L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Thursday, July 12, 2012

Il grande accher colpisce ancora

So cosa state pensando: "colpisce la testa da qualche parte" direte voi.
E invece no. Egli posta un laconico commento per far credere di essere controllato dai carabinieri (che se volessero veramente controllarlo figurati se lui se ne accorgerebbe...)
 

Il babbeo linka questa immagine:

Da notare una cosa: per qualche oscura ragione l'acconguaglione ha rimosso l'IP da cui ha ricevuto la visita, ma naturalmente non ha capito che il nome dell'host (host 78-5-138-195-static.albacom.net) contiene esattamente l'IP che lui ha nascosto.
Del resto da uno che si lamenta di tentativi di intrusione da 192.168.1.2 c'e' da aspettarsi di tutto.

11 comments:

  1. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  2. Beh, puó essere che i carabinieri stiano indagando sulla marea di calunnie, diffamazioni, circonvenzione di incapaci, pubblicitá a pratiche mediche truffaldine, consigli medici senza abilitazione, quindi un esercizio abusivo della pratica medica, che abbondano nei suoi blog fogna.
    Per non parlare delle violazioni della privacy, delle liste di proscrizione e tant'altro.
    Rosario se fossi in te smetterei di acconguagliare e comincerei a preoccuparmi seriamente di dover passare parecchio tempo nelle patrie galere

    ReplyDelete
    Replies
    1. This comment has been removed by the author.

      Delete
  3. Si sta impiccando da solo alle sue stesse cazzate. Prima si lamenta che nessuno nelle alte sfere se lo caga, poi visitano per sbaglio mezzo link suo e fa la parte del perseguitato.
    Rosario, trovati un lavoro onesto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Il credo di rosario:
      "Ci sono più fessi che datori di lavoro...".

      Delete
  4. Si ma..voglio dire 20 ore e 50 minuti su una pagina. Si vede che stavano leggendo qualche cazzata e si sono dimenticati il tab aperto fino al giorno dopo.
    Sterker sei veramente un babbeo...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Forse perché non riusciva a credere alla marea di idiozie scritte, e quindi il carabiniere in questione ha voluto rileggersi la cosa più volte, comprendendo poi alla fin fine che il nostro caro strakkinella scrive una marea di cazzate.

      Delete
  5. Perchè è un carabiniere altrimenti l'avrebbe capito subito che diceva cazzate..:D (senza offesa naturalmente)

    ReplyDelete
  6. Che comunque, non è che stanno online a leggerle. Freezepage c'è anche per loro. Anzi, probabilmente la Postale ha un tool simile per poter fare copie dei siti con valore legale.

    Devo ricordarmi di collegarmi ai siti di straccer da IP strani... Tipo il mio provider a lavoro, si chiama COLT :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. @lupo hai pienamente ragione, l'informatica forense è un campo in cui i nostri caramba sono veramente preparati.

      Delete