L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Tuesday, August 31, 2010

Un fungo tossico sospettato di aver provocato più di quattrocento decessi in Cina

http://www.tankerenemy.com/2010/08/un-fungo-tossico-sospettato-di-aver.html

Un fungo tossico sospettato di aver provocato più di quattrocento decessi in Cina

Pubblichiamo un articolo che ci è stato segnalato dal gentilissimo Dottor Gianni Ginatta. La cronaca dà conto della morte di quattrocento persone a causa di un fungo edule. La presenza di alte concentrazioni di bario nelle vittime, decedute in seguito ad un arresto cardiaco, ci induce a ritenere che, se non si è trattato di contaminazione di tipo industriale, le scie chimiche, contenenti, tra gli altri veleni, il bario, possano essere sul banco degli imputati.

Si sospetta un piccolo fungo bianco tossico come causa di oltre 400 decessi segnalati nella provincia dello Yunnan (Cina) negli ultimi trent'anni. Il fenomeno è chiamato "Causa di morte sconosciuta nello Yunnan" ed è analizzato nel numero di luglio della rivista "Science".

Gli scienziati hanno appurato che il fungo è stato trovato nelle case di persone che erano morte a causa di un improvviso arresto cardiaco nel 2008, ha riferito la B.B.C.

“Science Magazine” ha riferito che i decessi in genere si sono verificati durante la stagione delle piogge tra giugno ed agosto. La provincia dello Yunnan è conosciuta per i suoi funghi selvatici. Secondo Yunnantourism.com, ci sono oltre seicento specie di funghi commestibili che si possono raccogliere nella provincia.

Alla conclusione di un'indagine quinquennale, il cinese Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie ha dichiarato che il piccolo fungo bianco pare essere all'origine delle morti. Secondo la B.B.C., tuttavia, gli scienziati, esaminando le tossine del fungo, hanno assodato che esse non sono letali. Lo scienziato Robert Fontaine del C.D.C., un epidemiologo che ha agito come consulente senior per l'équipe di ricercatori, ha asserito che egli ritiene che la tossina del fungo abbia colpito persone "vulnerabili" rispetto al resto della popolazione.

[...] In molte delle vittime sono stati trovati elevati livelli di bario, un metallo pesante accumulatosi nel terreno che può essere incorporato nei funghi quando crescono.

E' in corso una campagna per avvisare la popolazione locale del pericolo, invitandola a non consumare i funghi in oggetto. Quest'anno non sono stati segnalati decessi.

14 commenti:

wlady ha detto...

Molto probabilmente, questo fungo assorbe dal terreno molte sostanze in più di altri funghi o vegetali, rimane il fatto che il bario con così alta concentrazione, ci sono già avvisaglie di contaminazioni nelle derrate alimentari vegetali, innescando nella scala alimentare (compresa quella animale, visto che si cibano di foraggi) un disastro velenifero per tutta la popolazione mondiale.

Tutto questo sta succedendo in ogni dove, non ci sono più regioni protette; l'unica speranza è che il nostro corpo metabolizzi i prodotti della terra inquinati, e sviluppi in automatico gli anticorpi necessari per combattere questi metalli pesanti che hanno il potere di infiltrarsi anche nei gangli del nostro cervello creando dei tumori inguaribili, come ad esempio: gliomi, oligodendrogliomi, astrocitomi, glioblastomi, epilessia, ecc. ecc.

La scala evolutiva dell'essere umano è troppo lenta, e probabilmente il cambiamento metabolico di ogni individuo è differente da uno all'altro; non credo (come dicono) che l'età della vita si stia innalzando, credo che dagli anni 50 in avanti l'età di sopravvivenza si sia ridotta notevolmente, oggi vediamo ottuagenari che sopravvivono agli ottanta anni, solo perché sono quelli che in ristrettezze economiche hanno superato l'ultima guerra, alimentandosi in maniera frugale e senza fertilizzanti, pesticidi, scie chimiche, ed in specialmente con prodotti della terra non iquinati.

Quando il nostro corpo riuscirà a metabolizzare tutto l'inquinamento, e a farsi le giuste protezioni naturali, forse allora si potrà parlare di un allungamento della vita, fino ad allora il nostro destino è segnato dalle case farmaceutiche con le vaccinazioni, dalla radio/chemio (protocolli arcaici), dai prodotti OGM delle case come la Monsanto, dalle scie chimiche militari.

Tutto questo è molto lontano nel tempo, il progetto di stermino è già in atto, e, non abbiamo ancora sviluppato geneticamente gli anticorpi necessari alla nostra sopravvivenza; quando lo faremo... potremmo ancora chiamarci esseri umani?

wlady

ginger ha detto...

Purtroppo si sa che i cinesi non sono affatto risparmiati dal Bario, cioè dalle scie, come noi in Europa, del resto.
Si usa dire che si raccoglie quel che si semina: la cosa assurda è che tocca alla popolazione raccogliere quel che altri hanno seminato.
E' il nuovo secolo ^-^. Ciao

Zret ha detto...

Il tuo contributo è molto ricco ed acuto, Wlady.

E' noto che i funghi assorbono in primis i radionuclidi: sarà opportuno quindi evitare di consumare sia i funghi di bosco (ne sono cresciuti a bizzeffe anche a luglio in Liguria, nonostante le scarse piogge!) sia quelli coltivati.

E' vero: l'età media, dopo aver raggiunto un picco, si sta accorciando. Ne scrissi tempo addietro in "Longevità".

E' necessario ricorrere a tutte le risorse naturali e spirituali per arginare questa micidiale invasione di inquinanti di ogni tipo, con al primo posto le insidiose nanoparticelle delle scie tossiche.

Ciao e grazie.

Zret ha detto...

E' così, Ginger. Tra l'altro la foto in testa all'articolo inquadra un cielo chimico cinese d.o.c.

Ciao

Straker ha detto...

Il perchè del Blu del cielo (quando non sciano)

Il blu è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere. È uno dei tre colori primari, insieme al giallo ed al rosso. Ha la lunghezza d'onda più breve tra tutti i colori (circa 470 nanometri).

Il blu è un colore comune. È il colore del cielo e di una grande quantità d'acqua. Il cielo appare blu perchè le molecole di gas che compongono l'atmosfera tendono a riflettere solo la luce blu che ha lunghezza d'onda minore, mentre le lunghezze d'onda maggiori tendono a passare oltre senza essere riflesse. L'acqua appare blu perchè la luce rossa è assorbita da essa.

Perchè il cielo è bianco?

Perchè la luce solare viene riflessa dalle microparticelle di metalli (diffusi con le chemtrails) presenti in atmosfera.

Nella risposta al cielo blu abbiamo la spiegazione del cielo bianco...

Le lunghezze d'onda maggiore non passano senza essere riflesse (così come dovrebbe accadere in una atmosfera non inquinata), ma vengono intercettate dai metalli riflettenti (alluminio e tinanio in primis) e quindi la luce del sole, che a noi appare bianca, determina il nuovo colore del cielo: bianco, appunto.

Questa è un'altra dimostrazione dell'inquinamento da nanoparticelle metalliche della nostra atmosfera. Le analisi, a quanto si vede, non servono, perché è la fisica a fornirci la spiegazione.

NienteEcomesembra ha detto...

Molto interessante.
Mi sa che mi aggancio a Wlady.


Forse hanno rilevato bario nei funghi e tratte le conclusioni? Visto che cita entrambe le cose e in collegamento con i decessi.

Ipotizzo, certo.
I funghi come si comportano con le sostanze accusate nelle scie? C’è un biologo tra i lettori?
I funghi rivelano aluminio, bario ed altro? Certe piante smaltiscono, altre accumulano.

Sarebbe interessante fare qualche analisi, ora che comincia la stagione.
Preferibilmente in zone incontaminate, tipo il parco di Abruzzo o il Trentino.


Da qualche parte le cose emergono, sempre.
Il pellet radioattivo l’anno scorso ( come’è andato a finire?).

Recentemente la trovata in Germania, cinghiali diventati rifiuti speciali.
Amano cibarsi di funghi e bacche.






Segnalo alcuni articoli:


Sono stati utilizzati i funghi come BIOINDICATORI per i siti contaminati. ... and Chemical Combine ) è due volte superiore (137Cs) dei funghi raccolti nel ... Radioattività e metalli pesanti nei funghi:il punto sulla situazione. in IL ...
www.ispettorimicologi.it/index.php?

La capacità dei funghi di fissare metalli pesanti assorbiti dal ... è nel rapporto 'Eur Report - Elementi chimici nei funghi superiori', ..

www.aamterranuova.it/article3527.htm

www.isprambiente.it/site/_contentfiles/.../331_Eur_Report_Ispra.pdf


Intossicazione da metalli pesanti e Classactions!
http://smogstop.wordpress.com/metalli-pesanti/



Tornando ai cinghiali, il problema non è solo tedesco e molto probabilmente è ancora più vasto nell'Europa orientale, questi animali sono particolarmente sensibili alla contaminazione radioattiva perché si cibano di funghi e tartufi, che sono particolarmente efficienti ad assorbire la radioattività


http://www.greenreport.it/_new/index.php?page=default&id=6165

NienteEcomesembra ha detto...

A Straker:

Le analisi servono però.

La presa di coscienza viaggia non poco attraverso il piatto avvelenato.
Non molto ma un po' sì...

Straker ha detto...

Volendo, le analisi ci sono, ma ribadisco che non servono.

Zret ha detto...

Nienteecomesembra, le analisi sono sempre utili, ma esistono oggi laboratori che non le falsificano? Comunque, ne abbiamo già parecchie e poi i ciarlatani affermano che le contaminazioni non sono dovute alle scie tumorali.

Luoghi incontaminati? Poco fa, ho rivisto la pubblicità del Sud Tirolo, con magnifici cieli chimici ed intrichi di scie venefiche. Il resoconto dell'amico Paolo circa l'allucinante situazione nel Trentino Alto Adige è eloquente: il veleno è in ogni dove.

Ciao

Straker ha detto...

Superiamo il preconcetto ed il dogma del dover dimostrare. Non v'è più nulla da dimostrare. E' giunto il tempo di spodestare dai loro scranni gli avvelenatori ed i loro fiancheggiatori e per far ciò bisogna puntare sulla presa di consapevolezza delle masse. Ricordate che le masse fanno paura ai nostri governanti, poiché non possono ancora controllarle come vorrebbero.

m5tp ha detto...

O.T.:
http://www.adobe.com/it/products/illustrator/?promoid=BPBPP

bello, vero?

Straker ha detto...

IP Address: xx.xx.xxx.xx Ministero del Tesoro [Edit Label]
ISP: Tesoro Public Network
Entry Page Time: 31st August 2010 09:34:33
Visit length: 6 mins 9 secs
Browser: IE 7.0
OS: WinVista
Resolution: 1280x1024
Location: Rome, Lazio, Italy
Returning Visits: 1
Entry Page: http://www.tanker-enemy.tv/acarsterminator.htm
Exit Page: http://www.tanker-enemy.tv/acarsterminator.htm
Referring URL: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forum...

Sandra ha detto...

Straker ha detto...
Superiamo il preconcetto ed il dogma del dover dimostrare. Non v'è più nulla da dimostrare. E' giunto il tempo di spodestare dai loro scranni gli avvelenatori ed i loro fiancheggiatori e per far ciò bisogna puntare sulla presa di consapevolezza delle masse. Ricordate che le masse fanno paura ai nostri governanti, poiché non possono ancora controllarle come vorrebbero.

SOTTOSCRIVO AL !00%

NienteEcomesembra ha detto...

"Superiamo il preconcetto ed il dogma del dover dimostrare"

Non sono da convincere quelli che governano.
La consapevolezza delle masse invece è favorita da dati che i governanti negano.


Le analisi servono a tutti noi.

Servono a sapere cosa effettivamente mangiamo e beviamo e respiriamo.


I dati servono a questo.

E a poter' passare alle massaction.


Zone incontaminate non esistono?
Be lo so , avrei dovuto dire le” cosiddette “ o “ presunte” zone incontaminate.
Prelevare da quelle aree mi sembra indicativo.


Qualche campione del parco di Sila mi incuriosirebbe…

34 comments:

  1. Straker ha detto...
    Volendo, le analisi ci sono, ma ribadisco che non servono.
    31 agosto, 2010 13:37


    Già già, non serve neanche analizzare la tua zucca per sapere che è bacata :))

    ReplyDelete
  2. Io vedo solo la solita notizia riportata in modo forviante alla quale vengono fatte senza prove le solite accuse.

    Praticamente si stanno mangiando dei funghi notoriamente tossici e guarda caso rimangono avvelenati ma guarda è sconcertante la prossima volta probabilmente qualcuno scoprirà l'acqua calda.

    però a nessuno salta in mente di citare questa altra notizia ben più grave

    Cina:da 2025 2 Mln Morti L'anno Per Fumo
    Venerdì, 20 Agosto 2010: The Instablog
    SHANGHAI - Gli esperti avvertono: dal 2025 in Cina ogni anno almeno due milioni di persone moriranno per malattie connesse al fumo. Nel Paese ci sono circa 300 mln di fumatori

    "stimati 2 milioni di morti all' anno !!! "

    tornando ai funghetti ecco la notizia
    di cui la fonte
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/cina-fungo-bianco-killer-morti-yunnan-472692/

    La chiamano sindrome dello Yunnan: gente che muore d’improvviso, mentre parla, mentre lavora. Tutta colpa del Piccolo Bianco, il fungo killer che ha fatto almeno 400 vittime in Cina. La causa è arresto cardiaco, inesorabile effetto di un alimento velenoso per l’uomo. Contiene tre aminoacidi tossici, che però non avvelenano tutte le persone.
    ”Quello che sta succedendo nello Yunnan – ha spiegato l’americano Robert Fontaine, che ha partecipato alla ricerca sul fungo poi pubblicata su Science- non succede con qualsiasi altra tossina dei funghi…quello che abbiamo qui è una tossina che attacca le persone più deboli”.
    Inoltre a rendere micidiale la tossina è il mix con l’alta concentrazione di bario, un metallo che contamina alcune acque della zona.

    ReplyDelete
  3. Brutta cosa Internet, soprattutto quando ti consente di fare ricrche rapide.... vero Straker??? ;-)

    Ecco l'articolo di Science:

    http://www.sciencemag.org/cgi/content/short/329/5988/132

    Spiegheresti con parole tue dov'è scritto che il fungo sarebbe "edule"?

    ... CDC and Yunnan Provincial Health Department have embarked on a campaign to warn against eating an innocuous-looking mushroom deemed so trifling that most villages don't even have a name for it

    Esattamente l'espressione "fungo all'apparenza innocuo" per te è equivalente a "edule"?

    Sbufalato in 5 minuti.... come al solito...

    Vergogna... bastava una ricerca da 5 secondi su Google....

    Jabba

    ReplyDelete
  4. Scusate ma ora me la rido proprio (non sui morti) ma perchè do ragione a wasp ed altri quando dicono che si usano commenti e notizie manipolandole per conseguire i loro scopi
    mi piacerebbe davvero che qualche nick non fake leggesse questo .....

    fonte
    http://laforestadisherwood.blogspot.com/2010/07/sindrome-della-morte-improvvisa-dello.html

    Viene stimato che negli ultimi trent’anni ben 400 persone siano decedute in seguito alla “Yunnan Sudden Death Syndrome

    Morti in tent' anni 400 per il funghetto

    Morti all' anno per il fumo 2 milioni

    ReplyDelete
  5. Perchè il cielo è bianco?

    Perchè la luce solare viene riflessa dalle microparticelle di metalli (diffusi con le chemtrails) presenti in atmosfera.

    Nella risposta al cielo blu abbiamo la spiegazione del cielo bianco...

    Le lunghezze d'onda maggiore non passano senza essere riflesse (così come dovrebbe accadere in una atmosfera non inquinata), ma vengono intercettate dai metalli riflettenti (alluminio e tinanio in primis) e quindi la luce del sole, che a noi appare bianca, determina il nuovo colore del cielo: bianco, appunto.

    Questa è un'altra dimostrazione dell'inquinamento da nanoparticelle metalliche della nostra atmosfera. Le analisi, a quanto si vede, non servono, perché è la fisica a fornirci la spiegazione.


    Oddio.....

    L'ho letta solo adesso....

    No Straker.... il massimo che puoi dire è che tu di fisica non capisci una sega...


    Ma quello lo sapevamo già...

    Comunque tu continua a confermarci che è così... ;-)


    Jabba

    ReplyDelete
  6. 400 morti in 30 anni in un paese di 1 miliardo di abitanti. Una strage. Poi, comandante falsario clusò, come mai hai messo [...] al posto di Another explanation may be that the mushroom toxin works to kill in conjunction with another factor, says the study.

    ilpeyote CIALTRONE FALSARIO VA' A SPACCARE PIETRE CON LA TESTA

    ReplyDelete
  7. Altra chicca sul tasso di bario veramente troppo alto nella zona.

    sembra che l'inquinamento delle acqua sia dovuto all' uso di fanghi "perforanti" per la creazione dell' oleodotto che passa proprio nella provincia dello Yunnan. Tale fango ad alto contenuto di bario è prodotto dalle industrie petrolchimiche interessate al gasdotto

    ReplyDelete
  8. Tralasciando tutti gli ignobili commenti che seguono questo pseudoarticolo, io ti domando straker (dato che sono sicuro che viene qui a leggere) come fai a vivere tranquillo, quando rischi ogni secondo che passa sempre di più la galera, dato che commetti dei bei reati: diffondere in internet notizie correlate alla privacy delle persone, procurato allarme, diffamazione, oltraggio a pubblici ufficiali (solo per citare i principali). Ovviamente i reati li fai sapendo di compierli, come menti sapendo di mentire dato che sei perennemente sbugiardato da tutti in tempo reale. Capisco la necessità di "dover vivere", ma puoi tirare avanti la carretta in maniera ben più tranquilla anche con lavori che non ti impegnano tanto. In fondo, straker, pensa un attimo: per star dietro al tuo mondo, per star dietro ai tuoi ventimila pseudoblog copia-incolla, per scrivere commenti con i tuoi 753 cloni e fake stai attaccato al PC h24-g365 l'anno. Ma ti pare vita questa? Sei ormai un povero schiavo del mostro che hai creato. Per poter ricavare due centesimi dai tuoi 4 gonzi che ti seguono lavori di più che se facessi un lavoro vero e serio. Seriamente: smettila, è meglio, se non vuoi passare quei pochi anni che ti restano da vivere male, ma male male male! Goditi la vita e dimentica le scie.

    ReplyDelete
  9. Ovviamente, per ignobili commenti intendo quelli scritti dai vari Wlady, Ginger, Nienteecomesembra etc, non quelli scritti qui!

    ReplyDelete
  10. Zret ha detto...

    E' così, Ginger. Tra l'altro la foto in testa all'articolo inquadra un cielo chimico cinese d.o.c.

    Ciao


    ROTFL!!!

    IMBECILLE, ESCI DA CASA OGNI TANTO!!!

    Quello è il Sassolungo.

    C'è pure scritto nel nome del file.

    E una rapida ricerca su Tineye porta a questo:
    http://www.vejin.com/6.html

    Da non credersi...

    ReplyDelete
  11. Mi occupo un po' delle boiate che Strak ha scritto sull'ottica.

    Il blu è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere. È uno dei tre colori primari, insieme al giallo ed al rosso
    ?? I colori primari della sintesi additiva standard sono il verde, il blu ed il rosso. I primari nella sintesi sottrattiva standard sono il magenta, il ciano e il giallo. Il termine "colore primario" non è assoluto, dipende dalla sintesi.

    Ha la lunghezza d'onda più breve tra tutti i colori (circa 470 nanometri).
    ?? Il colore con la minore lunghezza d'onda è il violetto, con 380 nanometri.

    Il cielo appare blu perchè le molecole di gas che compongono l'atmosfera tendono a riflettere solo la luce blu che ha lunghezza d'onda minore, mentre le lunghezze d'onda maggiori tendono a passare oltre senza essere riflesse.
    Non a riflettere, somaro. A diffondere. C'è una bella differenza.

    L'acqua appare blu perchè la luce rossa è assorbita da essa.
    La fai un pò troppo semplice. Il mare è blu principalmente perchè il cielo è blu. La frequenza ottica assorbita dall'acqua dipende dalla profondità.

    Perchè il cielo è bianco?
    Perchè la luce solare viene riflessa dalle microparticelle di metalli (diffusi con le chemtrails) presenti in atmosfera.


    Alt. La conclusione corretta è che il cielo appare bianco in quanto tutte le lunghezze d'onda che compongono la luce visibile vengono diffuse. Tu dici che sono i metalli diffusi dalle scie comiche. Io dico che si tratta di sperma vaporizzato da porcelli volanti invisibili. So what now?


    Le lunghezze d'onda maggiore non passano senza essere riflesse (così come dovrebbe accadere in una atmosfera non inquinata), ma vengono intercettate dai metalli riflettenti (alluminio e tinanio in primis) e quindi la luce del sole, che a noi appare bianca, determina il nuovo colore del cielo: bianco, appunto.
    Ah, quindi non esiste altro in atmosfera che può fare assumere il colore bianco? Di conseguenza, tutte le nuvole, le foschie e le nebbie sono fatte di alluminio e titanio. Chiaro.

    Questa è un'altra dimostrazione dell'inquinamento da nanoparticelle metalliche della nostra atmosfera. Le analisi, a quanto si vede, non servono, perché è la fisica a fornirci la spiegazione.
    Questa sarebbe una dimostrazione di qualcosa? Ottimo, considerando che metà di quanto scritto è inesatto e l'altra metà e basato su assunzioni arbitrarie e non provate, l'unica cosa che questo tuo scritto dimostra è che sei un ignorante e un superficiale.

    ReplyDelete
  12. IMBECILLE, ESCI DA CASA OGNI TANTO!!!

    Ecco, invece di sparare minchiate, va' a fare un viaggio nel VERO Yunnan, qui http://www.yunnan.fr/ ci sono delle belle foto.

    ilpeyote professò cogliò

    ReplyDelete
  13. ...ma certo che è il Sassolungo; e dietro si vede pure il Sassopiatto. Glielo spiega il comandante ai gardenesi che in realtà sono cittadini cinesi?

    ReplyDelete
  14. e bhè 400 morti in 30 anni in una provincia di 40milioni di abitanti, penso che qui in Italia ci siano pure una decina di morti l'anno per funghi velenosi.

    e non mi sembra nemmeno strano che colpisca chi è più debole, può essere interessante il fatto che agisca su chi ha quantità elevate di bario, ma questo dimostra solo che le falde acquifere sono inquinate e che c'è uno scarso rispetto per l'ambiente.

    quello dei colori se non sbaglio era già stato sbugiardato in un vecchio post

    ReplyDelete
  15. Ma infatti yen: queste "notizie" (che con un MINIMO di buon senso e una ricerca di 5 minuti su internet) come al solito sono piegate dall'idiozia del minchia team sanremese al rango di vaccate buone solo per i fake, cloni e ottenebrati frequentatori della discarica per allucinati. Voglio dire: invece di segnalare che in Cina e non solo se ne sbattono altamente dell'ambiente e la povera gente è "costretta" a cibarsi di roba velenosa e inquinata, si falsificano fatti e si minchioneggia su scemenze (per raccattare 4 spiccioli, ricordiamolo). E i deboli di mente giù appecoronati a osannare i guru di 'sta pinna di squalene. Che pena.

    ilpeyote ma svegliatevi tra un turno e l'altro alla cava

    ReplyDelete
  16. Ho dimenticato dopo "internet" "possono esser verificate".

    ilpeyote errata corrige

    ReplyDelete
  17. Ma la foto del Sassolungo l'hanno cercata, salvata in locale e pubblicata nel post.
    La foto originale dovrebbe essere questa http://www.gfbv.it/ladin/dossier/ladin/saslonchg.jpg.
    Un sito tutto scritto in ladino.
    Dunque: Straker conosce solo le minchiate che scrive corrette da zret, zret conosce l'italiano e il latino e corregge le minchiate di straker in latitaliano medievale, però già con il ladino per loro è tutto Cinese.

    ReplyDelete
  18. Maledetti cinesi disinformatori hanno copiato il sassolungo e tutta la val gardena!!!!!!!

    ReplyDelete
  19. NonVotareChiTiAvvelena ha detto...

    Noi massa di idioti abbbiamo la possibilitá di dare voto elettorale a nessuno o al limite al re. Almeno fino a quando non imporanno leggi che riconoscano la nostra infermità mentale.
    Vero Straker, ormai c´e da provare nulla, le cosidette "prove" sulla nostra idiozia servono per far crollare la disinformazione che noi rappresentiamo, il popolo presto ci lapiderà.

    ReplyDelete
  20. Pubblichiamo un articolo che ci è stato segnalato dal gentilissimo Dottor Gianni Ginatta.

    Magari l'agronomo Ginatta sarà la persona più squisita di questo mondo, e se ne intenderà di margherite e floricoltura e affini (http://www.regflor.it/progetti/margherita.htm) e avrà anche pubblicato questo

    F. Gimelli, G. Ginatta, A. Panizzi, R, Venturo, M. Buiatti - Analisi genetica del
    colore del fiore in varietà di garofano mediterraneo (Dianthus caryophyllus L.).
    Riv. Ortoflofrutt. It. 1982, 66: 97-1O2.


    ed altro, ma glielo dite, minchia team sanremese, che spesso vi segnala vaccate? Oppure lo utilizzate quale "fonte" a sua insaputa?

    ilpeyote floricoltore

    ReplyDelete
  21. era da un po' che non mi divertivo così tanto a leggere una vaccata simile dal sito dei nemici della petroliera.

    ReplyDelete
  22. Straker e l'umiltà:

    (parlando di ComeDonChisciotte e di un articolo su HAARP) l'articolo oggi pubblicato intende allontanare i sospetti di un infiltrazione dei servizi sul sito in questione, cercando di fornire un contentino (specchietto per allodole) ai lettori che ancora hanno delle remore ad accettare una tale conclusione.
    [...]
    Il film si ripete come nel caso di sciechimiche.org, Focus, Nexus, altrogiornale.org ed altri, ormai fagocitati dai controllori affiliati ai servizi.


    In pratica c'è lui, Zret, Corrado e Marco contro il resto del mondo.

    ReplyDelete
  23. 'o comandante clusò contro tutti:

    Straker ha detto...
    Mi pare evidente il tentativo di farci terra bruciata intorno, acquisendo il controllo di quei canali attraverso i quali noi tutti possiamo comunicare e diffondere le notizie, oltre che le nostre opinioni. Ricordo che abbiamo a disposizione anche questo spazio, su tanker-enemy-tv. Può essere utilizzato per comunicazioni veloci.

    01 settembre, 2010 09:29


    ilpeyote ma chi ti caga

    ReplyDelete
  24. No Straker.... il massimo che puoi dire è che tu di fisica non capisci una sega...

    Come del resto non capisce una sega di nulla.
    La scatola cranica di strakkino e' vuota con l'eccezione di tre neuroni degenerati.
    Il primo gli serve per mentire, mentire, contar frottole e falsificare.
    Il secondo gli serve per sparare minkiate a piu' non posso.
    Il terzo gli serve per godere e avere un orgasmo ogni volta che fa una figura di merda.

    IMBECILLE, ESCI DA CASA OGNI TANTO!!!

    Quello è il Sassolungo.

    Ah la geografia dell'Italia questa sconosciuta ...

    ReplyDelete
  25. Non è che gli vogliono fare terra bruciata attorno, se la fanno da soli, hanno meno credibilità di vanna marchi

    ReplyDelete
  26. The Foe-Hammer said

    ...
    IMBECILLE, ESCI DA CASA OGNI TANTO!!!
    Quello è il Sassolungo.


    Mi auto cito:
    ... per star dietro al tuo mondo, per star dietro ai tuoi ventimila pseudoblog copia-incolla, per scrivere commenti con i tuoi 753 cloni e fake stai attaccato al PC h24-g365 l'anno. Ma ti pare vita questa? ...

    Smettila, pagliaccio!

    ReplyDelete
  27. Chissà perché tutti gli idioti della rete finiscono per abordare a tankerenemy

    ReplyDelete
  28. l'articolo oggi pubblicato intende allontanare i sospetti di un infiltrazione dei servizi sul sito in questione,

    I servizi segreti che tengono sotto controllo il suo blog e si infiltrano in siti come comedonchisciotte, sciechimiche.org e altri dello stesso tenore?
    Ma in che cazzo di mondo vive strakkino? O meglio, lui sa bene di sparare minchiate a più non posso, ma nessuno di quelli che lo leggono si pone un minimo dubbio? Ma sul serio questi pensano che nel mondo reale i servizi segreti e le forze dell'ordine stiano dietro a questi sfigati?
    Ogni volta che leggo i commenti di questi soggetti mi sembra di assistere ad un conclave di pazzoidi.

    ReplyDelete
  29. Della serie: "impavidi e audaci, lotta dura senza paura"

    Damocle ha detto...
    Siamo sotto un regime militare straniero,politici burattini e fantocci,hanno il coraggio di dire che siamo un paese libero,con 104 basi militari USA in quello che dovrebbe essere territorio italiano.Buffoni,anddate a prendere per il culo i vs parenti.

    01 settembre, 2010 12:34

    lexicon_devil ha detto...
    ciao , ebbravi quelli di cdc alla fine gettano la maschera , cmq non siete i primi ad essere bannati andate ad aggiungervi ai tanti, specie in ambito 11/9 no plane , come ha detto qualcuno dovrebbero cambiare in come don abbondio.

    01 settembre, 2010 12:39

    Straker ha detto...
    Insomma, l'elenco si allunga e da quel che vedo il progetto del Ministero è quello di isolarci attraverso la contaminazione dei siti e forum apparentemente liberi, sui quali poi i soliti noti potranno sparare a zero sul sottoscritto, fratello e comitato TE.

    Noto che sul forum di Nexus si sentono forti. Anche lì i giochi sono chiusi.

    01 settembre, 2010 12:46


    1) Damocle, curati e leggi qui http://www.kelebekler.com/occ/busa.htm quante sono le basi USA, NATO e installazioni varie in Italia. Anche a me piacerebbe che non ci fosse nulla, ma sono realista.

    2) Lexicon, curati anche tu, se si sparano vaccate tipo no plane a 9 anni di distanza ci vorrebbe il foglio di via per Plutone, altro che ban.

    3) comandante clusò, tu sei incurabile, forse solo in cava sei contenibile.

    Non ho altro da aggiungere se non la solita firma.

    ilpeyote CIALTRONI ANDATE A SPACCARE PIETRE CON LA TESTA

    ReplyDelete
  30. Carina questa: i soliti noti potranno sparare a zero sul sottoscritto, fratello e comitato TE.

    Cioè: 'o comandante clusò, 'o professò cogliò e 'o comandante clusò & 'o professò cogliò?

    Ma ritirati, clown.

    ilpeyote gli crescono i capelli al contrario nel vuoto assoluto del cranio

    ReplyDelete
  31. l76videos ha detto...
    stamattina mi brucia e cola il naso di brutto... in ufficio siamo in 3 con lo stesso problema stamattina. nessuno ha allergie o raffreddore... uff
    01 settembre, 2010 08:06

    ma LOOOOOOL!!!!!!!!!

    ReplyDelete
  32. VIDEO DI GIGETTO6: http://www.youtube.com/watch?v=aLVaOjUH7lQ

    ReplyDelete
  33. tigre,

    e' il filtro antispam di google che non funziona...

    ReplyDelete