L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Wednesday, February 24, 2010

"DEBUNKING" IS DEAD

http://debunkerfakeblog.blogspot.com/2010/02/debunking-is-dead.html

"DEBUNKING" IS DEAD

Per le fantomatiche demolizioni di teorie alternative millantate dai “debunker”, fino a poco tempo fa, bisognava rassegnarsi all’idea che da qualche parte, su internet soprattutto, ci fosse qualche ipodotato che si riconducesse ancora a costoro per levarsi qualsiasi dubbio sul 9/11.

Da quando i “debunker” hanno attuato la censura sui propri fake-blog, rifiutando così la pubblicazione dei commenti esterni, uno sparuto gruppetto di questi irriducibili aficionados del fraudolento “debunking” nostrano continua nell’opera disinformativa ai danni della gente che si pone domande legittime sui suddetti eventi.

Un po’ come quando nel 1978 chiusero i manicomi e molti malati, attraverso percorsi burocratico/sanitari non regolamentati, vennero mandati in strada alla stessa stregua dei cittadini sani.

È indubbio che chiunque venga a contatto con alcuni di questi malati cronici rischia potenzialmente di subire molestie sia verbali, sia fisiche. A meno che non si tratti di una noia momentanea cui si possa reagire sorridendo…

Allo stesso modo, questi aficionados della rete si aggirano ora su fake-blog appositi, creati da loro stessi, con il preciso intento di reiterare ostinatamente il fallimentare mito del “debunking” undicisettembrino…

Qualche giorno fa, ebbi l’occasione d’imbattermi in una gaffe del famigerato guru dei “debunker” Paolo Attivissimo. E trovando la cosa divertente assai decisi semplicemente di pubblicarla su “fakeblogdebunker” con l’intento di far sorridere altri utenti per l’ironia che si celasse dall’intuizione della goffaggine di costui!

Ritornando agli aficionados, in men che non si dica, il mio post era stato copiato e scimmiottato ossessivamente da loro all’interno di uno di questi fake-blog…

Dall’incipit dell’impaginazione sino ad andare a leggerne i commenti succedutisi, sembra quasi di scorgere delle vere e proprie patologie psichiatriche(con rispetto dei malati parlando…).

Il primo utente, Essse, sostiene che io mi sia offeso per qualcosa!
Per che cosa però… non è dato saperlo!
Non lo dice!
Neanche a me!
Giuro!

Semplicemente, questo curioso tipo che copia-incolla a destra e a sinistra, fa un’affermazione senza argomentarla…

Mah!

Giudicate voi:

Tra i commenti a seguire invece la cosa si fa seria!!



Se Essse mi reputa “offeso”, per Hanmar “mi girano le balle” perché “loro” mi avrebbero “demolito in pochi minuti un documento “rivoluzionario””!

Davvero curioso!

Sapessi almeno qual è il documento “rivoluzionario” demolito cui si riferisce, potrei dire se mi girino le balle o no!

E cercherei di rispondere alle eventuali obiezioni demolitorie…
Ma non c’è verso di avere altre delucidazioni in merito da Hanmar.
Poveretto! Non sta bene proprio…

Anche lui infatti dev'essere dislessico come l'altro suo compagno.

Un altro utente, apparentemente più aggressivo degli altri, di punto in bianco parte per la tangente e comincia ad insultarmi come se all’improvviso mi avesse scambiato per sua madre o suo fratello a cui probabilmente è solito rivolgersi così per via dei suoi evidenti infantilismi mostrati in poche righe:


Mikhail Lanart-Hastur, per chi non lo sapesse, è il personaggio di una saga di romanzi fantasy…
Non mi sembra il caso di commentare oltre, salvo voler far notare al pubblico quanto strumentalizzare le vittime del 9/11 sia un’attività favorita dal “debunking” per l’ottenimento di consensi mediante falsi moralismi utilizzati come leve psicologiche…

...a farne le spese di questa meschina pratica sono i più giovani che non ne comprendono il significato.

E oramai si delinea chiaramente il profilo della struttura che debba ospitare i "debunker", possibilmente a loro spese...


17 comments:

  1. Questa tipologia di complottisti (i gonzi) sono quelli più pericolosi.
    Ci credono davvero nelle minchiate che dicono.

    Mentre gli altri lo fanno per raccattare qualche euro e non doversi trovare un lavoro vero.

    PS: Stuart per quanto riguarda i manicomi dovresti ringraziare Basgalia ogni giorno della tua miserabile vita. Altrimenti vedresti il cielo sempre a scacchi, ma non per le scie cOmiche rilasciate da tangheroni!

    ReplyDelete
  2. "Il primo utente, Essse, sostiene che io mi sia offeso per qualcosa!"

    Figuriamoci, Essse ha torto marcio.. e lo dimostri continuamente, eheh.

    Saluti
    MarcoB (aspirante non offeso, come no?)

    ReplyDelete
  3. Un po’ come quando nel 1978 chiusero i manicomi e molti malati, attraverso percorsi burocratico/sanitari non regolamentati, vennero mandati in strada alla stessa stregua dei cittadini sani.

    stuarth, ringrazia il cielo che i manicomi sono stati chiusi altrimenti tu vi saresti internato da tempo, insieme a un bel po' dei tuoi amichetti undicisettembrini.

    ReplyDelete
  4. Secondo me sta utilizzando il metodo strakkino.

    Siccome nessuno lo caga nemmeno di striscio si mette a sparare un po' di cavolate che lui considera brillanti sui debunker.

    La fine sarà la stessa che ha fatto strakko.
    Resteranno lui e 4 gatti. Anzi mi pare che sia già cosi.

    ReplyDelete
  5. La cosa interessante è che si atteggia contro il potere, ma per farlo critica la demolizione di una delle più emblematiche istituzioni del controllo sociale, vale a dire i manicomi (ovviamente non mi riferisco ai centri di igiene mentale in attività oggi, ma ai manicomi pre-legge Basaglia; o a quelli descritti in "Qualcuno volò sul nido del cuculo").
    Per dire che questi rivoluzionari sono in realtà reazionari a tutti gli effetti, anche un po' fascistoidi.

    ReplyDelete
  6. Questo non merita nemmeno risposte, avanti.

    ReplyDelete
  7. "con il preciso intento di reiterare ostinatamente il fallimentare mito del “debunking” undicisettembrino…"

    fallimentare, fallito insieme a tutto il sistema, infatti..

    perchè la versione ufficiale è stata cambiata, vero? Con quella dei mazzucconi.. mazzucconiani & c., scusate. O no? E come mai? Saranno mica state tutte una massa di cazzate??

    No, impossibile, hanno cambiato talmente tante volte la loro "versione" piena di falsità e idiozie, video taroccati e documenti inventati che, almeno qualcosa, inconsapevolmente, l' avranno pure imbroccata, e che diamine!!

    Saluti
    MarcoB (aspirante Goldrake che abbatte le torri gemelle. Ultima speranza per i complottisti)

    ReplyDelete
  8. Io manco di delucidazioni?

    O bella!

    Ma se ho passato la domenica mattina a lustrare le scarpe di tutta la famiglia??? O_O

    Ma tu guarda che considerazione...

    Bah.

    Saluti
    Michele

    ReplyDelete
  9. Perchè ha passato anni a scrivere stronzate (o a ricopiarle dalla Rete) per sostenere che l'11/09 è un autoattentato.
    Ha passato anni ad accusare di strage e di complicità chiunque non fosse d'accordo con lui.
    Ha passato anni a generare fumo.

    E non riesce a smettere.

    Probabilmente lo rende nervoso non riuscirci.

    ReplyDelete
  10. Da quando i “debunker” hanno attuato la censura sui propri fake-blog, rifiutando così la pubblicazione dei commenti esterni, ...
    Ognuno si misura secondo il suo metro, caro stuartstupidino, qui non mi risulta che i commenti siano bloccati, anzi guarda io non devo nemmeno loggarmi per farlo... Mentre da voi???

    ReplyDelete
  11. Ironman...

    tanto scrivono solo per se stessi. se la cantano e se la suonano tra di loro. Si danno pacche sulle spalle e si dicono a vinceda "come sei forte", "hai ragione e proprio cosi".

    Ormai vivono solo di quello... e vivono pure male per di più.


    Ma strakkino ha docuto trovarsi un lavoro? lo vedo come dire... assente.

    ReplyDelete
  12. Ma chi è sto tipo e perché si agita tanto? Boh

    ReplyDelete
  13. Ma quanto è frustrato questo tipo?

    Incredibile!!

    ReplyDelete
  14. Stuart perché devi confermare ad ogni tuo intervento il fatto che la madre degli imbecilli è sempre incinta e tu ne sei la dimostrazione?

    Stuart sei anche tu complice del medico assassino radiato perché HA UCCISO i suoi pazienti con le sue cure truffa come il tou idolo mazzucco?

    ReplyDelete