L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Sunday, September 22, 2013

Questa vaccata mi mancava...

http://freeskies.over-blog.com/article-vaticini-sintetici-120009632.html

.
Tramp2-(R)
.
Il disegno di questa copertina del celebre LP dei Supertramp, mostra la vista di New York attraverso un finestrino di un aereo di linea. La data dell’11 Settembre è chiaramente visibile dietro le torri se si specchia l’immagine, come ci mostra questo fotomontaggio dell’impareggiabile Ddees. La tecnica del ‘reverse’ è utilizzata comunemente per veicolare immagini e contenuti appena celati al grande pubblico. Anche l'ora degli attentati coincide con quella della prima colazione e la mano della 'statua della libertà' indica chiaramente le torri gemelle con la sua torcia trasfigurata in un bicchiere di succo d'arancia. Sono decine gli avvertimenti predittivi sull’11 Settembre inseriti dalla macchina della propaganda multimediale nei film, nei video musicali e nei cartoni animati. La domanda impellente è perché essi abbiano necessità di farlo e perché debbano farlo in questo modo appena sotto la soglia del conscio con così grande anticipo. Una possibile risposta QUI  
.

8 comments:

  1. Peccato non si veda l'immagine della copertina dei Supertramp, probabilmente l'unica cosa che merita di tutto lo sproloquio (e sicuramente non vado sul suo blog a regalargli click).

    ReplyDelete
  2. Ora si vede! Scusa, ma che puttanata galattica che si è inventato quel "mona" di Freeskies. Altro che da ricovero, da internamento perpetuo.

    ReplyDelete
  3. Io non la vedo ... andrò a cercarla sull'originale che ho ... personalmente penso che l'unico motivo per cui sia stato scelta la data del 11/9 è che nella notazione anglosassone si dice e scrive 9/11 ovvero 911 che è il numero delle emergenze negli USA, come il 112 da noi ora (NUE) ...

    ReplyDelete
  4. Quella che i complottisti usano è una tattica che fa parte nel mondo narrativo.

    "La retcon (o ret-con, forma contratta della locuzione inglese retroactive continuity, letteralmente "continuità retroattiva") è un espediente narrativo che consiste in una particolare applicazione della continuity: si modificano eventi e situazioni descritti in precedenza, o il loro significato, per adattarli ai nuovi sviluppi narrativi o per correggere preesistenti violazioni della continuity. Con il termine retcon si indica propriamente la modifica o l'innovazione introdotta."

    "I retcon sono comuni nei fumetti, specialmente quelli di case editrici grandi e di vecchia data come la Marvel Comics e la DC Comics, a causa della lunga storia di molte serie e del numero di autori indipendenti che contribuiscono al loro sviluppo. Il retconning ricorre anche nelle serie televisive (specialmente le soap opera), nei seguiti dei film, nel wrestling, nei videogiochi, nelle serie radiofoniche, nelle serie di romanzi, negli anime e in qualsiasi altro tipo di narrativa ad episodi. Si usa anche nei giochi di ruolo, quando il game master ritiene necessario mantenere la coerenza nella storia o sistemare alcuni errori significativi accaduti durante il gioco, spesso con il termine sinonimo (in questo contesto) di "mutamento di realtà" (reality shift)."

    Espediente usatissimo dai complottisti, come potete vedere.

    ReplyDelete
  5. Ma per favore...
    Anche i Supertramp? :D :D :D

    ReplyDelete
  6. Quindi l'attentato era stato pianificato fin dagli anni 70?
    Freesky sei un coglione.

    ReplyDelete