L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Monday, October 21, 2013

SCIE CHIMICHE: LETTA HA RICEVUTO LE 7 DOMANDE DI LANNES

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/10/scie-chimiche-letta-ha-ricevuto-le-7.html

SCIE CHIMICHE: LETTA HA RICEVUTO LE 7 DOMANDE DI LANNES



di Gianni Lannes

Ho chiamato oggi alle ore 10:59 la presidenza del consiglio dei ministri (06/67791). Parlare con Letta è impossibile: inaudito intervistarlo sul tema della guerra ambientale segreta. Faccio prima ad interpellare Papa Francesco o a mettermi direttamente in contatto con Dio attraverso la preghiera. I politicanti non sono più abituati a domande vere, ma solo addomesticate.



Italia (autunno 2013): scie chimiche a bassa quota - foto Daniel de Min


Comunque i funzionari dicono di aver ricevuto la mia e-mail con le 7 domande al primo ministro pro tempore. Una risposta è dovuta dall'autorità di Palazzo Chigi. Pensate un pò: mi hanno chiesto per quale testata giornalistica lavoro attualmente (sic!).

Un fatto è certo: di limpido non c'è più niente. Osservate il cielo: ci stanno avvelenando. E i militari eseguono gli ordini impartiti oltre oceano.

5 comments:

  1. Me lo immagino questo straccione che chiama la Presidenza del Consiglio dei Ministri, dice il suo nome e riattacca dopo 5 minuti che il centralinsta ride...
    O piu' probabilmente questo straccione che chiama la Presidenza, balbetta uno "scusi, ho sbagliato numero" e riattacca in fretta sperando che nessuno si sia segnato il numero chiamante.
    Patetico, come sempre.

    ReplyDelete
  2. Pensate un pò: mi hanno chiesto per quale testata giornalistica lavoro attualmente (sic!).

    E tu che cazzo hai risposto, forse "sono talmente straccione che non mi fa più lavorare manco il giornalino parrocchiale"?

    E si sentì un insistente "TU...TU...TU...TU...TU..."

    ilpeyote occupato e disoccupato

    ReplyDelete
  3. potevano passarglielo, anche Letta avrà diritto a 5 minuti di buonumore ....

    ReplyDelete
  4. In fondo lo capisco se ha scritto questa cosa... la lotta per aggiudicarsi l'ambito premio "Cervello disastrato dell'anno" si fa sempre piu' dura e dopo la sparata dell'attentato ai Fratelli Terrazzino doveva pure lui far qualcosa.

    ReplyDelete