L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Sunday, August 19, 2012

Il quotidiano britannico "The Guardian" denuncia la Geoingegneria

http://www.tankerenemy.com/2012/08/il-quotidiano-britannico-guardian.html

Il quotidiano britannico "The Guardian" denuncia la Geoingegneria

Da alcuni mesi il quotidiano britannico “The Guardian” si occupa della questione “Geoingegneria”, dedicandole articoli in un'intera sezione. E’ recente la pubblicazione della nuova mappa delle "sperimentazioni" di modificazione meteorologica e climatica, mappa elaborata dall’E.T.C. Group di Pat Mooney (Mooney, ospite della conferenza "Terra Futura", è stato intervistato da Maria Heibel) da cui risulta che per l'Italia è in atto un programma di riduzione delle precipitazioni. [1]

La testata di Albione, insieme con altri periodici, segnala che un fondo di ricerca di diversi milioni di dollari, cui ha contribuito Bill Gates, fondatore della Microsoft e fautore di campagne di vaccinazione per sfoltire la popolazione mondiale, sarà impiegato per finanziare un'altra azione criminale. Un grande pallone aerostatico, stazionante ad 80.000 piedi sopra Fort Summer nel New Mexico, sarà adoperato per rilasciare solfati nell'atmosfera entro il prossimo anno. In verità gli aerei della morte disperdono già da decenni di tutto e di più...

Come sempre, lo scopo ufficiale di questo massiccio rilascio di particelle tossiche di solfati è il tentativo di raffreddare il pianeta, contrastando il global warming. La verità è che il cosiddetto "global warming" (riscaldamento globale), come viene presentato dai media di regime e dagli "scienziati" asserviti al sistema, è una frode, mentre l'aumento delle temperature è proprio dovuto all'immissione in atmosfera di composti come biossido di zolfo ed esafluoruro di zolfo a bassa quota oltre che all'irradiazione di microonde.

Esafluoruro ed altri composti dello zolfo sono tossici e nocivi per la salute umana e per gli ecosistemi. Un rapporto dell'Università di Washington spiega che le particelle di solfato causano le piogge acide, alterano il PH del suolo, provocano irritazione ai polmoni e varie affezioni. Inoltre le nubi di zolfo offuscano la luce solare, indispensabile per la fotosintesi clorofilliana.

Lo scellerato Bill Gates finanzia un progetto per controllare i fenomeni atmosferici: è solo, però, uno dei molteplici interventi di Geoingegneria, all’origine di problemi probabilmente irreversibili per il pianeta e per l'umanità.

[1] Bisogna precisare che l’E.T.C. group, organizzazione internazionale che si occupa di biodiversità e di diritti umani, la cui sigla sta per "erosione, tecnologia e concentrazione", pare essere purtroppo un movimento ambientalista di facciata. In primo luogo si oppone(?) alla Geoingegneria, intesa come un insieme di disparati progetti di manipolazione degli ecosistemi (fertilizzazione degli oceani, diffusione di solfati in atmosfera etc.) e NON come operazioni di avvelenamento globale in atto da decenni. Infine, di fronte alle richieste di collaborazione per opera di attivisti contro le irrorazioni chimico-biologiche, l’E.T.C. group glissa.

Fonte: terrarealtime

Articolo correlato: Nerone incendia l'Italia? No, i piromani sono altri, 2012

7 comments:

  1. altre scemenze già sbufalate e riciclate come sempre i complottisti si distinguono per la loro superficialità ed incompetenza

    ReplyDelete
  2. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete
  3. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete
  4. Notate che ha copiato l'immagine da questo articolo,
    http://www.guardian.co.uk/environment/2012/jul/17/us-geoengineers-spray-sun-balloon
    dove parla di "chemicals" che per test dovrebbero essere sparsi con un pallone aerostatico... ora, se sono vere le scie chimiche, che bisogno ci sarebbe di un test fatto colla mongolfiera? :P

    LOL babbei

    ReplyDelete
  5. ZRET (antonio SCIACALLO marcianò) L'UNICO professore al mondo PRESO PER IL CULO in OGNI classe in cui insegna OGNI ANNO SCOLASTICO in cui lo fa.
    ZRET SCIACALLO COGLIONE ci puoi spiegare il perché?

    ReplyDelete
  6. ZRET non è il riscalsdamento globale ad esesre una frode (se tu dici che lo è è vero al 1.000.000.000.000.000.000.000% il contratio) seite TU (antonio SCIACALLO marcianò, tuo fratello ignorante e molestatore (rosario FALSARIO marcianò)LAUREA COMPRATA (corrado cannaiolo penna) ad esserlo.
    Per fortuna tra 47 giorni tuo fratello sarà condannato, poi tocca a te e a cervello distrutto dalle canne corrado CANNAIOLO penna

    ReplyDelete
  7. Nel famoso post dove si "denunciava" il devastrante Stadis, il buon (a nulla) straker riportava anche un elenco di sostanze rinvenute nei pressi di aereoporti e che, secondo lui, provenivano dagli aerei.
    Oltre all'assenza del bario, in quell'elenco manca anche l'altrettanto devastante esafluoruro di zolfo.
    Come mai?
    I fratellini non avevano ancora letto la paginetta di wikipedia sui gas serra da dove pescare a vanvera le loro farneticazioni?

    ReplyDelete