L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Saturday, October 6, 2012

Resoconto


Dopo aver postato questa montagna di vaccate e appena terminato di ridere come un matto, vado a fare una grigliata con amici.

A più tardi, e buon divertimento :)))))

RESOCONTO del 5 OTTOBRE 2012

Un sincero grazie a tutti coloro che il 5 ottobre, giorno dell'udienza filtro, svoltasi presso il Tribunale di Sanremo, erano presenti, vuoi fisicamente, vuoi con attestati di stima e sostegno e quant'altro.

Comunque sia, a Sanremo, i sostenitori di Tanker Enemy erano una ventina e già tutti presenti alle 8:30 a.m. circa. In lontananza, dietro ad una palma, c'era anche il testimone per la "parte offesa": Angelo Nigrelli, intento nello scattare furtivamente fotografie, usando un potente teleobiettivo, al gruppo di amici convenuti per il... processo al sottoscritto. Più tardi, in aula dibattimentale, erano presenti, ovviamente, gli amici attivisti, mentre in un angolo, c'era Angelo Nigrelli, al quale era stata comunque sottratta, dagli agenti di sicurezza, la macchina fotografica che aveva al collo e che gli è stata restituita all'uscita. Oltre al Nigrelli non si è visto nessuno e tantomeno eSSSe (Stefano Luciani alias eSSSe alias stefano67 alias lemoste - steluci@gmail.com - http://www.linkedin.com/pub/stefano-luciani/21/a9a/426) che, invece, su strakerenemy, cianciava di essere a Sanremo già dal pomeriggio del 4 ottobre. Nigrelli era quindi solo e quindi le storielle raccontate dai suoi amichetti di strakerenemy, sono completamente destituite di ogni fondamento.

Per quanto riguarda il dibattimento, questo, come accennavo ieri, non si è svolto, in quanto la difesa ha chiesto un rinvio (!), giacché presentatasi senza documentazione ed in assenza della "parte offesa", ovvero Enrico Nigrelli e consorte. Il processo è stato quindi rinviato in un battito di ciglia, senza alcuna opposizione da parte del PM e del Giudice, al prossimo 15 febbraio 2013.

Anche se i legali non erano dell'idea che il sottoscritto dovesse presenziare, ho voluto comunque esserci e mi sono presentato regolarmente di fronte al Giudice Eduardo Bracco, come si conviene, a testa alta.

Al termine dell'"udienza" gli amici e sostenitori nonché attivisti contro la geoingegneria clandestina militare ed illegale si sono trasferiti in un bar nelle adiacenze del Tribunale. Successivamente il gruppo si è riunito intorno ad un tavolo di un ristorante fuori Sanremo ed hanno pranzato allegramente insieme. Il convivio, durante il quale si è anche parlato delle strategie di informazione future, è durato sino alle 17 circa, dopodiché, felici di questo importante incontro, che ha sicuramente confermato la coesione tra i ricercatori indipendenti, ci si è accomiatati ed ognuno è tornato a casa, con la promessa di incontrarsi di nuovo.


110 comments:

  1. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  2. "la difesa ha chiesto un rinvio (!), giacché presentatasi senza documentazione"
    Non capisco.Sta dicendo che il suo avvocato non aveva preparato il caso?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Probabilmente, dopo aver tentato di studiare i documenti presentati dal Kommandante, è svenuto per la disperazione.

      Delete
    2. no l'ha chiesto prima di rischiare uno svenimento per la puzza di cacca che veniva dallo strakkinello

      Delete
    3. Ma che immenso pezzo di cacca... Ieri ha scritto ovunque che il rinvio lo ha chiesto la parte offesa... Adesso invece dice che lo ha chiesto la difesa... Quindi i suoi avvocati...

      Il solito pezzente.

      Delete
  3. stracatalol

    Dalla serie gonfiamo il tutto, magari non sono nemmeno andati a mangiare in ristorante ma si sono fermati al bar a bere un bicchiere d'acqua a testa e a mangiare due toast in 8.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Qualcosa mi dice che non ha offerto lui...

      Delete
    2. qualcosa mi dice che tu abbia perfettamente ragione

      Delete
  4. Minchiaron sabato, ottobre 06, 2012 12:21:00 p.

    Ciao Straker fatto.
    Pare che il signor essse tra le sue varie attività (e identità n.d.d.) lavori in una ditta molto sensibile ai valori ambientali, però!
    http://www.consulvendite.com/uncategorized/segue-valori-ambientali/#


    Huhauha...ma come, se straxino l'ha appena identificato come dipendente del comune di Milano neanche 2 giorni fa...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Minchiaron sabato, ottobre 06, 2012 12:21:00 p.

      Ciao Straker fatto.


      Che in un attimo di lucidità abbia detto la verità?..:-)

      Delete
    2. Non dirmi che ha confuso provincia di Chieti (CH) con la sigla internazionale della Svizzera (CH)...

      Sterker clusò docet.

      Delete
  5. Un altro povero disgraziato tirato in mezzo dallo Sterker, senza che questo possa provare veramente l'identità di eSSSe. Quando la finirai avvoltoio sterco-ambulante che non sei altro?

    ReplyDelete
  6. Strakkino, questo è il sogno che hai fatto stanotte (evidentemente avevi mangiato pesante) di come avresti voluto che fossero andate le cose.
    In realtà, e lo sai benissimo Strakkino, ieri eri mezzo morto dalla paura (diciamo anche tre quarti), non hai potuto vedere nessuno che ti fotografava (non hai visto ME a due metri), figuriamoci gli altri.
    Il post troiata è chiaro per quelli che è: mangime per polli, caro Strakkino.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Le foto che hai fatto potresti passarmele, se non è un disturbo per te?
      Se non vuoi per e-mail, mandami un messaggio privato attraverso il mio YouTube account.
      Grazie

      PS. Stai tranquillo che non le passo a Sterker, e anche se lo facessi si cagherebbe immediatamente dopo dalla paura e non credo le pubblicherebbe.

      Delete
  7. Strakkino, ri-minchia, tu che non ti occupi dei disinformatori sempre qua a leggere stai?

    ReplyDelete
  8. ERRATA CORRIGE:

    Per quanto riguarda il dibattimento, questo, come accennavo ieri, non si è svolto, in quanto la "parte offesa" ha chiesto un rinvio (!), giacché presentatasi senza documentazione ed in assenza della "parte offesa", ovvero Enrico Nigrelli e consorte.

    Un refuso. D'altronde si evnce dal seguito del testo. Anche i Nigrelli, tranne il paparazzo, erano assenti.

    Stefano Luciani alias eSSSe alias stefano67 alias lemoste (steluci@gmail.com)
    http://www.linkedin.com/pub/stefano-luciani/21/a9a/426

    http://www.iphoneitalia.com/proteggi-i-tuoi-investimenti-azionari-con-real-stop-loss-209669.html
    http://it.lavoro.professioni.webmaster.narkive.com/VG7xHKyr/cerco-webmaster-part-time
    http://devel.appcircus.com/users/description/3581
    http://www.consulvendite.com/uncategorized/segue-valori-ambientali/#

    ReplyDelete
    Replies
    1. Bene. Adesso hai nome e cognome per la denuncia. Se sei sicuro falla. Mi spiace per il tipo sicuramente innocente ma sai quante altre risate ci regaleresti?

      Delete
    2. Strakkino, lo sai benissimo che le palle che racconti se le bevono solo i babbei gonzi che ti seguono. Qui l'unica cosa che ottieni è ilarità.
      A proposito, al bar il conto l'hai pagato tu o hai scroccato ai tuoi seguaci ?

      AHAHAHAHAHAHAHAH


      Starker

      PUPPA !!!!!


      Ciao investigatore alla cazzo di cane :D:D:D
      Chiedo scusa ai cani ovviamente ...

      Delete
    3. E' venuto pure qui a commentare il Coglione... hai lasciato pure la scia di merda, Sterker sciacallo imbecille!

      Bello poter commentare liberamente senza che nessuno censuri o blocchi, eh?

      A te interessa raccattare qualche soldino dai gonzi che ti vengono a scrivere e trovare, delle scie comiche in fondo non te ne può fregare di meno...

      Delete
    4. Strakkino devi inviare due email.
      La prima a Marco Buschini dicendogli che è un picchiatore e tu lo hai "identifaid" come Task Force Butler.
      La seconda a Stefano Luciani che tu hai "identifaid" come eSSSe, noto disinformatore.
      Aspettiamo fiduciosi, Strakkino.

      Delete
  9. Mi hanno segnalato il refuso e sono venuto a salutarvi. Ora che trovo l'indirizzo di stefano, tocca pure a lui...

    Addio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. occhio che ora ti tocca inserire la tua foto tra i prescritti della tua lista, hai postato nel blog dei disinformatori

      Delete
    2. Praticamente tempesterà uno sconosciuto di sciocchezze,ahahah!

      Delete
    3. Ora che trovo l'indirizzo di stefano, tocca pure a lui...

      Babbeo, ti vuoi prendere un'altra denuncia? Contento tu, d'altronde masochista come sei ...

      Delete
    4. Ma smettila di dire minchiate Rosario. Ma chi ti crede più dopo tutte le vaccate e le falsificazioni che hai prodotto fino a qui?
      Sono settimane che si dice che quella sarebbe stata un udienza tecnica. Lo hai scritto pure tu. Quindi era lampante che il dibattimento non si sarebbe tenuto.
      Semplicemente non imparerai mai a comportarti in modo corretto.
      Anche quel poveraccio che stai insultando adesso sostenendo che sia Esse.
      TI SEI DIMENTICATO CHE IERI ERI IN TRIBUNALE PERCHÉ HAI INSULTATO UNA, ANZI DUE, PERSONE ESTRANEE A TUTTA LA VICENDA?
      Ti limitassi alle analisi delle polveri con le norme per le analisi dei liquidi... Almeno ci faresti ridere e staresti lontano dai guai.
      Invece sei troppo pieno di bile e semini insulti a destra e a manca... Be' caro mio, ti ho sempre detto che prima o poi nella vita si pagano le proprie azioni.

      Ha pochissima importanza chi ha chiesto il rinvio. I tuoi avvocati si sono opposti? Io credo proprio di no.
      Quello che importa é che ancora una volta ti sei dimostrato per quello che sei.
      La difesa dignitosa non é quella di chi u

      Delete
    5. La difesa dignitosa non é quella di chi urla a destra e a manca la propria innocenza, e nel farlo insulta ancor di più i suoi avversari.
      Tu sei letteralmente una causa persa e alla famiglia di Wasp va tutta la riconoscenza, mia in primis, di tutti coloro che da te sono stati offesi, diffamati e calunniati.

      Ma guardati indietro Rosario. Cosa hai mai costruito nella tua vita di diverso dall'odio e dalla menzogna...

      Parole al vento. Solo chi sa vivere capisce il senso della vita.

      Delete
    6. Rosario "Mammasantissima" Marcianò ha mafiosamente scritto:
      Ora che trovo l'indirizzo di stefano, tocca pure a lui...

      Domanda: ma tre processi sul groppone non ti bastano?
      Ultimamente stai disperatamente cercando una denuncia dalla Ryanair, dal poliziotto che hai definito manganellatore e adesso da questo Stefano. Quanti quinti di pensione e di stipendio credi di poter ancora far perdere a tua madre e a tuo fratello per pagare le tue cazzate, ché tu, di lavorare, non se ne parla da quando sei nato?

      Delete
    7. Mi hanno segnalato il refuso e sono venuto a salutarvi

      Traduzione dallo strakkinese :

      Dato che tutto il tempo che non passo a scrivere stronzate sui miei blog fogna lo passo a guardare strakerenemy, ho scoperto su questo che ho scritto una cagata contraddicendo una palla che avevo già detto e ci ho messo quindi una pezza, come sempre.


      Straker

      RIPUPPA

      AHAHAHAHAHAHAH

      Delete
    8. http://tinyurl.com/938mnnd

      Per te, pelatino :)

      Delete
    9. "Mi hanno segnalato il refuso".
      Diciamo che passi qui il 99,999999999999999999999999999999% del tuo tempo, Strakkino, e ti sei accorto di aver scritto una troiata, in contrasto con le altre troiate sctitte ieri.
      Eh, Strakkino?

      Delete
    10. Ciao,

      sei sicuro che questa volta ci hai indovinato? No, perche' gia' avevi identificato il Sig. Scattolo, poi io sarei stato Paolo Attivissimo.
      Adesso io sarei il Sig. Stefano Luciani, o meglio lo sarebbe l'eSSSSe con 4 S.

      Ad ogni modo dalle foto si evince che i sostenitori non erano affatto una ventina...

      Saluti

      Delete
    11. Sai di mentire.

      Invece di provare l'esistenza delle «scie chimiche» immaginarie usando il tuo telemetro immaginario davanti ai tuoi amici immaginari, non fai che attaccare il prossimo con quell'atteggiamento da bulletto nazista.

      E non hai neanche le palle per farlo fino in fondo. Non hai neanche scritto alla mia azienda, l'hai solo scritto a quei quattro fessi che credono alle cagate che scrivi.

      Altrimenti avresti avuto una causa in più da affrontare. E con me saresti cascato MALISSIMO. Avresti dovuto vendere casa per risarcirmi.

      Perché io per un video mi metto il naso da pagliaccio, accetto le critiche e discuto con tutti sportivamente.

      Ma quando uno come te, che il pagliaccio lo fa per lavoro e che pasteggia con le interiora del padre pur di raccattare due euro, prova a fare lo stronzetto con me e con la mia famiglia, divento cattivo. Più di quanto tu possa immaginare.

      Zitto e muto, vigliacco.

      Delete
    12. Ma che ne diresti a cinquantanni passati di crescere e diventare un ometto invece di stare sempre li a giocare con gli ufo e le scie comiche?

      Dopo anni che ti copri di ridicolo tutto quello che sei riuscito a raccattare sono una ventina di poveracci che sono venuti a sostenerti nel giorno del giudizio?

      Anni e anni di cazzate e che ora cominci a pagare sotto forma di conti aperti con la giustizia e soprattutto conti aperti con gli avvocati che ti spolperanno fino all'osso per cosa?
      Per tirartela da ricercatore con un gruppetto di mentecatti?

      Cresci,strakkino cresci,non sei stufo di essere uno zimbello di internet del quale tutti ridono?

      Delete
    13. No, perché a questo punto dovrebbe utilizzare le dita e le mani, non per diffamare via tastiera, ma per lavorare davvero.
      E incominciare a cinquant'anni, dev'essere davvero dura.
      Ormai lui cerca il carcere, almeno viene mantenuto a vita. Oppure qualche clinica psichiatrica, che gli andrebbe molto di lusso.

      Delete
    14. Mica tanto. Non avrebbe il piccì ed internet, dopo 10 minuti sclera.

      Delete
  10. Ovviamente dei 20 decerebr... ehm... attivisti non ce ne era neanche mezzo con una videocamera per filmare le decine di aerei che a 1000 metri di quota sorvolano ogni giorno Sanremo, o per documentare la nebbia chimica di ricaduta che infesta quotidianamente la riviera. E poi nessuno che ha confermato la presenza della puzza di zolfo di cui banfano costantemente i due acconguaglioni. Oddio, forse questa stando nei paraggi di Rosario l'hanno pure sentita, epperò hanno capito che con gli aerei non c'entra 'na sega.

    ReplyDelete
  11. Per quanto riguarda il dibattimento, questo, come accennavo ieri, non si è svolto, in quanto la difesa ha chiesto un rinvio (!), giacché presentatasi senza documentazione ed in assenza della "parte offesa", ovvero Enrico Nigrelli e consorte. Il processo è stato quindi rinviato in un battito di ciglia, senza alcuna opposizione da parte del PM e del Giudice, al prossimo 15 febbraio 2013.

    Anche se i legali non erano dell'idea che il sottoscritto dovesse presenziare, ho voluto comunque esserci e mi sono presentato regolarmente di fronte al Giudice Eduardo Bracco, come si conviene, a testa alta.


    Poi se gli danno del cialtrone, considerate le balle a livello di asilo che si inventa, si offende pure.

    Punto primo: Rosario "Mattock" Marcianò non sa neanche quale sia il suo ruolo nel processo, e che la difesa tocca a lui.

    Punto secondo: se l'avvocato gli ha detto che la sua presenza non era necessaria significa che sapeva benissimo che questa udienza serviva solo a consegnare i documenti e a decidere la data in cui iniziare il vero processo. Quindi è lapalissiano che lo sapesse anche l'avvocato della parte offesa e che abbia detto loro la stessa cosa, cioè di non andare che tanto la loro presenza non era necessaria.

    Se tu Rosario "Nullafacente" Marcianò hai tanto tempo libero da buttare, magari chi al contrario tuo ha un lavoro e una famiglia, preferisce non sprecarlo inutilmente. Vergognati piuttosto Rosario "Cacasotto" Marcianò di aver cercato di mobilitare gente solo per venirti a tenere la manina in tribunale, altrimenti avevi paura di sporcarti le mutande, ben sapendo che si trattava di un'udienza tecnica a cui era inutile partecipare e non del vero processo. Ci scommetto che a quei poveri allocchi che hanno creduto ai tuoi proclami sul processo, non hai offerto manco un caffè, vero Rosario "Pitocco" Marcianò? Anzi, come al solito, ti sarai fatto pagare tutto da loro, pranzo compreso, vero Rosario "Scroccone" Marcianò?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma non sarà che invece è stato tutto un sistema per batter cassa presso i suoi sostenitori?
      "Venite, venite ..." poi quando i gonzi sono lì di persona "Sapete, l'avvocato costa, non ho un lavoro, sono un mantenuto ..."

      Delete
    2. Conosciendolo...non ci sarebe neanche poi da stupirsi tanto.

      Delete
    3. Anche perché da ora gli servono anche i soldi per i pannoloni, per quanto se la fa sotto.
      Vero, Strakkino?

      Delete
    4. Gli serviva fare la colletta dagli adepti per l'avvocato, per quello è dovuto andare. E far venire i complici.

      Delete
  12. La verità é sicuramente che la difesa di Straker ha portato dei documenti ( immagino le sue deliranti identificazioni e le prese per il sedere dei debunker) nel tentativo di attenuare la sua posizione.
    La parte offesa, avrà chiesto di poterne prendere visione e avrà chiesto qualche settimana di tempo.
    Poi io non ero presente ma generalmente va così.

    ReplyDelete
  13. P.S.
    volevo dire "conoscIendolo"..cion la I di scie...
    le cOmiche!

    ReplyDelete
  14. Cioè fatemi capire..Straker ha la prova che essse è tale Stefano Luciani perchè la foto di quest'ultimo assomiglia ad un pupazzo dei Thunderbirds!?
    Ha fatto pure il confronto!
    http://tinyurl.com/9yvlma7

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma no, il sig. Luciani ha gli occhiali e le basette. Fidatevi di me: è in demenza senile e ha rispolverato "Indovina Chi".

      Ve lo ricordate Balle Spaziali, con il comandante che giocava con le bambole?

      Delete
  15. Quando uno é coglione. Tu pensa se quello lo denuncia così come ha fatto il figlio di Wasp... Me lo vedo l'avvocato presentare al giudice il fotomontaggio di Straker come prova...

    ReplyDelete
  16. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH era pallido come un'ochetta e ora dietro il monitor fa il duro..

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAH
    AHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    prendo fiato
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAAHAHHAHA
    HAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHHAAHAH

    Soprattutto perchè si beccherà un'altra legnata di identificazione sbagliata come con il figlio di Wasp.

    ReplyDelete
  17. Strakkinooooooooo, c'era Marco Buschini ieri a Sanremo?
    Eh, Strakkino?
    Io c'ero, Strakkino.
    Chi sono io, Strakkino?

    ReplyDelete
  18. Il comandante pelato che si fa vivo qua?
    Quale onore!!!

    Ora però tocca andare a comprare un paio di ettolitri di Lisoform per ripulire il blog... :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. :D Ma no, per la cacca che gli grondava dai pantaloni basta la comune varechina ...

      Delete
  19. Propongo a tutti i disinformatori che volessero starci di fondare una società per mettere in commercio un nuovo gioco da tavolo.
    Il gioco si chiamerà "Identifaid" e le regole di base sono le seguenti:
    - un giocatore, inizialmente scelto tirando i dadi, assumerà il ruolo del "Lo Strakkino";
    - gli altri giocatori pescheranno a turno dal mazzo di carte assumendo un'identità che "Lo Strakkino" dovrà indovinare;
    - i giocatori saranno obbligati a rivelare un indizio capace di far scoprire l'identità;
    - se "Lo Strakkino" riesce ad indovinare l'identità di uno dei giocatori, quello identificato assumerà a sua volta il ruolo de "Lo Strakkino", e così via.

    Vince chi riesce ad accumulare più identità non scoperte.

    ReplyDelete
    Replies
    1. @T.F.Butler
      Per rendere più realistico il gioco...
      Come nel monopoli, i giocatori hanno un segnalino da muovere su un percorso a caselle. Lo Strakkino, tirando i dadi, muove il proprio segnalino per stalkerare gli altri giocatori e avere il diritto di tentare l'identificazione quando li raggiunge.
      Lo strakkino può anche, ad ogni turno, decidere se muovere il segnalino o creare altre discar... pardòn, siti virtuali che lo aiutano a creare un reddito (HAHAHAHAHAHAHA!!!!), pagandoli (HAHAHAHA!!!) come si fa con le case del monopoli ed intascando la quota proporzionale ogni volta che termina un giro (come le famose L.20.000 del monopoli). Perché?
      Perché ogni volta che sbaglia identifichesciòn rischia il processo. Il giocatore che subisce una idenitfichescion scorretta gliela contesta battendo sul tavolo con un martello da giudice (rigorosamente incluso nel gioco), ed al terzo colpo lo strakkino paga la penale accumulata: deve quindi guadagnare (HAHAHAHAA!!!) per cercare di non fallire (HAHAHAHAHAHAHA!!!).
      Inclusi nella scatola del gioco anche un pacco di pannoloni ed un flacone di Lysoform, giusto per riceare l'ambiente originale...

      Delete
    2. Altra variante.
      Così come nel monopoli ci sono le caselle Imprevisti e Probabilità (da riportare anche qui, bisogna inventarsi un bell'elenco...), in Identifàid! ci sono anche le caselle Gonzo: quando lo Strakkino muove il segnalino per inseguire i debunkers sul percorso, può decidere (se è a tiro) di deviare e raggiungere una casella "Gonzo". Così facendo, può pescare una carta dal mazzo dei Gonzi (che rappresenta nuovo iscritto al Vomitato o un donatore), e raggiunta la quota di 10 Gonzi "acquista un telemetro", cioè restituisce le carte che vengono mischiate nel mazzo (= chi s'è fatto fregare se ne va da TE) e si intasca i soldi (HAHAHAHAHA!!!).
      Il fatto è che nel mazzo dei gonzi il 95% o più sono dei fake che ovviamente non sono validi ai fini della donazione, per cui tentare di accalappiare il gonzo interrompendo lo stalkeraggio comporta sempre un'alta percentuale di rischio.

      Delete
  20. Scrive Strakkino:

    "Al termine dell'"udienza" gli amici e sostenitori nonché attivisti contro la geoingegneria clandestina militare ed illegale si sono trasferiti in un bar nelle adiacenze del Tribunale."

    Che immane cazzata, Strakkino!!!
    Gli attivisti contro un'attività militare segretissima che si riuniscono a parlarne in un bar!!!
    Per fare un paragone storico, vi immaginate il colonnello Claus Schenk Von Stauffenberg che nella preparazione dell'operazione "Valküre" si riunisce con i congiurati in un bar!!!!
    Strakkino, sei un idiota, e i quattro beoti che ti seguono, se esistono, sono più idioti di te!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ops, scusate, forse ho parlato troppo da appassionato.
      Per chi non lo sapesse il piano "Valküre" (Valchiria in italiano) era il piano del fallito attentato ad Hitler del 20 luglio 1944.

      Delete
    2. Task Force, mi stupisci! Abbiamo visto tutti il film con Tom Cruise! :D

      Delete
  21. Sta a vedere che alla fine questo gioco (bellissimo!) esce davvero e chi l'ha ideato fa un pacco di soldi alla faccia di stostronzo! :-)

    ReplyDelete
  22. Perché il gioco non lo realizziamo on line? Così sarà ancora più realistico. Tra gli IP da usare come indizio ci sarà anche quello della scheda di rete... Qui e la frasi celebri da far dire ai personaggi come... "1561 metri" e analisi farlocche della polvere.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eccezzionale idea, io però sotto questo punto di vista non posso dare una mano.

      Delete
  23. Mi chiedo perché rosario continui a chiamare "disinformatori" tutti quelli che ti prendono costantemente per il culo, si dice PERCULATORI, hai capito rosario P E R C U L A T O R I.

    Se poi ci dimostri che esistono le scie chimiche allora potrai chiamarci disinformatori.

    ReplyDelete
  24. Strakkino si sta inventando una mail in cui un debunker si offre come mediatore tra lui e Wasp.
    Lo scopo naturalmente è di far vedere che noi siamo pavidi ed lui un duro tutto d'un pezzo.
    La cosa é sicuramente una vaccata.
    Non posso incollare i commenti dal pad ma se qualcuno vuole fare un giro la vaccata vale un post.
    Tra l'altro mi pare che non sia la prima volta che strakkino prova a seminare zizzania con simili espedienti.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Straker ha detto...

      Ho ricevuto una mail da uno dei personaggi presenti nella "foto di gruppo" rimossa da facebook...

      Nella mail la frase clou è la seguente: "Se pensi che io possa "trattare" una risoluzione amichevole con WASP sono a tua disposizione, fammi sapere".

      sabato, ottobre 06, 2012 6:23:00 p.


      E sì, come no, sicuro che tutti noi ti crediamo.
      Ma va là, beota!

      Delete
    2. Forse non è chiaro un concetto. Non esistono «i disinformatori». C'è solo della gente che non si fa prendere facilmente per il culo da un bulletto fallito che passa la vita in un misero appartamento a cianciare di scie chimiche.

      Ognuno vale per sé, e se qualcuno si offre per una mediazione tra i due contendenti può benissimo farlo.

      Inoltre:

      - se la storia è vera ha pubblicato per l'ennesima volta una corrispondenza privata dunque è uno stronzo nonché ingrato verso chi gli ha teso una mano per aiutarlo;

      - se la storia è falsa ha pubblicato l'ennesima cazzata.

      Comunque il tentativo di conciliazione c'era stato ed è il Marcianò che l'ha rifiutato. E per queste cose ci sono gli avvocati, ed ovviamente vale la volontà della parte offesa.

      Ormai decide il giudice, tutto il resto è fumo negli occhi. E scie marroni nelle mutande dell'imputato.

      Delete
    3. Ormai Strakkino è incastrato. Con la prossima udienza il processo parte per davvero. I suoi margini di azione sono ridotti a zero. Anche se volesse addivenire ora ad una transazione dovrebbe conunque pagare le spese legali ed un minimo di risarcimento.
      Ragion per cui qualcosa deve pure inventarla, eh Strakkino?

      Delete
    4. Si sta cagando addosso, perchè ha capito che le prossime udienze la gente non spenderà soldi per andare a tenere la manina. Soprattutto molti di loro avevano la faccia di chi ha capito di cosa si trattava. Si aspettavano forze dell'ordine, gente con gli auricolari, elicotteri neri... invece c'era solo uno striscione, degli avvocati di San Remo in rivolta :P

      Delete
    5. Forse non è chiaro un concetto. Non esistono «i disinformatori». C'è solo della gente che non si fa prendere facilmente per il culo da un bulletto fallito che passa la vita in un misero appartamento a cianciare di scie chimiche.

      Appunto


      Ognuno vale per sé, e se qualcuno si offre per una mediazione tra i due contendenti può benissimo farlo.

      Ammesso e non concesso che la cosa sia vera, evidentemente si tratta di qualcuno che non ha capito che tendendo la mano a un cane ringhioso, la sola cosa che si può ottenere è un morso. Oppure di qualcuno che non ha capito che Rosario "Chihuahua" Marcianò è tale quale un cane, o meglio botolo, ringhioso e spelacchiato.
      Naturalmente sbava e azzanna solo quando è al sicuro dietro un monitor e chiuso nella cameretta che divide col fratello mollusco, ché dal vivo invece scappa guaendo con la coda tra le gambe...

      Delete
    6. Pensa che un tizio, un ingenuo che non credeva che lui fosse così in malafede, voleva sinceramente organizzare un incontro tra me e il Marcianò. Gli ha (ingenuamente) mandato un mio messaggio privato che lui si è affrettato a ripubblicare per evitare questa possibilità. Perché avrebbe dovuto rispondere davvero, senza farsi chiamare "dottore" (ladro di titoli, ignorante e capra nei fatti) ed esponendosi alla critica diretta.

      Ma siccome fuori dal suo monitor si caca sotto e sa di uscire con le ossa rotte da un confronto tecnico ed oggettivo, evita a priori con queste sceneggiate.

      Questi bulletti vanno educati a schiaffi da ragazzi. Se non si fa, a 50 anni diventano dei falliti irrecuperabili che giocano a fare Mussolini con gli amici immaginari.

      Delete
    7. Oppure di qualcuno che non ha capito che Rosario "Chihuahua" Marcianò è tale quale un cane, o meglio botolo, ringhioso e spelacchiato.

      Questo paragonare straker a un cane non mi piace neanche un po'.

      Delete
    8. This comment has been removed by the author.

      Delete
  25. Io personalmente invece credo che il frustrato con le mutandine sporche abbia letto (perché "lui" non si occupa MAI dei disinformatori) il commento in cui Wasp spiegava che se si fosse offerto di cancellare il commento e fare le scuse in via transattiva la cosa sarebbe finita lì. Dato che non può fare la figura di palta di chiedere perdono (mi ricorda molto Fonzie di Happy Days, che non riusciva a dire "Scusa") allora si inventa il fantomatico "disinformatore", in modo da avere un alibi per chiudere il processo.

    Lo vedi, babbeo, cosa vuol dire calunniare il prossimo? Poi ti trovi con la merda fino sotto gli occhi, e ormai non puoi più nemmeno dire "Non fate l'onda".
    Ormai è sopra i (pochi) capelli.

    ReplyDelete
  26. Adesso Strakkino, coniglio come pochi, le proverà tutte pur di non dover entrare nell'aula del Tribunale il 15 febbraio.
    A breve farà finta di aver "accettato" la proposta di mediazione del "debunker" in modo da ribaltare sulla controparte l'accusa di aver rifiutato e berciare quindi della sua martirizzazione.
    Strakkino, a questo punto spero proprio che la controparte vada fino in fondo; in questo modo, alla fine, tu non sarai più incensurato e ciò risulterà dal tuo casellario giudiziale.
    Questo farà differenza negli altri due processi, dtalking ed ASL.
    Buonanotte, Strakkino.

    ReplyDelete
  27. Volevo solo dirvi che tra venerdì e sabato, il mio post ha avuto 756 visite nuove e 246 returning. Oltre 1000 persone. La vera informazione comincia a girare.

    ReplyDelete
  28. La cosa divertente è che a me basta scrivere un post per quelle cifre, lui deve spammare su 40 altri blog e infestare Facebook.

    AHAHAHHAHAHAHHAHAHAAHHA

    ReplyDelete
  29. Tra i commenti su TE è apparsa una preoccupante apologia di craxi. Sciocco io a meravigliarmi, avrei dovuto aspettarmelo.
    Comunque, tra i tanti, splendidi, commenti di Rosy, secondo me questo è il migliore, riferito alla "parte offesa" che non avrebbe preparato la documentazione:

    Straker ha detto...

    Hanno pisciato fuori dal vaso e se ne sono resi conto.

    sabato, ottobre 06, 2012 2:04:00 p.


    La pochezza di questo individuo si commenta da sola.

    ReplyDelete
    Replies
    1. E' il solito comportamento da bullo di Strakkino.
      Vuole far credere ai suoi gonzi di essere stato vincitore.
      In realtà Strakkino è decisamente in mezzo alla cacca e da qualsiasi parte nuoti deve sempre attraversare un oceano di merda.
      Eh, Strakkino.

      Delete
    2. La parte offesa dovrebbe iniziare a prendere in considerazione anche il protrarsi dei commenti dello Sterker riguardo alla vicenda, dato che il medesimo coglione è identificato con quello pseudonimo, quindi non può sottrarsi dall'aver commentato.
      Questo potrebbe valere anche nel caso in cui il/i commento/i successivamente verrà/verranno cancellato/i.

      Sterker, vuoi andare ancora di più nella merda, oltre ad esserlo già da un bel pezzo e a partire dalle tue luride e bucate mutande?

      Delete
  30. come si dice a Roma
    a cazzarooooooooooooooooooo !!!
    STRAKER PUPPA

    ReplyDelete
  31. Non ha capito che se anche qui rischia al massimo la condanna pecuniaria ( più tutte le spese), si ritrova poi sul groppone una condanna penale. E questa cosa credo avrà il suo peso in caso di condanna in altri procedimenti.

    ReplyDelete
  32. a me basterebbe che la piantasse con le sue idenitifichescion da fascista che ha perso il treno per la marcia su roma, e' rivoltante e stupido.
    comunque sia
    PUPPA!

    ReplyDelete
  33. salve a tutti, sono appena ritornato dalla grigliata (e poi io e la mia domatrice ci s'è fermati a cena e a dormire con altri amici eppoi stamane passeggiata al Sacro Monte - per caso s'è pure incontrati lì una famiglia d'altri amici LOL - e pranzo luculliano ridendo e scherzando e chiacchierando e divertendosi) torno e trovo che il falso rasta sanremese ha - come al solito - truccato la qualsiasi compresa l'identificàscion dell'identifàid eSSSe... :)))))

    Non c'è che dire Straker, complimenti per l'ennesima accozzaglia di tragicomiche pagliacciate, buona domenica sera STRACATACATACATALOL

    ilpeyote godereccio

    ReplyDelete
  34. Sarà il caso che qualcuno contati la persona che strakkino ritiene sia Essse della vicenda perché, specie su FB, gli insulti e le accuse si stanno facendo pesanti.
    Il nostro ha sbroccato di brutto e mi sa tanto che si sta cercando un altra denuncia.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Posta il link di FB in modo da poterlo inoltrare al sig. in questione

      Delete
    2. Non so come mai ma l'ipad ha diversi problemi con il form dei commenti di blogspot. Non riesco a fare copia ed incolla.

      Delete
    3. Si trattava di avvisare il diretto interessato.

      Delete
  35. Dai, stracchino, fai il bravo... torna a giocare con la tua tanica puzzolente trovata all'aeroporto di Schipol nel bagagliaio di un aereo e che secondo te è la prova definitiva delle scie chimiche, lascia perdere gli elicotterini neri che sono dentro la tua zucca vuota, non fuori come tu credi, e lascia stare gli insulti che poi ti becchi un'altra raffica di querele... e i tuoi nove amici non hanno abbastanza soldini da pagarti tutte le spese...

    ReplyDelete
  36. Intanto...identifichesciòn di un nuovo clone! È lo stile dello stercorario in incognito:

    Sandro Sabene ha detto...

    Ultima cazzata dei meteo: le alpi stanno bloccando e diminuendo la perturbazione in arrivo dalla francia..

    domenica, ottobre 07, 2012 1:10:00 p.

    ReplyDelete
    Replies
    1. E capirai la novità!!!
      Lo fanno da qualche milione di anni. :D

      Vedete che il complotto esiste davvero (anzi, d'avvero) da un sacchissimo di tempo? :P

      Delete
  37. Chissà se, dopo la giornata in tribunale visto che comincia a cancellare cose dai blog, se si sono pentiti di aver spedito tutta quella carta igienica a REPORT....

    Ora sarebbe utilissima :P

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

    ReplyDelete
  38. Il bugiardo persevera:
    Ricordate il Nigrelli mesto mesto in fondo all'aula di tribunale? Eccolo nel pieno del suo fulgore.
    Il link rimanda al mio blog e per questo lo ringrazio.
    Però sempre bugiardo resta: io non ero in fondo all'aula bensì in prima fila. Quelli alle mie spalle erano tutti loro!

    ReplyDelete
  39. Certo che i suoi fan devono essere messi proprio male. Erano li. Si saranno ben contati. Avranno ben visto la realtà. Eppure continuano ad adorarlo.
    Ma come CAZZO si fa.

    ReplyDelete
  40. Si fa basta essere dei bugiardi, se poi non si può commentare liberamente per "ordini ricevuti" si può comprendere come siano messi

    ReplyDelete
  41. Sbaglio o ancora non si è vista una foto o una ripresa dell'evento?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Solo una, un po' taroccata...
      http://sanremo-wasp.blogspot.it/2012/10/straker-il-solito-bugiardo.html

      Delete
    2. Ce ne sono, ce ne sono, ma aspettiamo che lui faccia qualche fotomontaggio per far vedere che c'era un folla per tirare fuori i nostri "rullini" :P

      comunque se vuoi le descrizioni, vai sul mio blog :-)

      Delete
  42. Non ne vedrai, finché stracchino non troverà il modo di moltiplicare le persone presenti in una fotografia. Difatti, le orde dei suoi fan(s) contavano in realtà ben 9 (nove!) persone.

    ReplyDelete