L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Friday, September 18, 2015

La vera meteorologia contro le falsificazioni del negazionismo

http://www.tankerenemy.com/2015/08/la-vera-meteorologia-contro-le.html#.Vd3MpUUWVel

pagina freezata qui:




15 comments:

  1. Non so se lo avete notato anche voi, magari è solo una mia impressione...ma i cieli pieni di scie che compaiono nella maggior parte delle foto sono sempre gli stessi, probabilmente sistemati con photoshop.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Esatto, Bombarda, le foto sono sempre le stesse.

      Effettuando una ricerca della foto che lo Strakkino riporta con la didascalia "Partly cloudy 2014" tramite Google Immagini si può tranquillamente verificare che si tratta sempre della stessa immagine riutilizzata centinaia di volte e che va in giro almeno dal SETTEMBRE 2012 (https://dontbecaughtsleeping.wordpress.com/)

      Per cui la didascalia "Party cluody 2014" è la solita falsificazione strakkiniana, dato che la foto è almeno di due anni più vecchia.

      Un aiuto per mamma Rita.
      #strakerpuppa

      Delete
    2. Task dai un'occhiata qui. Metabunk se ne era già occupato lo scorso anno.

      https://www.metabunk.org/debunked-partly-cloudy-1990-2014-photo-comparison-actually-2011-2012.t3716/

      Delete
  2. non so se sia più in malafede o ignorante, sopratutto perchè pubblica foto palesemente contraffatte sulle quali ricama le sue cazzate e i rosicamenti per il fatto che le sue boiate vengono sputtanate in 5 secondi.

    ReplyDelete
  3. Così diciture e frasi appropriate sono le seguenti:

    Scusatemi, ma ho perso il conto.
    Le frasi che seguono quanto ho riportato, hanno già raggiunto le mille ripetizioni per diventare vere nella mentalità strakeriana, o sono una ennesima elencazione per raggiungere il target
    E se fossimo nel secondo caso, qualcuno sa quanto manchi a "quota mille"?

    ReplyDelete
  4. Esiste anche una terza ipotesi:
    il CRIMINALE rosario FALSARIO mercainò è un DEMENTE IPOCONDRIACO che ha perso il contatto con la realtà

    ReplyDelete
  5. “pioviggini alcaline”
    Vorrei sapere come fa a dire che sono alcaline, visto che mai ha parlato di pHmetri o anche semplici cartine indicatrici.
    Conoscendo il modo di (s)ragionare di straker, si afferma che sono alcaline perché secondo lui contengono bario, e questo prova che contengono bario perché secondo lui sono alcaline.
    Seems legit.
    Tra l'altro tutte le deduzioni di questo tipo che fanno i terrazzinari, derivano dal fatto che il bario è classificato come metallo "alcalino terroso". Ovviamente neanche gli passa per l'anticamera della scatola cranica (di cervello non si può proprio parlare) che non tutti i composti del bario mostrino reazione alcalina. Il solfato, il cloruro e il nitrato, ad esempio, danno reazione neutra.
    Ma questo è troppo difficile per menti che sanno immaginare complicazioni inesistenti nelle cose semplici, ma sono incapaci di afferrare cose che si allontanano appena dalla banalità.

    ReplyDelete
    Replies
    1. “pioviggini alcaline”
      Vorrei sapere come fa a dire che sono alcaline, visto che mai ha parlato di pHmetri o anche semplici cartine indicatrici.

      Mastro, ma che domande fai?
      E' ovvio che avrà misurato "ad orecchio" l'alcalinità della pioggia, esattamente come quando misura "ad orecchio" la quota di volo dei tanker chimici (http://strakerenemy.blogspot.it/2009/09/calcolo-della-quota-in-base-al-suono.html).

      Ricorda che lo Strakkino è il maggiore esperto italiano sulle scie chimiche, sarà perfettamente in grado di distinguere il tipico rumore della pioggia alcalina, no?

      Un aiuto per mamma Rita.
      #strakerpuppa

      Delete
  6. "pioviggini alcaline cui, visto il contesto, l'akkonguaglino dà evidentemente significato negativo
    ...ma tanto per capire, non andava di moda negli ambienti fuffari che "alcalino è bello"? la dieta alcalina non curava anche il cancro?
    per esempio, scrivono Robert O. Young e Shelley Redford Young (www.macrolibrarsi.it/speciali/bere-acqua-alcalina-garanzia-di-salute.php”; approposito, lo “Stupendo libro e pietra miliare; capolavoro tecnico scientifico senza eguali” è al 40° posto...) che bere acqua alcalina è garanzia di salute...: “Qualunque valore alcalino sarà migliore di qualunque acqua acida ma, come pH ideale, io raccomando acqua che abbia almeno pH 9,5 (e, per coloro che sono afflitti da gravi condizioni di salute, un pH da 11,5 a 12,5)
    ma allora chi spruzza scie alcaline è un benefattore dell'umanità...
    LOL

    ReplyDelete
    Replies
    1. oops mi accorgo ora che il post è a firma del fratellonzo studiato
      per cui niente akkonguaglino, solo acconguaglrèt

      Delete
  7. peccato che il Ph della pioggia è normalmente compreso tra 5 e 6,5 , per essere basica dovrebbe avere un valore uguale o superiore 7

    i due acconguagliati farebbero meglio a farsi un pò di cultura invece che scrivere idiozie a vanvera

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma dai, vuoi che lo Strakkino non sia in grado di distinguere il rumore della pioggia alcalina?
      Io non sono un esperto, ma basta applicare un ragionamento "à la Strakky" per avere una risposta.

      Cosa contiene la pioggia alcalina?
      Bario.

      Cosa è il bario?
      Un metallo.

      Conseguentemente una pioggia alcalina avrà come minimo un rumore "metallico".

      Un aiuto per mamma Rita.
      #strakerpuppa

      Delete
  8. Sono appena passato a dare un'occhiata nel fogna-blog: questo "articolo" per ora ha zero commenti...che sarà successo? I computer dei fratelli acconguagliati sono guasti o gli hanno tagliato il collegamento e così non possono far arrivare un po' di commenti di fake?

    ReplyDelete
  9. Mah, si vede che il problema delle piogge acide causate dall'inquinamento è passato di moda, ed occorre dare una scossa al mercato dei gonzi paganti inventando le piogge alcaline.

    Anzi, non mi sorprenderebbe se ora ragliasse che l'inquinamento atmosferico da parte di emissioni di anidride solforosa e ossidi di azoto, responsabili dell'acidità, è un false-flag per giustificare le operazioni di geoingegneria alcalinizzanti, come se fosse Antani per tre con acconguaglionamento a destra.

    ReplyDelete