L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Tuesday, October 20, 2009

Gli ingredienti velenosi delle scie chimiche

Ci manca solo il titanio di bario (qui a 1:07 della seconda parte)... a fine post la lista completa delle sostanze rilasciate con le scie.

http://www.tankerenemy.com/2009/10/gli-ingredienti-velenosi-delle-scie.html

Gli ingredienti velenosi delle scie chimiche

Nel luglio 2009 sono state compiute alcune analisi chimiche che si riferiscono al particolato rilevato in campioni di aria prelevati a Phoenix, Arizona. L'Arizona, come quasi tutti gli stati della Federazione, subisce pesanti irrorazioni chimico-biologiche. I risultati degli esami sono stati tradotti in istogrammi molto eloquenti. Naturalmente i soliti ciarlatani della disinformazione affermeranno che si tratta di "normale" inquinamento ambientale, ma gli alti livelli di vari elementi chimici si spiegano solo chiamando in causa le attività clandestine ed illegali di aerosol.

Dalle analisi emerge che - bisognava aspettarselo - l'alluminio fa la parte del leone con 39.000 parti per milione. Sono stati rilevati anche ferro (17.300 parti per milione), bario (2.100), zinco (1.100), rame (172), manganese (487), piombo (56), cadmio (1,70), cromo (48), nickel (34), arsenico (48), antimonio (26).

I valori rilevati superano di gran lunga i limiti consentiti per legge (in alcuni casi, non esiste un limite stabilito) ed è quindi palese che le concentrazioni rintracciate sono nocive. E' ozioso attribuire tali abnormi concentrazioni solo alla contaminazione ordinaria (stabilimenti industriali, traffico veicolare, attività agricole, inceneritori...) che pure contribuisce, ma non in misura determinante. In aree non industrializzate e lontane da centri urbani si rilevano spesso quantità notevoli di alluminio e bario, come dimostrato da Luigina Marchese in Pioggia di alluminio. Le scie chimiche quindi costituiscono, oggi giorno, la maggiore fonte di inquinamento: è difficile quantificare, ma non saremo lontani dal vero se attribuiremo alle chemtrails almeno l'80 per cento della polluzione ambientale, visti i frequentissimi sorvoli di città ed aree rurali per opera degli aerei della morte.

Ricordiamo che non solo l'alluminio ed il bario sono veleni, ma anche gli altri metalli. Il piombo è neurotossico: usato nella benzina, prima che fosse sostituito dal cancerogneno benzene (bel colpo!) oggi usato nei cosiddetti carburanti "verdi", attacca soprattutto il sistema nervoso. Alcuni derivati del cromo sono fortemente tossici ed inquinanti; lo stesso vale per i sali di antimonio. Anche l'arsenico è velenoso, soprattutto sotto forma di composto inorganico.

Si comprende dunque perché molte persone spesso avvertono uno sgradevole sapore metallico in bocca: i metalli copiosamente diffusi in atmosfera sono all’origine di questo altrimenti incomprensibile sintomo.

Insomma, una pietanza a base di veleni ci viene ammannita dai militari e dai nostri governi, ogni giorno... Buon appetito.

Consulta qui i risultati delle analisi.



49 comments:

  1. Praticamente l'intera tavola periodica degli elementi, peccato che Zret sia un perfetto somaro in chimica altrimenti si renderebbe conto delle stupidaggini che scrive.

    ReplyDelete
  2. il carbonio!! IL CARBONIO !!!

    ReplyDelete
  3. e pure l'ossigeno! dai ragazzi, e' uno scherzo... vero ????

    ReplyDelete
  4. Della serie: "ho scoperto l'acqua calda":

    "(...)Anche l'arsenico è velenoso, soprattutto sotto forma di composto inorganico.(...)"

    Minchia, la scoperta del secolo, professore di 'sto randazzo.

    ilpeyote vecchi merletti

    ReplyDelete
  5. Praticamente ha elencato in ordine alfabetico la tavola periodica!
    Non posso pensare che una persona sana di mente possa veramente credere una vaccata simile.

    ReplyDelete
  6. Scusate, ho notato solo ora che la lista viene dopo l'articolo

    Vado dietro l'angolo...

    ReplyDelete
  7. @Ataru:

    fammi spazio va... :P

    Comunque l'arsenico è velenoso!!! Cribbio!!! E nessuno me lo ha mai detto!!!

    ReplyDelete
  8. Ma proprio tutti li ha messi... transuranici, transplutonici e trans...
    Alcuni non me li ricordavo, e dire che sarei un chimico....

    ReplyDelete
  9. E gli isotopi, GLI ISOTOPI, dove li vogliamo mettere?????? Nelle isofogne?

    Captcha: aquerset (?)
    Secondo captcha: ballym (??)

    ReplyDelete
  10. Alessandro, però SOPRATTUTTO SOTTO FORMA DI COMPOSTO INORGANICO. Ingeriscine pure a chili, quando lo trovi associato a una catena di carbonio (esisterà?).

    Altra segnalazione:

    "Si comprende dunque perché molte persone spesso avvertono uno sgradevole sapore metallico in bocca: i metalli copiosamente diffusi in atmosfera sono all’origine di questo altrimenti incomprensibile sintomo."

    Si comprende dunque perché sembri un ak47 caricato a minchiate: bevi meno, o bevi meglio, e vedrai che lo stato della tua bocca migliorerà rapidamente. In alternativa, evita di ingerire la solita dose massiccia di titanato di stronzio, mi sa che ne abusi peggio del tavernello, professore di 'sto randazzo.

    ilpeyote amarone

    ReplyDelete
  11. Mancano:
    lo strakkio,
    lo zretio
    e
    ...
    il puppio!

    il peyote chimico

    ReplyDelete
  12. Attenzione al terribile Ununpentio!
    Da wiki: " In un'intervista del 1989, Bob Lazar descrisse l'elemento 115 come un materiale superpesante che dopo pochi secondi decadeva. In questa intervista Bob lazar descrive l'ununpentio come il materiale che crea l'antigravità usata dagli UFO come propulsione.

    Cioè l'alluminio gli fa 'na sega all' ununpentio.
    Zret a quando un articolo su questo terrificante elemento?

    ReplyDelete
  13. XD Ho dato una scorsa veloce all'articolo e non mi ero resa subito conto che le aggiunte fossero di eSSSe (anche se il font nonè corsivo come negli articoli, che ciucciazza XD), stavo quasi per esclamare "Maccheccazz, tutta la tavola periodica!"

    Ho detto "quasi" :P

    ...e comunque il monossido di diidrogeno è molto più pericoloso dell'arsenico, tzè!

    Terra Nova Orba(veggente)

    ReplyDelete
  14. Della serie: "il minchia team in azione"

    Dà il via alle danze 'o comandante clusò:

    "Straker ha detto...

    L'attività odierna ha interessato anche alcuni Stati del nord Africa.
    20 ottobre, 2009 18:06"

    Intanto sulla costa toscana è allarme rosso, violenti bombardamenti che la povera Dresda era un paradiso in confronto. Il prode caporale arturo (a coppie di due) fornisce il resoconto dell'attacco:

    "arturo ha detto...

    OGGI 20 OTTOBRE SIAMO STATI BOMBARDATI DAI MILITARI

    è evidente, come dice paoloC, che le perturbazioni sono letteralmente annullate dagli aerosol militari segreti.

    oggi hanno creato un muro di sostanze chimiche proprio sulla costa toscana. risultato: le nubi che si avvicinavano a questo "muro" artificiale si dissolvevano. doveva piovere...doveva

    decine di aerei lungo la costa: alcuni, evidentemente militari, si incrociavano, cambiavano direzione improvvisamente. il caso più clamoroso però è stato quello degli aerei in formazione: proprio oggi, questi aerei militari viaggiavano in formazione di due, uno di fianco all'altro, entrambi con scie ultra persistenti.
    e la pioggia è solo un lontano ricordo.

    il controllo climatico su larga scala è ormai una routine dell'aeronautica militare
    20 ottobre, 2009 18:48"

    ...però il generale mike, finissimo stratega, ha capito la tattica del nemico, e con una sintesi fulminante svela il piano nemico:

    "mike ha detto...

    Sito rapidfire nasa non accessibile...staranno dando un'aggiustatina alle foto satellitari?

    Straker, hai gli screenshot?

    @PaoloC

    Ottimi contributi.
    Evidentemente andavano avanti e indietro tra il nord Africa, la Sardegna e la Toscana.
    20 ottobre, 2009 18:57"

    Non poteva mancare il sapido intervento d'o professore di 'sto randazzo, vera eminenza grigia del minchia team. Oltre a Toscana, Sardegna, e Nord Africa, v'è un altro scenario di guerra da considerare: la fondamentale, per l'esito dell'impari battaglia, Liguria:

    "Zret ha detto...

    Allerta meteo in Liguria, per il "mal"tempo.

    Caduti 0, 3 mm di pioggia.

    Mike, "cortesia fu a loro esser villani".
    20 ottobre, 2009 19:36"

    Internateli.

    ilpeyote infermiere psichiatrico

    ReplyDelete
  15. @Prof. Riccardo (D.O.C.)

    Gli ISO-TOPI?
    Alcuni Iso-Topi non sono poi così graditi al duo del terrazzino ed ai loro amici:

    http://www.youtube.com/watch?v=aJyAom_qx-c

    ReplyDelete
  16. A dare una rapida occhiata al report analitico linkato, il 10% in peso del particolato raccolto e' fatto da alluminio, calcio, ferro, magnesio, sodio e bario.

    Tutti elementi abbastanza comuni e non particolarmente tossici.

    Sommando gli altri arrivo a circa 2000 ppm, ovvero il 2%.

    E il restante 88%???

    Saluti
    Michele

    ReplyDelete
  17. Il briccone, il katumpio, il fesso, lo strakamputizam, lo sfigatumis, il trizio sott'olio, un manico di scopa, la kriptonite, lo zanno con katampumpete, l'elicotterum nigro, lo gnurant pelado e lo gnurant coi uciai.

    ReplyDelete
  18. Scusate L'OT, ma zret non ha visto questo ?

    http://tinyurl.com/dxa6bu

    ReplyDelete
  19. Qualcuno vuol dire in Centrale che nei serbatoi dei Tanker ad irrorazione notturna silenziosa che stanno volando su Perugia hanno messo troppo neon?
    Ci sono delle nuvole debolmente lucenti, stranissime.
    E non facciamoci sempre riconoscere, no?! :-)

    ReplyDelete
  20. ARTUROOOOOOOOOOOOOOOOO
    ma ciao... dal fine settimana sono in turno dalle tue parti...

    Vuoi venire a prendere un campione di carburante direttamente dalla pompa dove riforniscono tutti?

    Poi ti faccio vedere anche le modifiche segrete che secondo myke sono state fatte "segretamente e contemporaneamente a TUTTI i motori funzionanti a JET A1 del mondo".

    Allora Arturo ci vieni?

    ReplyDelete
  21. Prendendo a riferimento i dati su wikipedia sull'abbondanza media dei vari elementi sulla crosta terrestre si può fare questa tabella (quantità in ppm).

    Zret wikipedia rapporto
    Al______39000______82300,0_________0,47
    Fe______17300______56300,0_________0,31
    Ba_______2100________425,0_________4,94
    Zn_______1100_________70,0________15,71
    Mn________487________950,0_________0,51
    Cu________172_________60,0_________2,87
    Pb_________56_________14,0_________4,0
    Cr_________48________102,0_________0,47
    As_________48__________1,8________26,67
    Ni_________34__________84,0_________0,4
    Sb_________26__________0,20______130,0
    Cd__________1,7________0,15_______11,33

    (promemoria per i sciachimisti: Sb=antimonio; Cu=rame; per gli altri chiedete a Straker).

    L'ultima colonna è il rapporto tra la quantità denunciata da zret e quella "media" presente sulla Terra (con tutte le infinite fluttuazioni che l'esatta composizione del terreno può causare).
    Si nota che Al, Fe, Mn, Cr e Ni sono AL DI SOTTO delle quantità medie: la metà o meno (cioè, una manciata di terra qualsiasi probabilmente ne contiene di più, di questi elementi).
    Ba, Pb e Cu sono di poco superiori alla media; e rientrano nelle fluttuazioni della composizione del terreno. Cd, Zn e As abbastanza sopra la media e l'antimonio decisamente sopra.
    L'unico dato veramente inquietante sarebbe l'antimonio.
    Quello che si nota, comunque, è che la gran parte di questi elementi segue grossomodo quella che è l'abbondanza media nella crosta terrestre. Nessuno elememto scavalca neanche di un ordine di grandezza i suoi vicini in quantità, rispetto i valori medi.
    Una variazione della composizione del terreno, e magari un caso di inquinamento ambientale per il solo Sb bastano e avanzano per spiegare tutto.

    Gli avvelenatori non sono "ricercatori indipendenti" e quindi non sono così sciocchi da irrorare meno alluminio di quanto non ce ne sia già, di suo, nel terreno.

    mc

    ReplyDelete
  22. Manca il dilitio, soprattutto in forma cristallina!

    ReplyDelete
  23. ma nessuno si è chiesto da dove vengono e come sono state fatte queste "analisi"? Come fa a starci l'alluminio nell'"aria", si può sapere?

    ReplyDelete
  24. Ci sta mediante l'interazione con la tiotimolina risublimata, con la quale forma il composto: alluminato di illuminato allumallocco di alluce puppato terrazzinolibrante in sospensorio cerebrolesizzato fratelloide...
    Diamine!..Un minimo di chimica di laboratorio, la vogliamo conoscere?.. eccheccav..

    ReplyDelete
  25. ARTUROOOOOOOOO, VACCI DA ORSOVOLANTE

    DAIIII... VACCI ! ! !

    ReplyDelete
  26. zinco piombo
    tochi tochini tocheti de pan

    ReplyDelete
  27. Manca il nanomungato di morgellonio....

    ReplyDelete
  28. @Hanmar,

    2000 ppm e' lo 0.2%. Manca quindi il 99.8%...
    O forse erano 20.000 ppm?

    ciao

    ReplyDelete
  29. Ma come??? hai dimenticato l'Ununoctio! :P
    Gente... ma con il 78% di azoto atmosferico secondo voi moriremo tutti??? E col neon? Dicono che è tremendamente reattivo, ma niente a confronto con l'elio! Mamma mia, quello è tremendo, altera le capacità cerebrali, modificando le sinapsi, il primo sintomo d'avvelenamento, è la modifica del timbro vocale! Poi segue l'asfissia. :P

    ReplyDelete
  30. Cazzarola, scusa eSSSe, ho cannato il calcolo.

    C'hai ragione.

    Probabilmente sara' stato silicio.

    Per l'anonimo, le analisi sono state fatte sul particolato, ovvero sulle polveri composte da granelli di diametro microscopico, che normalmente vagano per l'aria. Per raccoglierle basta una banale carta da filtro lasciata all'aperto per un po' di giorni oppure, se si vuole accelerare il processo, un filtro con pompa a depressione.

    Saluti
    Michele

    ReplyDelete
  31. Della serie: "avanti con le minchiate, si ricomincia anche per oggi"

    A cura d'o ingegnere "guarda che luna":

    "Marco ha detto...
    Scusate se vado O.T. ma vi devo rendere partecipi di questa chicca del nostro amico saltinbanco Attivissimo.
    Tralasciando l'accozzaglia disinformativa del suo ultimo articolo sulle "nebulose" osservate nei cieli di mezza Europa il 18 Ottobre scorso, mi vorrei soffermare sul pezzo in cui parla del combustibile del razzo che sarebbe la causa del fenomeno. Quoto: "La nube non è pericolosa, dato che il carburante del Centaur è costituito da idrogeno e ossigeno" Certo, caro Attivissimo, quindi presumo che chiunque possa ottenere il combustibile del razzo Centaur, che ci vuole? Basta un pò di idrogeno e un pò di ossigeno? Dovrebbero venderlo alle pompe di benzina, così se faccio il pieno ed esagero, invece di scaricare l'eccesspo in atmosfera, magari mi ci faccio pure un aerosol!! Attivissimo, vai in pensione che ormai non ci cascano più neanche i neonati.

    21 ottobre, 2009 10:36"

    Bravo, bella chicca. Lo sanno anche i sassi che si usano idrogeno e altro quali combustibili. Ecco, presentati pure a un distributore chiedendo il pieno d'idrogeno e ossigeno, vedrai dove ti manda. E suggeriscigli i tuoi calcoli e metodi per comprimere la benzina o il gasolio, già che ci sei, dona al mondo il tuo sapere eccelso. E tu saresti ingegnere?

    Passiamo all'esperto mondiale del ramo minchiate, 'o comandante clusò:

    "Straker ha detto...
    Mi dispiace constatarlo, ma kattivix non sbaglia, in questo caso. Per quanto riguarda infatti i razzi a propellente liquido bipropellente le possibili scelte sono innumerevoli, ma la gran parte delle volte viene impiegata una miscela di Idrogeno e Ossigeno liquidi (usati quasi sempre nei lanciatori - vedi: Saturn 5, Shuttle, etc.). L'orbiter dello Shuttle usa Monometilidrazina come combustibile e tetrossido d'azoto come comburente. Molti lanciatori (come nel caso dello Shuttle - il booster centrale) utilizzano motori a propellente solido.

    Interessante è questa foto della N.A.S.A.: l'immagine è stata scattata durante un esperimento durante il quale un razzo ha disperso trimetilalluminio [ C6 H18 Al2 ], usato come comburente.

    Non ci risulta che il trimetilalluminio sia innocuo.

    21 ottobre, 2009 11:37"

    Deve essere la prima volta che ammetti che Attivissimo abbia ragione, meglio tardi che mai. Non entro nel merito dei combustibili di saturn eccetera, passo alle cazzate che conosco:

    1) che la Nasa abbia disperso trimetilalluminio (ancora con 'sto composto!)è "dimostrato" da una foto? Va' a lavorare nelle cave di granito, aspettano la tua testa

    2) la formula del trimetilalluminio (lo dice la parola stessa) è (CH3)3Al, inventi praticamente OGNI cosa che dici

    3) il trimetilalluminio è estremamente infiammabile se non esplosivo a contatto con l'aria anche se poco umida, e nelle tue fantasie malate dovrebbe fare semmai da COMBUSTIBILE, non da comburente. Aggiungine un po' alla benzina della tua auto, metti in moto e guarda l'effetto che fa.

    5) DICI SOLO MINCHIATE.

    ilpeyote combustibile

    ReplyDelete
  32. Ho dimenticato di enumerare il punto 4). Vedi punto 5)

    ilpeyote sbadato

    p. s.: il teatrino continua:

    "Marco ha detto...
    Comunque il mio punto era non tanto sui componenti del razzo in sè "idrogeno" e "ossigeno" ma sugli additivi che sicuramente sono mescolati ad essi.
    Messo così, sembra che si parla di aria fresca.
    Il combustibile dei razzi inquina, sfido chiunque a farci la doccia, respirarlo o riempirci la piscina.

    21 ottobre, 2009 12:11

    "Marco ha detto...
    Io non dico che il combustibile del Centaur sia composto da idrogeno e ossigeno liquidi, quello che contesto ad Attivissimo è il fatto che omette innanzitutto che all'interno i combustibili hanno additivi chimici che SONO dannosi per l'uomo e l'ambiente, inoltre anche il fatto che da quello che scrive sembra quasi che il combustibile sia quasi acqua di rose, mentre lo sfido a farci la doccia e/o a riempirci la piscina.

    21 ottobre, 2009 12:44"

    Accortosi d'avere affermato come suo solito minchiate (ottimo allievo d'o comandante clusò) il sedicente ingegnere "guarda che luna" rincara la dose, forse a 'sti personaggi gliel'ha prescritto il medico: "almeno una tonnellata di vaccate sparate al giorno".

    Coglie la palla al balzo il maestro insuperabile, a lui gliene hanno prescritte 20 tonnellate/die di vaccate:

    "Straker ha detto...
    Marco, sul fatto che Attivissimo riduca sempre tutto in modo tale da difendere i suoi datori di lavoro, non ci piove. Attivissimo è, per antonomasia, il santo patrono degli "americani".

    21 ottobre, 2009 13:35"

    ilpeyote zio sam

    ReplyDelete
  33. Un ingegnere che dice una corbelleria del genere, come quella citata da tigre, deve aver necessariamente conseguito la laurea in modi che non prevedessero uno studio più che pro forma. Questo, ovviamente, ammesso che sia effettivamente un ingegnere.

    In entrambi i casi non se la passa bene: o incompetente o millantatore.

    ReplyDelete
  34. @ RB12

    La prima e la seconda che hai detto, non vedo altre spiegazioni. Io non sono né ingegnere né competentissimo in materia, però cerco di tacere prima di parlare e sparar vaccate.

    ilpeyote quelo

    ReplyDelete
  35. Cioè, la formula del triMETILalluminio sarebbe un esano con appiccicati DUE Al???

    Ma allora... a che formule pensano quando sparano improbabili composti chimici ogni 2x3?

    Terra Nova Friedel-Kraft

    ReplyDelete
  36. Della serie: "a proposito di incompetenti"

    "Zret ha detto...
    Sottoscrivo l'analisi di Grifaldo e l'indignazione di Paolo.

    Senza dubbio i carburanti dei vettori contengono addittivi tossici ed io mi fido del fisico canadese Finley che afferma che questi additivi danneggiano in modo irreversibile la coltre di ozono e non di quella nullità di Kattivix.

    21 ottobre, 2009 13:38"

    Eccone un altro con una prescrizione pesantissima di tonnellate di minchiate/die. Se ogni tanto si riposassero...

    @ Terra Nova

    Infatti, come ho scritto sopra "lo dice la parola stessa" tri (TRE) metil (CH3) alluminio (Al). Bestie sono e bestie rimarranno. Qualcuno faccia uno screenshot, per favore.

    ilpeyote ricetta medica

    ReplyDelete
  37. Tigre: scusa, avevo zompato quelle tue due righe ^^'

    Terra Nova sbadata

    ReplyDelete
  38. Vogliamo poi far notare che lo Space Shuttle ha nonuno bensi' DUE booster a combustibile solido, che ovviamente NON sono centrali ma laterali?

    E che il bussolotto centrale invece e' un SERBATOIO di O2 e H2 allo stato liquido, che alimenta i tre motori proncipali della navetta?

    E che ai 3.000 e passa gradi della camera do combustione dei motori principali non credo resista alcun additivo?

    A rosa', mavaffa...

    Saluti
    Michele

    ReplyDelete
  39. Secondo me l'ingegnere... non è ingegnere. A leggere bene quanto ha scritto pare non capisca neanche la differenza tra combustibile e comburente. L'avrebbero segato a Chimica I.
    gian

    ReplyDelete
  40. Forse oggi c'è il campionato mondiale di vaccate. 'o professore di 'sto randazzo si dà da fare da par suo:

    "Zret ha detto...
    Preziose informazioni, Andrea.

    Pare che in Iran le scie tossiche esistano, eccome! Inoltre il presidente iraniano è agente della CIA, anzi del governo occulto mondiale che si basa su finte contrapposizioni. Recentemente è enerso che quello lì ha origine ebraiche, anzi turco-kazare (agente del Mossad?). La notizia è poi stata smentita, ma credo sia vero.

    Non è recente, ma potresti leggere La sCIA in Iran.

    Ciao

    21 ottobre, 2009 15:55"

    Ahmadinejad AGENTE DELLA CIA?

    Origini ebraiche (anzi turco-kazare)? E che cosa minchia c'entrano i turchi col Mossad?

    "La notizia è poi stata smentita, ma credo sia vero."???????

    Giornata pesante, oggi, alla cava di granito per la tua testa, eh, professore di 'sto randazzo? Usa dei buoni emollienti per il cranio.

    ilpeyote crema

    ReplyDelete
  41. Anche secondo me il 'collega' marco non è affatto ingegnere. Di sicuro, dopo aver millantato il titolo la prima volta che si è presentato a postare, aver fatto degli sfrondoni paurosi ed essersi fatto adeguatamente perculare, non ha più fatto cenno (che io ricordi) al proprio supposto titolo e ai propri supposti studi.

    Inoltre, come già fatto notare, non ha finora dimostrato alcuna conoscenza di fisica di base, di chimica di base o di aeronautica; anzi, oserei dire che ha dimostrato un'ignoranza su questi argomenti di livello strakeriano...

    ReplyDelete
  42. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  43. Ehm, nel merito del post avrei due dubbi sul documento linkato dal comandante (una fonte un po' più certa, tipo il nome del laboratorio?)
    Sono solo dubbi, se qualcno ne sa di più mi corregga
    A) a me risulta che l'EPA usa la sigla MCL (Maximum Contaminant Levels) per l'acqua e NAAQS (National Ambient Air Quality Standards) per l'aria ambiente: siamo sicuri che in quel grafico non siano confrontate mele con pere?
    B) secondo me quelle sono le concentrazioni della sostanza nel particolato raccolto sul filtro, cioè la speciazione del particolato, non le concentrazioni _in aria_. Questo secondo dubbio è determinato dalla frase in fondo al documento dove si parla di "sample submitted" (sottinteso al laboratorio) che fa pensare ad un'analisi su filtro, non ad una misura di concentrazione in aria per la quale bisognerebbe conoscere il volume d'aria aspirato dal campionatore.
    gian

    ReplyDelete
  44. Oltre al campionato mondiale di vaccate, pare che sia in corso un summit di politica estera. La task force nota come minchia team al momento è composta per ora da 'o professore di 'sto randazzo e dal generale mike. Si attendono illuminati interventi dell'altra metà del minchia team, 'o comandante clusò e il caporale arturo acoppiedidue. Buon divertimento.

    1) "mike ha detto...
    Quoto Zret.

    Tutta questa contrapposizione tra USA e Iran è una perfetta (con qualche crepa) messinscena.

    Il vero problema è che in mezzo ci siamo noi, la popolazione.

    Sono convinto che (purtroppo) ne vedremo delle belle...e a breve.

    L'attentato organizzato dalla CIA-Iran in Iran, non è che l'inizio. E' tutto scritto.

    Hanno testato il rincoglionimento della popolazione del globo con l'autoattentato dell'11/9 e ad oggi quei criminali sono ancora tutti al loro posto.

    21 ottobre, 2009 16:12"

    "Zret ha detto...
    Mike, il tuo corollario sulle bieca "politica" internazionale mi trova d'accordo. Bisogna passare dalla concezione orizzontale della storia (USA contro Iran, Russia contro USA, PD contro PDL etc.) alla concezione verticale della storia, ossia i globalizzatori, banchieri, vescovi, industriali, massoni etc. contro i popoli. I governi nazionali si limitano ad eseguire gli ordini del governo occulto mondiale.

    Quanto, a suo tempo, scrissero Bojs ed altri sull'agenda degli Oscurati si sta adempiendo punto per punto. Certo, continuo a sperare che il meccanismo si inceppi, ma è solo una speranza.

    Ciao

    21 ottobre, 2009 16:35"

    Alè, minchiate in libertà, ce n'è per tutti: autoattentati,è tutto scritto, corollari, concezione della storia orizzontale e verticale, massoni...

    ilpeyote task force

    ReplyDelete
  45. Della serie: "altro che politica estera, qui si parla (a livello alto, intendo di minchiate) di esopolitica"

    Il buon Andrea ha dei seri dubbi:

    "Andrea ha detto...

    Zret, credi che gli illuminati abbiano paura degli ufo/anunnaki? E’ reale il fatto che possano arrivare/tornare sulla terra e riscrivere la storia? Potrebbero essere quindi i nostri salvatori?
    21 ottobre, 2009 18:00"

    ...dubbi che SOLO uno sparaminchiate professionista quale 'o professore di 'sto randazzo può fugare. Stavolta però non esagera, forse ha raggiunto la dose elefantiaca di vaccate prodotte:

    "Zret ha detto...

    Andrea, non saprei che cosa rispondere. Posso solo formulare delle ipotesi.

    A Gli Anunnaki sono i padroni degli Oscurati che, entro il 2012, devono compiere la devastazione della Terra e l'asservimento dell'umanità con il microchip.

    B Gli Anunnaki e Nibiru sono invemzioni del governo occulto

    C Esiste una minoritaria e debole fazione di alieni benevoli (i discendenti di Enki, nemico di Enlil???), combattuti ferocemente dai Terrestri guerrafondai e dai loro potenti alleati extraterrestri e/o interdimensionali.

    D...

    Ciao
    21 ottobre, 2009 18:53"

    Secondo me l'ipotesi più corretta è D :)

    ilpeyote profeta non sarò

    ReplyDelete
  46. vedo ora che qualcuno ha avuto dubbi analogi ai miei; report analogo ma del 2008 e interpretato a caso (e dico a caso per esser buono...)
    http://contrailscience.com/chemtrail-non-science/
    ciao, gian

    ReplyDelete
  47. Gian, avevo pensato la stessa cosa ma si era fermata a livelli molto bassi di interrupt. Il mio S.O. ha un antistraker ormai integrato, il default "è una vaccata" scatta molto prima che un mio pensiero compiuto possa materializzarsi. bisognerebbe conoscere il volume d'aria aspirato dal campionatore. Cerca di capire: questa tua frase contiene più logica, scienza, razionalità e buon senso di un intero mese di blog dei nostri eroi. È una lotta impari.

    ReplyDelete
  48. @markogts
    > Il mio S.O. ha un antistraker ormai integrato
    :-)
    mi sa che devo installare una patch anch'io
    gian

    ReplyDelete