L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Thursday, October 31, 2013

Gombloddo!


A quanto pare ieri la Polizia Postale si e' presentata sul terrazzino ed ha sequestrato i PC.

Il "Dott." Elia Menta non si da' pace

http://www.youtube.com/watch?v=Cpsdmc7KIm4

Noi eSSSe & The Strakerenemies siamo sicuri che il prode comandante tornera' piu' forte di prima ad allietarci con le sue trovate, del resto la Polizia Postale non trovera' niente nei suoi computer grazie al fatto che egli avra' sicuramente separato i dati dal sistema operativo con quella famosa tecnica che lui solo conosce.

18 comments:

  1. Ed ora come farà Strakkino senza il file con l'elenco dei fake e relative password?

    ReplyDelete
  2. NO!!!

    OMG, disperazione...

    E ora come faccio a farmi 4 risate mattutine? :D

    Signori, urge prendere provvedimenti.
    Facciamo noi un blog scemochimico del menga? :P

    ReplyDelete
  3. Io comunque non vedo l'ora che torni online su Facebook almeno per un minuto... perchè son certo che produrrà la migliore delle sue supercazzore quando spiegherà al popolo il motivo per cui Koenig non è un fake benchè contemporaneamente allo Strakky sia scomparso anche lui.

    ReplyDelete
  4. A dire il vero Koenig c'è: deve essere uno di quei fake il cui profilo si dividono sia i fratellonzi che lo strafatto.

    ReplyDelete
  5. Infatti adesso Koenig su FaceBook fa marchette per elemosinare donazioni a favore dei fratelloni imbroglioni, come solo il cannaiolo sa fare.

    ReplyDelete
  6. Comunque era sempre ora che la Polizia intervenisse.
    Adesso aspettiamo (quando rientrerà in possesso di un qualche PC) un bell'articolo "Polizia Postale - Come si sono svolti i fatti"

    ReplyDelete
  7. Allegri, è già tornato: per mostrare le foto del fantomatico telemetro e dello striscione fantasma ci ha messo dai tre ai quattro mesi, ma a procurarsi un PC per cavalcare l'onda e spremere il più possibile dalle sue elemosine da straccione on-line ci ha messo una giornata sola.

    Preparatevi a una sbroccata epica contro polizia e magistratura, cui seguirà segnalazione di TFB ai suddetti e per finire ulteriore controsbroccata da antologia dei due fratellonzi.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Scusami, ma sei indietro. TFB ha già segnalato la presbroccata strakkiniana in cui accusa PolPost e Magistratura di aver disposto il sequestro per "inventare" le prove.

      Delete
  8. MA E' UN RICIERCATORE SERISSIMO, MA SERIO SERIO SERIO, PERCHè I SERVIZI SI ACCANNISCONO!!!11!!1

    ReplyDelete
  9. MA SCUSATE, è UN PROFESSORE, VOLETE CHE NON SA COME FARE RICERCA?

    ReplyDelete
  10. Ehi anche Sanremonews è irraggiungibile... GOMBLODDO!!!1!!

    ReplyDelete
  11. rosario FALSARIO marcianò adesso deve tremare di brutto. Con le analisi forensi del PC troveranno le PROVE di tute la sue cazzate. L'idiota non lo sa, ma non basta cancellare i dati, sempre che sappia dove si trovano le varie cache dei programmi, ma bisogna utilizzare degli algoritmi di cancellazione sicura, che sono MOLTO al di sopra delle infime capacità intellettuali di rosario FALSARIO e antonio SCIACALLO marcianò.

    ReplyDelete
  12. Be', se vuoi fare un'opera pia, sai a chi donarli...

    ReplyDelete
  13. E ora tutti i vari fake non posteranno più nulla... chissà perchè!!!

    ReplyDelete
  14. Godo... ma quanto godo!!! :)
    Era ora che arrivasse la Polizia Postale a fargli una visitina. Manca solo la visita al nosocomio e poi quella all'istituto di igiene mentale, poi abbiamo finito.

    ReplyDelete