L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Tuesday, September 17, 2013

The geometer proof

Fonte: la pagina facebook del babbeo

14 comments:

  1. AHAHHAHAHAHAHHHA i disegni con le proporzioni fatte a caso sono bellissimi !!! AHAHHAHAHHAHAHAHAHAHHAHA ROTFL

    ReplyDelete
  2. Sapete cosa mi preoccupa? Che questi complottisti stanno prendendo piede e aquisendo importanza.
    Mia cugina ieri ha visto un documentario sulle scie comiche. Le ho chiesto se nel documentario la teoria veniva sbugiardata, e mia cugina ha detto che no, era presentata come vera.
    Dal momento che i complottoidi stanno diventando popolari, si è capito che il complottismo frutta quattrini, così qualcuno ci marcia sopra. Ma questo aqiuterebbe gente come Grillo ad avere un ampio seguito.

    ReplyDelete
  3. La "Prova dell'uccello" è una delle più spettacolari minchiate mai scritte da Strakkino.
    Strakkino, sei un coglione.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    ReplyDelete
  4. Ma non sosteneva che la tortora e l'aereo erano più o meno alla stessa quota?
    E poi quelle linee di prospettiva messe alla cazzo, stanno a significare che cosa?

    Ogni giorno che passa T.F.B. ha sempre più ragione.

    ReplyDelete
    Replies
    1. A dirla tutte quelle linee fatte a casaccio lo sbugiarderebbero basta guardare il primo cerchio, se le proporzioni fossero corrette il gabbiano sarebbe grande la metà dell' aereo ROTFL HAHAHAHAHAHAHHA che cazzari

      Delete
  5. La famosa prova dell'uccello (o del cazzo) che comprende anche il teorema del bivio di Straker.

    ReplyDelete
  6. Straker, un uomo che vede ovunque uccelli enormi.
    Coincidenze? Noi di 'avojager crediamo di no.

    ReplyDelete
  7. Hanno raddrizzato la "Costa Concordia", poteva l'evento non richiamare l'attenzione dei fuffari? No, naturalmente, ecco qui un esempio della produzione sull'argomento:

    http://xena05.wordpress.com/2013/09/17/concordia-oggi-e-ieri/

    Notare un bel minestrone a base di massoni, numerologia et similia.

    ReplyDelete
    Replies
    1. è l'unica cosa che si raddrizza di cui possano parlare

      Delete
  8. "Notare un bel minestrone a base di massoni, numerologia et similia."
    Notare soprattutto la paranaoia delirante e la follia conclamata di questa mariella.
    Questa ha veramente bisogno di cure. Psichiatriche, intendo.

    ReplyDelete
  9. AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH

    Un vero ritardato mentale

    ReplyDelete
  10. Dio santo... Un gabbiano con un'apertura alare di 10 metri!!!

    AIUTOOOOOOO :D :D :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. In realtà il komandante non lo ha riconosciuto, si tratta del famoso uccello roc. quello delle mille e una notte.

      Delete
  11. Ma la tangente dell'ala sessanta del gabbiano, telemetrata per il bario alla quota del morgellone con il resto di due cumuli, PUPPA 1561 volte, ripeto PUPPA 1561 volte?
    O sbaglio io qualche calcolo?

    ReplyDelete