L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Monday, September 16, 2013

Una premessa sulle cosiddette “rivelazioni” aliene, e come l'umanità potrebbe liberarsi dal giogo

http://scienzamarcia.blogspot.co.uk/2013/09/una-premessa-sulle-cosiddette.html

Una premessa sulle cosiddette “rivelazioni” aliene, e come l'umanità potrebbe liberarsi dal giogo

In un prossimo articolo riporterò alcuni passaggi tratti dal libro “E.T. amici ed ostili” di Colin C. Andrews. Si tratta di una delle cosiddette “rivelazioni” che un sedicente “alieno Biondo” di Procione (essere umanoide molto simile agli umani di razza scandianava) avrebbe fatto ad una donna terrestre. A mio parere tale rivelazione è il solito miscuglio di menzogne e verità che serve a generare confusione negli esseri umani su tutto ciò che attiene al mondo altro (dove per altro si intende genericamente tutto ciò che può essere non umano, non terrestre, non appartenente alla nostra dimensione fisica).
Di recente sono emerse prove evidenti che dietro al cosiddetto “disclosure project” (che intende promuovere la diffusione delle conoscenze su UFO ed extraterrestri sollecitando governi ed agenzie di intelligence ad aprire al pubblico quanto nascosto nei propri archivi segreti) ci sono i dirigenti dell'élite occulta che domina il nostro mondo (ne troviamo conferma persino su wikipedia, noto sito legato all'élite: http://en.wikipedia.org/wiki/Laurance_Rockefeller). Alla stessa maniera è evidente che alle stesse élite rispondono le agenzie che hanno lo scopo ufficiale di “smascherare le menzogne antiscientifiche” (CICAP, CISCOP) e che negano non solo che esseri alieni abbiano mai visitato il nostro pianeta, ma negano l'esistenza del paranormale, delle armi psicotroniche, delle scie chimiche, delle cure naturali per il cancro, dei danni da vaccini, etc.

In mezzo a tanta confusione gli esseri umani spesso si perdono nel discutere animatamente se esistono gli alieni oppure no, se provengono da un pianeta oppure da un altro, se provengono da altri pianeti appartenenti al nostro universo o da luoghi appartenenti ad altre dimensioni. Per quanto la ricerca sia sempre interessante, e per quanto ci siano prove che alcuni ricercatori che hanno indagato la questione su UFO ed alieni siano morti in circostanze a dir poco strane (che fanno pensare ad omicidi compiuti da agenti segreti, così come è avvenuto per i testimoni dell'omicidio di Kennedy, i testimoni del disastro aereo di Ustica, i testimoni scomodi dell'11 settembre) è veramente difficile districarsi tra tante notizie e testimonianze autentiche che si mescolano a notizie e testimonianze fasulle.

In realtà forse sarebbe più utile concentrarsi sull'evidente manipolazione della società umana da parte delle élite che ci stanno avvelenando con le scie chimiche, con l'inquinamento, con i farmaci sintomatici che non guariscono le malattie ma ne causano di altre. Che poi al vertice della piramide del potere ci siano esseri provenienti da un'altra dimensione ovvero esseri non fisici, che ci siano alieni provenienti da un altro pianeta, o che ci siano entrambi (magari gli uni subordinati agli altri) poco importa. Quello che è molto probabile è che al di sopra della gerarchia umana ce n'è un altra che umana non può essere, dato che il piano demoniaco che vediamo dipanarsi sotto ai nostri occhi corrisponde ad una vera e propria estinzione di massa degli esseri viventi abitanti sulla nostra terra.




Come ho già spiegato negli articoli raccolti nel blog verità svelata, quello che stanno facendo le élite occulte che ci dominano non può essere finalizzato al puro arricchimento (tant'è che esse hanno ormai il potere esclusivo della creazione del denaro) ma è finalizzato alla schiavizzazione del genere umano, alla sua sopraffazione, alla sua decimazione e trasformazione (dei sopravvissuti) in esseri bionici telecomandati per mezzo di un piano criminale che contempla la semi-distruzione della biosfera del pianeta su cui gli stessi leader mondiale vivono (e con essi i loro figli). Non è possibile assolutamente considerare le loro finalità come qualcosa di umano.


Questo dovrebbe bastare a chiunque abbia voglia (e coraggio) di scoprire la verità per generare un senso di rivolta, una volontà di resistenza che passa attraverso il far fronte comune con gli altri esseri umani contro queste élite che di umano non hanno ormai più niente. Sono poche migliaia le persone appartenente all'élite che ci domina, e noi siamo miliardi, basterebbe incrociare le braccia per non produrre più i loro veleni, non lavorare per le loro imprese di morte, non vestire le uniformi dei loro eserciti e dei loro corpi di polizia, basterebbe si diffondesse la presa di coscienza che chi compie certi lavori è nemico dichiarato della società per isolare quegli uomini che ancora restano al soldo dei nemici della propria razza.


Vorrei vedere un soldato dell'esercito statunitense come potrebbe continuare a vestire quell'uniforme se sua madre, suo padre, suo fratello, la sua fidanzata e tutti i suoi amici e parenti gli togliessero il saluto considerandolo un rinnegato, un nemico dell'umanità. D'altronde è questa la terribile pena prevista da molte società “primitive” come quella degli innuit (eschimesi) o degli aborigeni australiani a chi trasgredisce le regole del vivere civile.

Sono ben certo che tale pena non avrebbe effetto sui leader umani che sono al vertice della piramide del comando, ma ugualmente li lascerebbe soli, senza più il supporto di nessuno, incapaci di gestire il loro orribile giocattolo di dominio, sfruttamento ed oppressione (per conto terzi).

11 comments:

  1. "wikipedia, noto sito legato all'élite"
    ROTFL

    bella la foto con le piccole piramidi, mi ha fatto venire in mente la struttura da meditazione New Age
    ma già, la piramide è un chiaro indicatore che la medicina olistica, la cromoterapia, i fiori di Bach sono solo una copertura e il New Age è una manifestazione del NWO... ah, queste élites...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Perchè così fissati con le piramidi (i complottisti)?

      Delete
  2. Per l'umanità sarebbe una gran conquista liberarsi definitivamente dei ciarlatani complottisti che scrivono queste scemenze su internet

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io invece temo che aumenteranno sempre più e faranno un bel disastro.

      Mio fratello è uno di loro (un signoraggista, per la precisione)

      Delete
  3. Scusate?

    Qualcuno mi spiega cos'è la "razza scandinava"? ;-)

    J.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Quella a cui davo una caccia spietata in spiaggia quando ero giovane.
      Ma solo alla parte femminile :D :D :D

      Delete
  4. un buon modo per liberarsi dal giogo è prendere a CALCI NEI COGLIONI fin a che non diventano intelligenti (I COGLIONI):
    rosario FALSARIO marcianò
    antonio SCIACALLO NAZISTA marcianò
    corradio CANNAIOLO penna
    gianni IDIOTA lannes
    valdo COMPLICE DI ASSASSINI vaccaro
    massimo SHON mazzucco
    .... (aggiungere idiota a piacere)

    ReplyDelete
  5. In diretta dalla cloaca-blog:

    Straker lunedì, settembre 16, 2013 12:36:00 PM

    Ieri l'offerta per questo blog e la pagina Facebook è arrivata a 150.000 euro.

    https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/1003927_10202137393704519_556901228_n.jpg
    https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc3/1238799_10202137397304609_1565768938_n.jpg
    https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/993702_10202137401744720_1491608260_n.jpg
    Rispondi
    Risposte

    Damocle lunedì, settembre 16, 2013 12:54:00 PM

    Sono convinti che tutti hanno un prezzo,più in là non arrivano.
    Fanno parte della merda cosmica,anche l'universo ha i suoi bravi rifiuti....


    Chi può credere che ci sia qualcuno disposto a pagare 150.000 euro per il blog di strakkino? Un mona come damocle...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Non ha specificato che il pagamento era da intendersi effettuabile con banconote del Monopoli (ed in ogni caso sarebbe ancora troppo sopravvalutato...)!

      Delete
    2. A parte che è reato pubblicare conversazioni private, ma solo un bietolone pelato crederebbe a simili offerte. :D :D :D

      Delete