplyDelete
    Replies
    1. In effetti deve essere una cittadina strana Sanremo se alle 15:39 c'è più traffico che alle 18:10.
      Anche a Milano e dintorni il picco del traffico è sostanzialmente come a Varese.
      L'alternativa è che solo nella zucche vuote di strakkino e del fratellonzo c'è più traffico nel primo pomeriggio piuttosto che alla sera ...

      Delete
    2. Non so voi in Italia ma qua quando le persone tornano a casa dal lavoro verso le 18:00 accendono il riscaldamento d' inverno...

      Delete
  2. Adesso cominciano i deliri, legge un display senza capire un cazzo dei valori lì scritti ma è la prova certa che si tratti di aereosol clandestino.....AAHAHAHAHAHAHAH
    Ma poi vi rendete conto che secondo il Pelato Demente alle 18:10 di sera ci deve essere meno traffico che alle 15:30????
    Forse è convinto che la gente non faccia un cazzo tutto il giorno come lui.....dalle mie parti alle 18:00 è l'ora di punta....
    Ma io mi chiedo, quei quindici cristiani che ancora se lo filano, come fanno ad abboccare alle immani cazzate che questo Pagliaccio plurisputtanato continua a sfornare in continuazione?
    Oramai siamo alla pazzia....droni in miniatura.....scie invisibili.....la madonna che lavora per il NWO...rocchetti portacavo killer.....morgelloni e nanomughi......meglio che il circo!!!!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. "dalle mie parti alle 18:00 è l'ora di punta"
      Toh, che strano, anche dalle mie.
      Mi sa che solo a Sanremo le 18 sono un'ora morta. O non sara' che strakko mente, non sa quello che dice, sa quello che dice e sa di mentire o varie combinazioni di queste e altre cose?

      Delete
  3. Non ho osato commentare a parte le labelS...

    - l'aggeggio non serve praticamente a nulla
    - son state buttate via centinaia (o quel che è) di €
    - il poveretto legge (e fa leggere) delle cifre ad minchiam
    - i gonzi/fake son 'contenti' (!) qualsiasi cagata vien detta loro
    - immagino l'"esposto": "spett. ... ho riscontrato 152436 pmminchia di nonsoche, 536236 pmcazzo di nonsoche, 204867 pmstafava di nonsoche ecc. rilevate sul mio terrazzino ecc. Allego scansioni (ad minchiam) ecc." e il dito del carabiniere, appena uscito il falso rasta dalla caserma, digitare il 118...

    ReplyDelete
  4. E continua, come un disco rotto...

    Strakermartedì, gennaio 08, 2013 8:22:00 p.

    PARTICOLATO IN AUMENTO, MANO A MANO CHE RICADE DALL'ALTO.

    Scansione alle 15:39: http://img5.imageshack.us/img5/6831/201301081539561.jpg
    Scansione alle 18:10: http://img856.imageshack.us/img856/9136/20130108182002.jpg
    Scansione alle 19:41: http://img818.imageshack.us/img818/6903/20130108194208.jpg

    PARTICOLATO IN DIMINUZIONE, MANO A MANO CHE RICADE AL SUOLO.

    Scansione alle 20:06: http://img805.imageshack.us/img805/7741/20130108200709.jpg

    Evidentemente l'aumento del nanoparticolato nelle ore serali è un controsenso, se l'inquinamento viene considerato derivante dal traffico automobilistico. Invece noi sapevamo che gli inquinanti da sorvolo a bassa quota dei velivoli militari sarebbe aumentato nelle ore serali, per via della rapida ricaduta al suolo delle nanoparticelle combuste ad altezze non elevate (quota cumulo).


    Ma vergognati e vatti a nascondere su Plutone.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ha cancellato il minchiacommento che ho citato e l'ha 'sostituito con questo (notare l'orario...):

      Strakermartedì, gennaio 08, 2013 8:47:00 p.

      PARTICOLATO IN AUMENTO, MANO A MANO CHE RICADE DALL'ALTO.

      Scansione alle 15:39
      Scansione alle 18:10
      Scansione alle 19:41

      PARTICOLATO IN DIMINUZIONE, MANO A MANO CHE RICADE AL SUOLO.

      Scansione alle 20:06


      Ok, a questo punto si frìzza e non se ne parla più: http://www.freezepage.com/1357676134KCIGWGMPQG

      Delete
  5. lol

    Zretmartedì, gennaio 08, 2013 6:19:00 p.
    I primi risultati sono inquietanti: nanoparticolato a bizzeffe, tra l'altro in una giornata in cui l'attività chimica non è stata intensissima.
    Rispondi

    rispondo che sei un cretino

    ReplyDelete
  6. Ragazzi siamo fottuti, ora che verità verrà svelata.....addio allo S.M.O.M.

    ReplyDelete
  7. pero', quanti dati e foto del giocattolo nuovo.. chiss' come mai del telemetro invece..

    ReplyDelete
  8. ma non riesce a fare una foto a fuoco nenche del display ?
    straker fatti visitare da un oculista e poi vedi di andare aff... PUPPA

    ReplyDelete
  9. Vabbè il babbeo si è eccitato all'inverosimile, chissà come sono messe le mutande, in ogni modo segnalo che qui http://www.strumentieservizi.it/prodotti_el.asp?scat=1&cat=84
    si legge "In inverno i valori di PM10 sono superiori a quelli estivi cosi come aumentano con la nebbia e con l' assenza di vento."

    ReplyDelete
    Replies
    1. Logico, considerato che le gocce di nebbia hanno dimensioni comprese all'incirca tra gli 0,2 e 0,5 micron e che il rilevatore non è in grado di distinguere cosa sta misurando, particolato o goccioline e/o cristalli d'acqua.

      Solo un deficiente totale si metterebbe a controllare il particolato in presenza di nebbia. Oppure uno convinto di avere a che fare solo con deficienti totali. Considerato che Rosario "Mammasantissima" Marcianò aveva promesso ai suoi guappi "Le rilevazioni dovranno essere filmate, tassativamente", mentre invece ha linkato solo immagini statiche (chiaramente fotogrammi di un video, che si è ben guardato dal mostrare), propendo per la seconda ipotesi.

      E naturalmente solo un fancazzista da tutta la vita può credere che alle 18 il traffico sia inferiore rispetto alle 15 invece che superiore, con tutta la gente che intorno a quell'ora esce dal lavoro e spesso va anche a fare la spesa.

      Delete
  10. Scusa, Strakkino, mi DIMOSTRI con i dati (e non con le chiacchiere) che il particolato deriva dalle minchiascie e non da qualsiasi altra attività di combustione di idrocarburi (traffico automobilistico, riscaldamento, ecc..)?
    Se non puoi dimostrarlo, Strakkino, attribuire il particolato alle minchiascie è la tua solita cazzata.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
  11. HAHAHAH ha già iniziato a sparare cazzate senza senso, questo dimostra solo la sua incompetenza, penso ci sarà davvero da ridere ROTFL

    ReplyDelete
  12. Solo per precisare che sotto il terrazzino e intorno al palazzetto, dove vegeta il formaggino molle, passano CINQUE linee di autobus urbani.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì, e CINQUANTA ambulanze ex 'croce verde' che fan la spola tra il terrazzino e la guardia medica psichiatrica.

      ilpeyote ALTRO che malasanità

      Delete
    2. ilpeyote ALTRO che malasanità

      ilpeyote nel senso ma guarda che spreco di mezzi e uomini per un pagliaccio falso rasta delirante

      Delete
    3. Voglio sottolineare che il palazzo si trova esattamente all'interno di un tornante, quindi è come se ci passassero ben DIECI linee di autobus urbani.

      Delete
  13. (Forse, ma MOLTO forse) l'apice della ridicolaggine:

    PARTICOLATO IN AUMENTO, MANO A MANO CHE RICADE DALL'ALTO.

    PARTICOLATO IN DIMINUZIONE, MANO A MANO CHE RICADE AL SUOLO.


    ilpeyote c'è un premio Nobel in psichiatria a bordo?

    ReplyDelete
    Replies
    1. lasciali dire, stanno sparando delle perle uniche... uno sputtanamento galattico .... lasciali giocare ancora ;-)

      Delete
  14. http://tank-erenemy.blogspot.it/2013/01/prime-conferme-di-quello-che-si-sapeva.html
    :)

    ReplyDelete
  15. Ma il microscopione blu giocattolo glielo ha prestato la Stanninger?

    ReplyDelete
    Replies
    1. si è possibile, è lo stesso giocattolo che ho visto in un negozio con articoli per bambini fino ai 12 anni LOL

      Delete
    2. Anche io lo avevo già visto quel modello, il microscopio in questione è un Konus mod 5022 (o un'imitazione) tipo questo:

      http://salestores.com/ko50dimiwi10.html

      Secondo me glielo hanno regalato per natale... come i bimbi!

      D: Dove è finito Rosario?
      R: Ssshhhhhh... è nella sua cameretta che gioca col microscopio!


      ;P

      Delete
  16. Che coglione e che babbei galattici sono quelli che bevono le stronzate che sparano i fratellonzi Rosario e Antonio ...

    ReplyDelete
  17. Strakkino ha ruttato....

    Straker martedì, gennaio 08, 2013 9:36:00 p. Progressione del particolato nell'arco della giornata. Curiosamente (ma non per noi...) mentre l'UR scende, si forma la nebbia. E' la nebbia che misuriamo con il rilevatore di pm. Nebbia neurotossica di ricaduta, contenente monossido di carbonio, SO2, PM10 e PM2.5, arsenico, cromo, rame, nichel, selenio e zinco, alluminio, bario, etilene di bromuro etc.


    Scusa Strakkino, ma dato che lo strumento non è in grado di rilevare la composizione chimica del particolato, come fai ad affermare che ci sono gli elementi da te citati?
    Ennesima cazzata, Strakkino.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
  18. Il mio analizzatore di spettro indica la stupidità dei Marci in netto aumento.

    ReplyDelete
  19. Altro rutto di Strakkino...

    Sinergy - Pralboino mercoledì, gennaio 09, 2013 12:38:00 m.
    quale strumento è in grado di rilevare e identificare gli elementi inquinanti presenti nell aria? o comunque ciò che è presente nell aria.. e non solo misurare i pm1 2,5 etc..
    grazie Rispondi

    Straker mercoledì, gennaio 09, 2013 12:43:00 m. Come già detto, lo spettrometro ottico. Ti servono circa 25000 euro. Rispondi
    Sinergy - Pralboino mercoledì, gennaio 09, 2013 12:47:00 m. non cè niente di usato in giro? Rispondi


    Strakkino, allora lo sai che stai dicendo cazzate?
    Allora lo sai di essere in completa malafede?
    Eh, Strakkino?

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
    Replies
    1. "Strakkino, allora lo sai che stai dicendo cazzate?
      Allora lo sai di essere in completa malafede?"
      Certo che lo sa, ma finche' puo' spillare 5 € ai 4 gonzi che lo seguono sbavanti...

      Delete
    2. Come nel caso del telemetro, Strakkino ha comprato uno strumento che non serve a dimostrare ció che sostiene ma solo ad infinocchiare la decina di babbei che abboccano a tutte le palle che vomita ...

      Delete
  20. Ancora non capite, vero?
    Ai gonzi che lo seguono non importa un cazzo se i dati sproloquiati dal pelatone sono irreali, incoerenti, immaginari...

    A quei deficienti basta che vi siano delle cifre qualunque per poter sbraitare come scimmie.

    Potrebbero anche essere megabyte al metro liquido, non gliene frega un cazzo!

    E scusate la volgarità ma stamattina mi girano parecchio.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Questo è chiaro come il sole, ma io continuerò a mettere Strakkino di fronte alla sua cialtronaggine.

      Ubi maior, Strakkino cessat.

      Delete
  21. Se solo avesse avuto questa brillante idea un mese prima avrebbe potuto vincere il Perlone 2012. Io avrei votato per lui invece che per Chiesa.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma no, Chiesa ne ha già vinto uno, era per Giacobbo che avresti dovuto votare! :(

      Delete
    2. A dire la verità ero tentato, ma il post di Chiesa su Gangnam è stato quello che mi ha fatto votare per lui.

      Delete
  22. @Wasp, ti devo fare una domanda: a Sanremo ci sono campanili o torri alti almeno 35 metri che possano essere fotografate da circa 2.000 metri di distanza (perlomeno dalla stessa quota)?

    Faccio questa richiesta perché il babbeo ha partorito l'idiozia del rilevatore di PM per dimostrare il cardine delle sue minchiate, cioè che i tankeroni irrorano a quota cumulo.

    Poiché è possibile dimostrare a costo zero, con una modalità di esecuzione estremamente semplice e alla portata di tutti che i tankeroni non sciano a 2.000 metri (o meno) di quota, allora è necessario ottenere alcune informazioni locali per consentirci di realizzare una breve procedura che consentirà di sputtanarlo per bene.

    Grazie.

    ReplyDelete
    Replies
    1. A Sanremo, abbiamo un riferimento inconfutabile che è il Monte Bignone la cui cima è a quota 1300 mt.
      Basta andare in cima e fotografare gli aerei in transito come ho fatto io e come ho mostrato qui:
      http://wasp-waspls.blogspot.it/2011/06/25-06-2011-low-flying-planes.html
      Gli aerei a quota cumulo sono una fissazione di rosicario marciò... ma a Sanremo ci crede (forse) solo suo fratello!

      Delete
    2. Grazie Wasp,
      in effetti la soluzione ancora più semplice è il Monte Bignone.
      A questo punto è sufficiente chiedere con insistenza a rosario marcianò di salire sul Monte Bignone con il rilevatore di PM perché in tal modo potrà:
      1) Misurare direttamente la PM emessa dai tankeroni che volano sotto, alla stessa quota e al max 700 metri sopra di lui, così la pianta con la nebbia di ricaduta, caduta e risalita. In tal modo possiamo escludere il traffico Sanremese.
      2) Fornire una nitida prova fotografica inconfutabile (a questo punto è sufficiente il suo smartphone Android) dimostrando che tutti i tankeroni passano sotto di lui, alla stessa quota e max. appena 700 metri sopra la sua capa.

      Ora non sappiamo se nel serbatoio della sua Renault ci sia abbastanza benzina per andare e tornare dal Monte Bignone. In ogni modo può sempre chiedere ai suoi gonzi un contributo per il carburante e per qualche panino e bibita da mangiare al sacco durante le giornate di rilevamento passate sulla cima del monte.

      Infine, per la quota cumulo non importa se ci crede solo l'altro ebete, in realtà anche un sacco di fulminati la sostengono, è la colonna portante della sua teoria quindi il punto cruciale della questione.
      Una volta stabilito con certezza che i tankeroni non irrorano da 900 a 2.000 metri di quota salta quasi tutto il castello di idiozie che ha costruito dal 2006 a oggi.

      Delete
    3. Povero illuso ;)))
      Se pensi che Strakkino abbandonerà il suo bunker con la possibilità di autosputtanarsi ti sbagli di grosso!!!
      Già ha iniziato a sparare cazzate sulla composizione chimica del particolato, quando anche lui sa ed ha scritto che lo strumento non effettua analisi ma solo misurazioni.

      Ubi maior, Strakkino cessat.

      Delete
    4. Forse mi sono espresso male... ci mancherebbe altro!
      ormai conosco abbastanza rosario straker marcianò e sono certo che non lo farà mai perché se lo facesse in un attimo il complotto cesserebbe di esistere.

      Lo dico per quelle persone, e sono tante, che in un modo o nell'altro sono affascinate dalla teoria delle scie chimiche e lo stanno a sentire.

      Ti assicuro che la quasi totalità di coloro che hanno smesso di credere alla bufala, quasi tutti in silenzio, ci sono riusciti facendo delle osservazioni e delle valutazioni intraprese da semplici consigli come quello che ho indicato sopra oppure fotografando gli aerei mentre passavano, magari consultando flightradar24, e studiando qualche nozione basilare di aeronautica e meteorologia.

      Insomma basta il ragionamento e soprattutto possedere del buonsenso... i fulminati veri e propri, gli adoratori del culto esoterico delle scie chimiche, sono privi di entrambe le dotazioni e per loro non c'è speranza.

      Delete
  23. http://www.gazzettino.it/nordest/venezia/il_vento_spinge_le_mongolfiere_su_tessera_attimi_di_paura_in_aeroporto_e_voli_bloccati/notizie/243050.shtml

    Giusto per mostrare come i controllori di volo fanno il loro lavoro e anche bene.

    Altro che migliaia di voli non autorizzati che passano sotto il loro naso.

    Puppa pelatone.

    ReplyDelete
  24. Chissá se i fratellonzi Marcianó sanno che esiste una tecnica per identificare tutti i loro ennemila fake che che pubblicano vaccate sul loro blog fogna.

    :D:D:D

    http://tinyurl.com/aoo78es

    ReplyDelete
  25. OT
    l'ha già segnalata Attivissimo, ma se a qualcuno fosse sfuggita:

    http://snipurl.com/262z37e

    petizione per chiedere che la Rai cessi di mettere in onda voyager, chissà che magari i 150.000 che hanno comprato il libro di giacobbo non firmino...

    ReplyDelete
    Replies
    1. wow. si censura? :) beh allora ci vorrebbe una petizione per un buon 90% del palinsesto LOL

      Delete
    2. This comment has been removed by the author.

      Delete
    3. beh allora ci vorrebbe una petizione per un buon 90% del palinsesto

      E' vero...ma come ha detto non ricordo più chi:"da qualche parte bisogna pur cominciare"

      Delete
    4. hehe, in fondo hai ragione. ma io comincerei dai tiggì :)

      per voyager mi accontenterei di cambiare "divulgazione scientifica" con "intrattenimento di fantasia".

      Semplicemente credo che quest'inverno sia meglio pensare alle pietre di palazzo chigi piuttosto che a quelle delle piramidi ;)

      Delete
  26. Partita email di segnalazione (la prima di una lunga serie a questo punto) su accuse di Strakkino di dati "fasulli" sulle polveri sottili.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Direi che i termini che ha usato conto l' ARPA sia di mera diffamazione esattamente come fatto per l' ASL

      Delete
  27. Hei straker, stavolta hai fatto centro eh?

    Ricordati di tarare la macchina prima di scrivere boiate. Ah ricordati anche di mettere online la metodologia dei rilievi e magari, fanne anche qualcuno via dal terrazzino, va...:)

    ReplyDelete
  28. Non capisco quel valore PLAFONIERA sullo schermo, mi devo preoccupare? :D

    ReplyDelete
  29. Strakermercoledì, gennaio 09, 2013 12:44:00 p.
    Infatti, Theantitanker, ma questo avvocato dei miei coglioni andava anche scrivendo che mi sarei fregato i soldi e che non avrei acquistato nessun apparacchio. Quindi tutte le cazzate che scrive (insieme ai suoi compagnucci) sono, appunto, cazzate e per me può andare a fare in culo lui, insieme ai suoi mandanti.

    Rispondi

    Difatti ha riempito il blog di foto e misurazioni anche con il famoso telemetro fantasma..........

    Strakermercoledì, gennaio 09, 2013 12:46:00 p.
    Mi ha fatto un favore. Così evito di scrivere io all'ARPA.

    Rispondi

    Jack Sparrowmercoledì, gennaio 09, 2013 1:02:00 p.
    Quindi sto minchionbutler ogni cosa che scrivi la riporta agli interessati e gli propone azioni legali? Che gentile...e quanto tempo da dedicare...chiave inglese per lui e un abbraccio agli sltri

    Rispondi

    Strakermercoledì, gennaio 09, 2013 1:27:00 p.
    Chiave inglese nelle balle, ovviamente.

    Rispondi

    Sandro Sabenemercoledì, gennaio 09, 2013 1:36:00 p.
    Ma si sbagliassero a portarci in causa, vedi che culo che gli facciamo!! E BASTA!!

    Rispondi

    Strakermercoledì, gennaio 09, 2013 2:16:00 p.
    Sono tutti alla frutta.

    Rispondi

    Sandro Sabenemercoledì, gennaio 09, 2013 2:33:00 p.
    Ma il nostro appetito e' appena iniziato!

    Rispondi

    Koenig m.b.mercoledì, gennaio 09, 2013 2:36:00 p.
    Uhè...TFB....CCIUUUPPPPAAAA...AAAA...!!!
    ...e.....RRRIIICCCIIUUUPPPPPAAAAAAAAA.....!!!
    ...ahhahahahahaha.......

    Rispondi

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì sì, poi sappiamo che succede: quando dal piccì si passa all'aula i seguaci si eclissano, e lui si caga addosso! :D

      Delete
    2. I commenti di Jack Sparrow e la successiva approvazione di Strakkino sull'uso della chiave inglese sono stati debitamente segnalati al Sig. Angelucci, che Strakkino continua a credere essere Task Force Butler.

      Ubi maior, Strakkino cessat.

      Delete
    3. che non avrei acquistato nessun apparacchio

      Ma che cos'è un apparacchio ?

      :D:D:D

      Delete
    4. Dicesi apparacchio un aggeggio capace di attirare un grosso e collettivo pernacchio, cioè esattamente quello che sta succedendo...

      Delete
    5. Pensavo fosse un aggeggio brutto brutto brutto... :D :D :D

      Delete
  30. http://img694.imageshack.us/img694/2930/ariaasanremodatifasulli.jpg

    ecco che una nuova denuncia si avvicina......

    ReplyDelete
    Replies
    1. Proprio quest'immagine, oltre alla stampa PDF della pagina del blog-fogna di Strakkino in cui si definivano fasulli i dati, sono stati segnalati alla società che gestisce il servizio.

      Ubi maior, Strakkino cessat.

      Delete
  31. Ma pensate che è talmente coglione....ma talmente coglione che raffronta i dati delle PREVISIONI ripeto PREVISIONI della qualità dell'aria con le sue misurazioni......
    Come mai Merdoso e viscido essere non vai a fotografare i dati dell'arpa????
    Paura eehhhh!!!???!!!

    ReplyDelete
  32. E' così cretino (oppure vuol far credere ai gonzi di essere furbissimo) che fa finta di non rendersi conto che i dati che usa non sono direttamente dell'ARPA, ma vengono distribuiti in rete da una società privata. E' questa società che Strakkino sta accusando di diffondere dati "fasulli".
    Quando poi si incazzeranno saranno "volatili per diabetici" per Strakkino.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma ragazzi.....quei dati che lui dichiara falsi non sono dati riferiti a misurazioni effettuate, ma "PREVISIONI" della qualità dell'aria. Se non ricordo male in alto a sinistra c'è il pulsante per vedere le effettive misurazioni del giorno precedente.
      In realtà il nostro Stercher si guarda ben bene dal contestare i dati delle due centraline di Sanremo una ubicata in Piazza Cesare Battisti, posta in area densamente abitata e influenzata dal traffico veicolare in entrata ed uscita a ponente della città e l'altra attualmente in località Giardini Regina Elena- posta in area detta di "fondo urbano" e caratterizzata da traffico veicolare quasi assente, densamente popolata.
      Probabilmente, avendo il deretano che brucia e non poco per via della ASL, il noto Rosario Marcianò forse ha pensato che non sia il caso di fare incazzare anche Arpal AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE LIGURE che si sa particolarmente poco incline allo scherzo o alle diffamazioni.
      Comunque su con il morale ragazzi, sta roba del ARW-9880 non solo ci riserverà un sacco di belle sorprese, ma ci farà morire dalle risate.

      Delete
  33. Io continuo a ridere, è troppo divertente.... spettate ancora :-D

    ReplyDelete
  34. Facciamo il punto della situazione: i due fratelli fanno la colletta, che viene pubblicizzata anche su Stampa Libera e diversi forum, in soli 10 o 15 giorni viene raccolta la cifra necessaria e si perfeziona l'acquisto.
    Arriva il gingillo, e si comincia ad usare con profitto, scoprendo così che nell'aria che respiriamo c'è addirittura l'inquinamento.
    Ora una notizia del genere dovrebbe richiamare immediatamente a raccolta tutti i membri del comitato (407) e tutti coloro che hanno contribuito con i soldi.
    Ed ora la domanda: ma secondo voi è normale che una notizia del genere, un fatto così clamoroso che finalmente svelerà il complotto...venga poi commentata da soli 15 ripeto 15 membri in 127 ripeto 127 commenti ???(alle ore 20.40 )
    Allego la lista dei commentatori e vi invito ad un giochino, quanti di questi secondo voi sono fake del duo?
    wlady-
    Sandro Sabene-
    Ron-
    paolo-
    Francamente non credo-
    Zepp-
    Oscar-
    esselle-
    Luc-
    Damocle-
    TheAntitanker-
    Koenig m.b-.
    Sinergy - Pralboino-
    Jack Sparrow-
    M_M- ma vi rendete conto? Mi sa che questo sia, nella migliore delle ipotesi, il comitato al gran completo.
    Questi hanno messo 100/150 euro a testa se è vero.

    ReplyDelete
    Replies
    1. wlady-
      Sandro Sabene-
      Ron-
      paolo-
      Francamente non credo-
      Zepp- FAKE
      Oscar- FAKE
      esselle- ?
      Luc- FAKE
      Damocle- PURTROPPO E' VERO
      TheAntitanker- COME SOPRA PIU' COGLIONE
      Koenig m.b-. E' LUI [IL KOMANDANTE]
      Sinergy - Pralboino- MAH...
      Jack Sparrow- E' VERO

      oh poi magari poracci gli han dato i soldi sperando di...ma sperando cosa? mah
      un cero a basaglia tutti i giorni inginocchiati sui chiodi

      Delete
    2. quanti di questi secondo voi sono fake del duo?

      Sicuramente (opinione personale):
      Zepp
      Oscar
      Luc
      Koenig m.b

      Delete
    3. Ma allora dei fantomatici 407 membri del comitato ne rimangono solo una decina, quindi mi sa che all'udienza dello scorso anno sia stato presente l'intero comitato.
      Sono sempre più convinto che la raccolta fondi sia solo una cazzata e che il giocattolino sia stato acquistato con la tredicesima di Zretino.
      Difatti non è stato acquistato in primavera o in estate, ma sotto natale.

      Delete
  35. come ha fatto notare qualcun altro qui o da palle quadre :
    ha pubblicato mille e mila foto di quella cagata da sorpresa delle patatine e del TELEMETRO MANCO UNA FOTO DAL 2009
    BUFFONE

    ReplyDelete

  36. Sandro Sabenemercoledì, gennaio 09, 2013 2:33:00 p.
    Ma il nostro appetito e' appena iniziato!

    Rispondi


    si, indigestione di troiate

    ReplyDelete
  37. Come tutti ben sanno l'ARPA misura la quantità di polveri sottili misurando i microgrammi per metro cubo d'aria.
    Lo straccione conta le particelle (notare che infatti nell'immagine non c'è l'unità di misura.
    E la conta delle particelle senza il tempo di campionamento non significa una beneamata mazza.

    ReplyDelete
  38. Strakergiovedì, gennaio 10, 2013 9:13:00 m.
    Quelli del Ministero dell'Interno sono preoccupati, in merito al misuratore di polveri sottili. Ecco uno screenshot http://img10.imageshack.us/img10/7793/interno1o.jpg che mostra quante e quali pagine (sia su tanker enemy, sia sul blog di straker) hanno spulciato.

    Rispondi
    Risposte

    Francamente non credogiovedì, gennaio 10, 2013 10:13:00 m.
    si preoccupassero della nostra e pure loro salute... con tutta questa roba che respiriamo e che giorno dopo giorno si accumula al interno del nostro e pure loro organismo.

    Rispondi

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ah ah ah ah l'analizzatore!!!
      Ma hanno guardato solo la fuffa dal 2007 al 2009!!!
      Le indagini prevedono tempi e metodi.
      Ora sono al periodo sopra indicato, prossimamente arriveranno ai giorni nostri.
      straker non ti meravigliare, devi solo attendere ancora un po'.

      Delete
    2. Mamma mamma! Ha cancellato metá indirizzo del Ministero dell´interno per proteggere la privacy di chi é entrato: peccato che abbia cancellato la parte fissa ( 212.14.xxx.xxx) lasciando visibile quella variabile!

      Ma come si puó essere cosí???

      Delete
    3. E certo, E' UN COGLIONE!
      Ha pure pubblicato le foto del giochino nuovo dove la data impostata è nel FUTURO!

      Delete
    4. E poi l'ha ripubblicata per confermare la usa coglionaggine (ma non avevamo dubbi):
      Tricio De Tricis
      Talmente pirla che ha cancellato la sua prima immagine, poi ha cancellato il post dove qualche troll (più di uno) gli faceva notare che la data era sbagliata dicendo che è stato misteriosamente cancellato tutto, per poi ripresentarsi con la stessa immagine, peccato che nel frattempo ha cambiato la data.
      Se prima poteva appellarsi a un errore di impostazione del sensore (cosa poco credibile ma possibile) adesso a cosa si appella? Ha taroccato le immagini, questo lo qualifica per quello che è : il solito Pupparo
      http://img690.imageshack.us/img690/9169/trovaledifferenzen.jpg

      Delete
    5. non ho parole!
      Ha falsificato le foto!
      Di nuovo!

      Ma non dicevano che "Gli asini non cadono due volte nello stesso punto" ?

      Delete
    6. COME SI SONO SVOLTI I FATTI
      (recitare con voce nasale balilla su immagini in bianco e nero dell'Istituto Luce)
      «I disinformatori, la magistratura, il Ministero degli Interni ed i servizi segreti con i loro hacker delle Guardie Svizzere si sono mobilitati in forze per impedire a me, Comitato Tankerenemy, di rilevare i livelli di polveri sottilissime tanto tanto sottili sottili un sacco guarda un casino sottili che testimoniano inequivocabilissimevolmente la presenza di nanometalli, nanomunghi, nanonano, Mork e Cindy diffusi dalle operazioni clandestine notturne effettuate di giorno all'altezza certissima di millemila centinaia di nanometri quadri che tutti conosciamo.
      Venuti a conoscenza del tentativo da parte del Comitato Tankerenemy di acquisirmi apparecchiature idonee a svelare il loro diabolico piano, al fine di occultare completamente le loro operazioni hanno fatto in modo di farmi pervenire un apparecchio che essi controllano a distanza tramite rocchetti di filo a forma di microonde gravitazionali HAARP.
      Nonostante la precauzione di aver apposto attorno l'area delle operazioni di misurazione le tende antimagnetiche, antielettroniche, antigravitazionali ed antispiffero, essi sono riusciti nel loro criminale intento di modificare artefattatamente l'orario e la data.
      Modificate manualmente le impostazioni data/ora come insegnano a scuola di informatica menu 1 SELECT 2 pigia in basso due volte e conferma ESC no dovevo fare OK come cazzo era belìn il numero non cambia vaffanculo ANTOOOOOOO no no era il pulsante VALUE ecco OK ora va bene è cambiato, il comitato Tankerenemy ho fatto altre foto per testimoniare inequivocabilmente i livelli di nanopolveri, nanoparticolari e giochi di nano giochi da villano.
      Quindi non ci sono stati fotoritocchi, come alcuni AttivisSSSsimo vorrebbero intendere ad intendere, bensì semplicemente le due misure coincidono perfettamente. Ulteriore prova inconfutabile che il Comitato Tankerenemy sono riuscito a dimostrare la perfezione delle prove.
      Viceré! E vincerémo!»

      Delete
    7. Qundi Strakkino ha taroccato anche le foto del mitico "strumento"?
      Non c'è niente da fare, l'indole di Strakkino è proprio quella del taroccatore, è nella sua natura.

      Ubi maior, Strakkino cessat.

      Delete
    8. Ma LOL, deve essere connaturata alla sua natura la taroccaggine... :D :D :D

      Delete
    9. RB211 DEVI contattarmi in privato assolutamente! :o)

      Delete
  39. Eh, la pausa caffè è micidiale, certe volte... :D

    ReplyDelete
  40. Strakkino, ma le tue "misurazioni" sono effettuate secondo i principi UNI CEI ENV 13005-2000, applichi la metodologia ISO 5725:1994 e segui le indicazioni CR 14377:2002E ?
    Qual'è l'incertezza, ad un livello di confidenza del 95%, delle tue "misurazioni"?

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
    Replies
    1. incertezza? ha a che fare col traffico che passa sotto il terrazzino? :)

      Delete
  41. Insomma ....Stercher segue precisamente ed esattamente il protocollo di misurazione internaziole 267829//7683490 conosciuto mondialmente anche come CPC....ossia a capa di cazzo.....;)

    ReplyDelete
  42. Strakkino alle domande precise non rispondi mai, vero?
    Meglio continuare a sparare cazzate sui "rilevamenti" che fanno tremare le autorità, eh Strakkino?
    Peccato che quei "rilevamenti" sono fatti a cella di cane, Strakkino.
    A proposito Strakkino, prima che me ne dimentico: -4.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
  43. Giusto per dire quanto sia idiota, inconsistente e moralmente scorretta l'operazione che sta facendo stracchino (sì, stracchino, ti sto accusando di imbrogliare, e se la cosa non ti sta bene denunciami pure), mi è venuto in mente un cartello che c'è appeso nell'anticamera del mio medico, e che dice:
    Il limite massimo della comunità europea x quanto riguarda le polveri sottili è di 75 microgrammi/metro cubo da non superare x + di una cinquantina di giorni/anno.
    1 sigaretta produce 600 microgrammi/metro cubo in una stanza od in macchina con il climatizzatore.
    Ci vogliono 10-12 ore per abbattere questi livelli.
    Dopo aver fumato 1 sigaretta si continuano ad emettere polveri sottili con il respiro x circa 4-5 minuti.
    Quindi chi fuma sul balcone ci dovrebbe rimanere altri 5 minuti prima di rientrare in un ambiente chiuso.
    A ciò consegue che l'inquinamento domestico (in casa) supera di quasi 10 volte quello esterno x le polveri sottili (causa prima delle malattie cardio-respiratorie e vascolari). Questi sono i motivi per cui in molti paesi evoluti è vietato fumare anche in esterni tranne in zone appositamente dedicate.
    In conclusione, è richiesto ai fumatori di non fumare almeno nei 10 minuti prima di entrare in ambulatorio ed è vietato di uscire a fumare e quindi rientrare.


    Tralasciando i toni forse esageratamente salutistici e le evidenti semplificazioni del testo, rimane l'evidente conclusione che se il vicino di stracchino va sul balcone a fumarsi un toscano (o anche solo accende l'umidificatore, visto che per quell'aggeggio goccioline d'acqua, nanocosi di bario e morgelloni sono la stessa identica roba) lo strumentino di stracchino va a fondo scala.
    Stracchino, hai provato a infilarti il sensore in un orecchio, e a misurare quanta polvere sottile c'è nel vuoto del tuo cranio?

    ReplyDelete
    Replies
    1. "Stracchino, hai provato a infilarti il sensore in un orecchio, e a misurare quanta polvere sottile c'è nel vuoto del tuo cranio?"

      Io avrei scelto un'altra destinazione anatomica per il sensore...

      Delete
    2. "Stracchino, hai provato a infilarti il sensore in un orecchio, e a misurare quanta polvere sottile c'è nel vuoto del tuo cranio?"

      "...ma il mio vano motore e' troppo vano e poco motore;
      lo illuminerò, sei forte Papalli,
      con una candela di cera, che non c'era..."

      XD

      Delete