L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Sunday, January 20, 2013

Grande ritorno del mitico Gennaro


http://gennaro-gelmini.over-blog.it/article-cerchi-nel-grano-cover-up-nibiru-2013-114513777.html

Crop-documento.jpgCerchio-documento.jpg
Busto Arsizio (VA), 17 gennaio 2013, giovedì
 
 
Al Procuratore della Repubblica di Busto Arsizio (VA)
 
 
e per conoscenza:
 
 
Al Sindaco di Busto Arsizio (VA) Gianluigi Farioli
 
 
Al Sindaco di Samarate (VA) Leonardo Tarantino
 
 
In libera diffusione, previa possibilità e salvo esaurimento copie
a titolo informativo
 
 
Oggetto: dispiego di elicotteri per localizzare ed effettuare arature in maniera da cancellare la formazione di cosidetti cerchi nel grano, tra i quali uno in provincia di Varese a Busto Arsizio, per tali atti distoglienti dalla preparazione agli eventi astronomici e ufologici di cui potranno occuparsene costituendi Gruppi di Continuità.
 
Vostra Signoria Procuratore della Repubblica di Busto Arsizio (VA), io sottoscritto Gennaro Gelmini, nato a Milano (Milan) il 24 novembre 1974, residente in Viale Valganna 216, 21100 Varese, avente numero di telefono fisso 0332232143 e mobile 3407077946, e-mail gennaro.gelmini@email.it e sito internet http://gennaro-gelmini.over-blog.it , espongo quanto segue:
 
tramite una telefonata, diretta a me medesimo Gennaro Gelmini in data 12 gennaio 2013, mi è giunta la segnalazione con la quale sono venuto a conoscenza che a Busto Arsizio (VA) sembra essersi recentemente provveduto alla rimozione di un cerchio nel grano appena formatosi, facendolo letteralmente sparire in solamente 4 ore mediante una purtroppo accurata aratura del campo, riuscendo in tale operazione di localizzazione mediante radar che localizzano fonti energetiche vicine al suolo e in volo con elicotteri muniti di videocamere usufruenti di triplice tecnologia all’infrarosso, termotecnica e intensificatrice di luce, ma tale tecnologia, che dovrebbe essere impiegata per scopi più nobili quali scoprire illeciti vari in terreni agricoli e abitativi, si ipotizza venga ulteriormente utilizzata per scopi per attuare la sistematica sparizione di elementi e notizie atte alla conoscenza dell’ignoto, senza di essi si sminuisce la preparazione al cambiamento, rimanendo nell’illusione che nessuna novità possa mostrarsi, finché il momento della verità arriva lo stesso senza potersene preparare, a cui cercherà di ovviare, ponendovi rimedio, mediante la costituzione dei cosidetti Gruppi di Continuità, ovvero gruppi di persone atte a risondere ai bisogni della popolazione con idonee gesta di sostegno ad essa, sia psicologici che essenziali.
Nella segnalazione mi è stato riferito non si sapesse il disegno realmente presente, che quando erano giunti sul luogo del cerchio nel grano, codesto crop circle era già sparito e non ve ne era più alcuna traccia, ma me medesimo Gennaro Gelmini, e come è logico in molti l’intuiranno, costatando molteplici articolate modalità, il fatto che fossero certi si trattasse di un crop circle, che sapevano a che ora fosse stato fatto siccome sapevano fossero occorse 4 ore affinché sparisse ogni traccia e considerando inoltre di non essersene accorto nessun Bustocco, ovvero abitante di Busto Arsizio, ritengo che l’operazione “sparizione crop” debba essere stata compiuta nottetempo con particolare tecnologia, uomini e mezzi a disposizione, si ipotizza quindi che gli autori della suddetta telefonata possano eventualmente essere gli autori materiali della sparizione del cerchio nel grano in oggetto.
Non si comprendono le ragioni di questa dicasi cover – up, questa copertura a nascondere, celare, che non siamo soli nell’Universo, se non nell’ottica di una illusoria immutabilità, fin quando tutto muta, cambia, il fenomeno dei cerchi nel grano è direttamente legato all’ufologia e in particolare al transito del pianeta Nibiru nel Sistema Solare, pianeta abitato in cavità interne da Creature extraterrestri che per creare un contatto con noi umani, realizzano i cerchi nel grano per incominciarlo il più possibile gradualmente, contatto che invece avverrà in maniera improvvisa siccome non siamo stati preparati, anzi, questa preparazione ci è stata negata, come alla stessa maniera nessuno ci ha informato che il consistente aumento degli eventi quali terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni, maremoti ed onde anomale, uragani, tornado e tifoni, improvvisi sbalzi di temperatura e pressione atmosferica, grandinate, frane e siccità, cadute meteoriche ed interferenze elettromagnetiche, sono da imputare ad un pianeta avente varie denominazioni tra le quali Nibiru, Sedna, Eris, Marduck, Xena, Pianeta X (Planet X) e la sigla 2003 UB 313, della cui esistenza si è al corrente da almeno 30 anni, ma senza di questo informarne pubblicamente, così non si è arrivati alla soluzione di preparare la popolazione tutta al cambiamento consistente che avverrà, a partire da nuovi forti terremoti che l’influsso di Nibiru comporta, poiché avente tale pianeta una massa notevolmente compatta, a cui corrisponde un enorme attrazione gravitazionale, che in questi anni è in crescendo per la sua vicinanza al perielio che avverrà con esattezza in data 8 giugno 2013; Nibiru compie un’orbita completa ogni 3600 anni, dalla cosidetta Nube di Oort, a 3,25 Unità Astronomiche dalla stella Sole, ad equa distanza tra i pianeti Marte e Giove.
I Gruppi di Continuità pro populo sopra menzionati devono essere composti da N°. 15 persone così suddivise:
Il lottatore: si prende la briga di interessarsi dei problemi più urgenti della popolazione per tentare di porvi rimedio e al contempo evitare che qualcun altro se ne occupi, affinchè la situazione rimanga sotto il controllo del gruppo stesso, evitando così che possa degenerare; il terribile: nota le possibili conseguenze di ogni evento nefasto, focalizzando sul il più pessimo degli scenari, ma portandosi a baluardo di ciò, dona ostinatamente per ogni prospettiva nefasta, la forza e il coraggio per saperla affrontare e superarla, creando l’effetto di togliere la paura nell’affrontare i momenti più drammatici con la speranza di cavarsela che diventa col tempo certezza; il minimizzatore: per lui tutto appare passabile e passibile, badando bene a non cedere di credibilità, da largo sfogo all’ottimismo, grazie al quale tutto si può superare; l’accusatore: pone accuse rispondendo alle esigenze della popolazione per evitare che da sola si ponga contro se stessa, persone contro persone, evitando la giustizia sommaria per mantenere la giustizia lecita secondo quanto prescritto dalla Legge stessa; il mago: dona conforto in ogni situazione alla popolazione con qualche trucchetto di magia per farsi ben volere commiso all’aiuto psicologico; il sofistificatore: figura essenziale all’interno del gruppo, si occupa di ricreare come commestibili alimenti avariati o non idonei al consumo, è prediletta a svolgerne il ruolo una persona con esperienza nel campo delle sofistificazioni alimentari, ma che al contempo abbia una notevole conoscenza dei metodi di trattamento chimico di prodotti adulterati anche per quanto concerne l’annientamento delle possibili malattie trasmittibili in essi contenuti; il pranoterapeuta: con tutti i requisiti dovuti, ovvero saper fare il proprio lavoro, aiutare gli altri in anima e corpo; lo psicologo folle: in un momento storico che andremo a vivere, dove nulla sarà normale e si passerà da un’emergenza all’altra, non troverà facile applicazione ogni sorta di temperamento mite, occorrerà quindi saper trattare col dovuto garbo ogni evenienza per poter dare conforto; l’analista delle emergenze: figura che comunemente chiameremo “il trova guai”, scuta dove possa addensarsi ogni nuovo problema, qualunque esso sia, andando anche sui luoghi delle eventuali segnalazioni di disastri nelle zone adibite alla sua mansione; l’erborista: con esperienza in lavori agricoli, saprà osservare ogni sorta di pianta per trarne nutrimento, quelle che normalmente si definiscono erbacce, per lui hanno un nome e uno scopo; il segnalatore e cercatore alimentare: cerca ogni cosa possa essere o divenire commestibile, cerca, trova e lo porta in un luogo convenzionato al trattamento alimentare; il produttore univoco: in sintonia con l’erborista e il sofistificatore, produrre alimenti è la regola; il sarto cencista: stracci laceri e sporchi, da lavare, ma anche vestiti nuovi o rinnovati, da qualsiasi stoffa, da qualsiasi materiale, creare vestiti; il religioso: non la religione, ma le religioni, per tutte le risposte di cortesia che non trovano risposte in altri contesti; il contattista: il sottoscritto e altri come me medesimo, terrestri che siano in contatto con Creature extraterrestri.
La presente lista è stilata solamente a carattere indicativo, possono essere apportate eventuali modifiche alla medesima, ma è consigliato per ogni gruppo avere al suo interno un contattista per i suoi legami “d’amicizia” ultraterreni, con le Creature extraterrestri e meglio se abbinati a entità di trapassati.
Poiché in questi casi la divulgazione è importante, posseggo il sito internet principale http://gennaro-gelmini.over-blog.it e l’ulteriore sito http://gennarogelmini.maxiblog.it , quattro canali video internazionali su YouTube, Dailymotion, Vimeo e Video Bigmir, le tre e-mail gennaro.gelmini@email.it , gennaro.gelmini@katamail.com e gennaro.gelmini@bigmir.net e sono presente sui social network FB Facebook e VK Vkontakte (ВК ВКоитакте), ho fatto il più possibile nel minor tempo possibile, attendendo qualche giorno per novità, l’accentuata ripresa sismico – vulcanica che farà in modo che la verità debba essere riscoperta, Signoria Vostra Procuratore della Repubblica di Busto arsizio (VA), gentilmente le chiedo di interessarsi a questa faccenda per fare in modo che si evitino possibili ulteriori sparizioni di cerchi nel grano ed elementi ufologici vari e venga ufficializzata presenza e pericolosità del pianeta Nibiru, scusandomi per le mie parole spicce, ma occorrendo fare più cose possibili nel minor tempo possibile, così è doveroso agire, non mancando di dare un sentito ringraziamento particolare a Patrizia Gigli per quanto mi è stata vicino in questi anni e in anticipazione per quanto continuerà ad esserlo in futuro.
Distinti Saluti.
 
Busto Arsizio (VA), 17 gennaio 2013, giovedì
 
IN FEDE
GENNARO GELMINI
 
 
 
Gelmini Gennaro, Viale Valganna 216, 21100 Varese – telefono fisso 0332232143, mobile 3407077946

10 comments:

  1. Ma ce avrà fatto di male il procuratore di Busto Arsizio per meritarsi ciò?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Vorrei solo vedere la sua faccia... solo quello. :)

      Delete
  2. Confessate! chi ha telefonato a gennaro e gli ha fatto lo scherzone?! eh!?

    ReplyDelete
  3. Questa finirà appesa sulla bacheca accanto alla macchinetta del caffè della procura di Busto.

    ReplyDelete
  4. ... è un grande !!!
    Propongo un "faccia-a-faccia" Gelmini - Attivissimo ... LOL

    ReplyDelete
  5. Cit.:
    "Caro Gennaro, la verità sui Crop Circle è che i governi sanno benissimo, ma fanno credere che siano opere umane. Ma arriverà il momento tanto atteso, che anche gli scettici crederanno... Difatti il numero dei CC nel mondo è aumentato sensibilmente ed è destino che ci rincontreremo con i nostri fratelli, che la verità viene a galla prima o poi! IO COME BEN SAI AMO GESù, lui ci salverà e verrà nella gloria coi nostri fratelli dello spazio, così è scritto, guai a coloro che non crederanno!!! Dovremmo urlarlo tutti i giorni "Viva Gesù", mica come questi giovani che non fanno altro che urlare nelle discoteche e altro! Ritroviamo DIO nel cuore pe piacere e finiamola con tutto ste cose materiali! PS: mentre scrivo sto mangiando spaghetti cacio e pepe alla romana fatti da mia nonna, so che sei buongustaio come me, che quando vuoi passare di qua ti faccio mangiare i tuoi piatti preferiti! E buon anno ancora"

    Commento n°2 inviato da Matteo Montesi ieri alle 19h06

    ReplyDelete
  6. mediante la costituzione dei cosidetti Gruppi di Continuità ...

    Io sapevo che i Gruppi di Continuità servano a qualcosa di diverso da quello prospettato dal mitico Gennaro :D

    ReplyDelete
  7. ...che sapevano a che ora fosse stato fatto siccome sapevano fossero occorse 4 ore affinché sparisse ogni traccia...

    Zret impara a scrivere dal lui medesimo

    ReplyDelete