L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Sunday, July 1, 2012

Se questo è un professore, uno sgabello IKEA è un premio Nobel


Cominciamo con la (reiterata) cazzata sull'etimologia di 'scienza' e derivati:


  1. SS, lo ribadisco: "scientia" deriva da "scindere".

    Hai perso un'altra occasione per evitare di esibire la tua crassa ignoranza.

    Attestato nella lingua italiana all’inizio del 1300, questo lemma deriva da una radice indeuropea ska (tagliare, dividere) e dal verbo latino scire che, in origine, significava tagliare, poi decidere ed infine sapere, perché sa distinguere.

    Il passaggio dal significato di decidere a quello di "sapere" è stato favorito dal mancato svolgimento, nella lingua latina, di un processo comune ad altre lingue, di area indiana, germanica, nelle quali sapere deriva da vedere ("so perché ho visto"). [aggiornamento 3 - me ne sono accorto solo ora: STRACCIONE ALL'ENNESIMA POTENZA, il latino "video" - vedo -  deriva dal greco "oida", radice "(v)oid"  a sua volta derivante dal SANSCRITO. BESTIACCIA!!!]

    Non c’è in questo caso derivazione della parola scienza dall'equivalente termine greco episteme, che indica ciò che si impara razionalmente, la verità, la cui origine risale al verbo epistemai, che significa porre sopra, quindi imporre. Perciò l'episteme è ciò che si impone con la forza dell'evidenza.

    Per quanto concerne l’aggettivo "scientifico", le prime documentazioni risalgono, nella lingua italiana, alla fine del XIX secolo.
    Rispondi
  2. SS, torna nella cloaca, il tuo habitat.
    Rispondi

     Aggiornamento: scrinsciòt "a futura memoria":



    Bene. Andiamo a fare un controllo partendo da qui  http://www.etimo.it/?term=scienza

    Scrinsciòt:



  3. Ora andiamo a vedere l'odiata wikipedia alla voce "Episteme" qui http://it.wikipedia.org/wiki/Episteme
     Epistème (dal greco επιστήμη: epi- "su" e histamai "stare", "porre", "stabilire") è un termine che indica la conoscenza certa e incontrovertibile delle cause e degli effetti del divenire, ovvero quel sapere che si stabilisce su fondamenta certe, al di sopra di ogni possibilità di dubbio attorno alle ragioni degli accadimenti. Il termine episteme viene spesso tradotto semplicemente come "scienza" o "conoscenza" ed in epoca moderna con il termine epistemologia viene inteso lo studio storico e metodologico della scienza sperimentale e delle sue correnti.

    Scrinsciòt:


    Direi che non serve altro, è sufficiente la label.

    Aggiornamento 2:


    Invece tu, SS, stai annaspando nel tuo elemento, la m...

    In ogni caso, l'etimologia è quella e quella rimane.
    Rispondi
    Scrinsciòt:

    Aggiornamento 4 (poi basta...): il poveraccio insiste e persiste...



    SS, Superstronzo, perseveri nell'errore insieme con i tuoi cinedi. "Scire", sapere, scrive Giacomo Devoto in "Avviamento all'etimologia italiana" deriva da una radice che significa "tagliare", quindi "decidere". Certo che se consulti Fichipedia, ti impantani, ossia resti nel tuo motoso elemento. Procurati il testo carteceo e leggilo, se ne sei capace, beota!

    Senti, buffone ignorante: finiamola qui. Io e altri abbiamo mostrato le tue immense protervia e ineducazione e profonda idiozia (a esser buoni). Hai cominciato tu, a sparar vaccate sull'etimologia del termine 'scienza'; t'è stato dimostrato  che hai raccontato - come al solito, anzi: more solito (tiè!!!) - un sacco di fregnacce e ora te ne vieni con G. Devoto e insulti a eSSSe NON MOSTRANDO NESSUNA FONTE e parlando d'altro. Fai pena, sei un poveraccio cartEceo (SIC).


    D'obbligo il solito scrinsciòt:



    Va' a spaccar pietre con la testa, straccione. E piantala di scassare i cabbasisi.

    tdm

27 comments:

  1. Ha detto una cazzata sovraumana anche per un liceale scarso, mestizia.

    ReplyDelete
  2. "questo lemma deriva da una radice indeuropea "ska" (tagliare, dividere)"

    Pensavo derivasse dal termine Jamaicano "ganja"...(fumare, stonarsi).

    ReplyDelete
    Replies
    1. questo lemma deriva da una radice indeuropea "ska" (tagliare, dividere)

      Allora, secondo l'etimologia à la cogliò Madness, Specials, Special AKA, Bad Manners et al. facevano musica indoeuropea?

      ilpeyote come godo quando li si sputtana (cioè SEMPRE) gli straccioni

      Delete
  3. Zret, somaro, il verbo scīre significa conoscere, sapere NON scindere. I caproni conoscono il latino meglio di te che lo insegni in un liceo. Ti dovrebbero cacciare a pedate nel culo per la tua crassa ignoranza.
    Ecco cosa dicono i dizionari di latino (sai cosa sono Antonio ?) :

    scĭo, scis, scii, scitum, scīre

    v. tr. IV coniug.|v. tr. IV conjug.|tr. v. IV conjug.

    conoscere (v.tr.)
    sapere (v.tr.)

    Oltre ad inventarti di sana pianta i verbi come acconguagliare ti inventi pure il significato dei verbi latini.

    Vai a scopare il mare invece che insegnare indegnamente in un liceo !!!!!

    Per completezza ti metto anche il verbo scindere in latino:

    scindo
    scindo, scindis, scidi, scissum, scindĕre

    v. tr. III coniug.|v. tr. III conjug.|tr. v. III conjug.

    scindere (v.tr.)
    spaccare (v.tr.)
    stracciare (v.tr.)

    ReplyDelete
    Replies
    1. stracciare (v.tr.)

      Eh, Foe, forse cogliò è affezionato a questo verbo :)

      ilpeyote ricordiamolo STRACCIONE VA' A SPACCARE PIETRE CON LA TESTA

      Delete
    2. Tigre sono andato a controllare e la radice indoeuropea ska significa coprire e NON dividere, tagliare come sostiene quel profesore buffone e ignorantone di zret, al secolo Antonio Aconguaglione Marcianò. E' perciò la radice etimologica di scudo come si dice qui :

      http://www.etimo.it/?term=scudo>

      Zret

      HI HOOOOO, HI HOOOOO, HI HOOOOO

      Delete
    3. Scusate, dovevo dire Acconguaglione con due "c"

      :D

      Delete
    4. Infatti "scibile" si riferisce alle conoscenze della singola persona o dell'essere umano in generale.

      Delete
  4. sciamista = ignorante

    lui ne è la riprova

    ROTFL

    ReplyDelete
  5. Ma nel suo caso sciachimista sta anche per imbecille, nel senso di colui che imbelle.

    ReplyDelete
  6. Da ora, la «A» di A. Marcianò significherà ASINO.
    E TE LO PAGO IO LO STIPENDIO CON LE TASSE, ASINO DI UN PROFESSORE DEI MIEI STIVALI!!!
    NEANCHE LA TUA MATERIA CONOSCI, ASINO!!!
    DAI LE DIMISSIONI, ASINO DI UN ASINO!!!
    NEANCHE HAI CONTROLLATO PER LA PRESUNZIONE, ASINO DI UN PRESUNTUOSO DI UN ASINO!!!
    Ma vergognati, pezzente.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Hai ragione, lo stipendio di quest'ignorantone lo paghiamo con le nostre tasse, che schifo.

      Delete
    2. per ora corrado cannaiolo penna è stato cassato dall'insegnamento, tra breve lo sarà anche antonio marcianò, l'UNICO professore AL MONDO ad esser costantemente deriso e preso PER IL CULO dai suoi allievi, OGNI ANNO SCOLASTICO e in OGNI CLASSE

      Delete
  7. Quando ieri ho letto della musica indoeuropea mi son piegato in due dal ridere

    ReplyDelete
  8. *** Garzanti ***

    Dal lat. scienti°a(m), deriv. di sci°ens scie°ntis, part. pres. di sci¯re 'sapere'

    *** Treccani ***

    dal lat. scientia, der. di sciens scientis, part. pres. di scire «sapere»

    *** Asino Marcianò ***

    dal lat. "scindere" che viene dal greco schízo

    E come si diceva in greco "scienza"? ἐπιστήμη (episteme da cui epistemologia), μάθημα (mathema da cui matematica), σοφία (sofia da cui filosofia).

    Ma bisogna capirlo, tenta disperatamente di dimostrare che la scienza è una cosa brutta e sporca perché analoga alla separazione e dunque al male (che si oppone all'unità divina del dio uno che comprende tutto).

    Purtroppo anche con l'etimologia ha preso una tranvata sui denti. Asino.

    ReplyDelete
  9. Gentile coglione, ricordati che hai ancora un debito con noi e presto lo pagherai. Quindi fatti i cazzi tuoi!

    Scio - Parte da un senso primitivo di "decidere" ed anteriormente di "tagliare", con corrispondenze nell'area celtica ed indiana e con la famiglia del latino "secare".

    Fonte: Giacomo Devoto "Avviamento all'etimologia italiana", Firenze, 1979, sotto voce "Scibile".

    ReplyDelete
    Replies
    1. Guarda la voce SCIENZA e non SCIBILE!!!

      Per favore mi ricordi quale sarebbe il debito?

      Delete
    2. Quale debito, carissimo Rosario Marcianò? Averti sputtanato per la storia del bicarbonato che consigli a tutti tranne che ai tuoi familiari? Non è colpa mia, hai fatto TUTTO DA SOLO. E fai bene a non curare i tuoi cari con quella roba, perché qualcuno ci ha rimesso la pelle.
      Sai che un certo Simoncini è stato condannato per omicidio? Sì che lo sai. E avermi minacciato pubblicamente nel mio canale e pure qui dimostra come tu sia davvero a corto di argomenti.
      Nel frattempo, invece di minacciare la gente a casaccio per non rispondere delle tue azioni, inizia a cercarti un lavoro (se trovi qualcuno disposto a far lavorare un "geometer" che ha tentato di spacciarsi architetto con una falsa laurea e non sa calcolare neanche l'altezza di un triangolo).
      Buona fortuna, caro.

      Delete
    3. Intanto, dal vocabolario dell'accademia della Crusca anno MDCCCXL:

      SCIENZA Latino SCIENTIA Greco ἐπιστήμη

      Delete
    4. Il babbeo deve essere andato a guardare l'etimologia di sciente cui due autori riconducono ad una radice che porterebbe a CHYATI, cioé tagliare. Questa sembrerebbe affine a SKAD- SKID- tagliuzzare, sminuzzare, separare le cose che e' in effetti la radice di scindere.
      C'é da aggiungere peró che altri autori lo riconducono a ci-ke-ti, ci-no-ti, cioé osservare.
      A complicare ulteriormente le cose c'é il fatto che la radice SKA riconduca anche ad un termine che significa coprire, da cui scudo come dicevo sopra.
      Per queso mi sembra che il pomposo professore sanremese si arrampichi sugli specchi pur di avere ragione, facendo riferimento ad una ipotetica, nel senso che due autori la pensano cosí, origine dal termine tagliare.
      In ogni caso nel latino scindere e scire sono due termini dal significato diverso.
      Conclusione, l'etimologia e' una scienza troppo complessa perché un mediocre, nonché pomposo, professoruncolo come zret sia in grado di comprenderla. Per non parlare di quel nullafacente bugiardo del fratello che e' la somma ignoranza fatta uomo, o meglio con una vaga apparenza d'uomo

      Delete
    5. Per finire siamo ancora in attesa di conoscere da o'professore l'etimologia di acconguagliare, termine che non esiste in nessun dizionario, compreso quello curato dal Devoto, cui zret sembra dar molto credito, insieme all'Oli
      :D

      Delete
    6. Straker con me di debiti nei hai diversi, tra i quali la restituzione del denaro che non hai speso per il telemetro ed i soldi del DVD che ancora non m'è arrivato, straccione di merda.

      Delete
  10. Gentile coglione, ricordati che hai ancora un debito con noi e presto lo pagherai. Quindi fatti i cazzi tuoi!

    Esprit de finesse, un vero gentiluomo, un pensiero sopraffino, capace di dire tutto senza mai offendere ...
    E poi fa la vittima quando lo pigliano per il culo!

    ReplyDelete
  11. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete
  12. Qui ci vuole anche un bel :

    Straker


    PUPPA !!!!!

    ReplyDelete
  13. Rosario rosica=rosicare dal mongolo arcaico rosik-rosik. Ma l'etimologia di staminchia è stata cambiata nel 300 d.c. in strak puppak oggi dattato al più semplice STRAKER PUPPAAAA!!

    ReplyDelete