L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Saturday, September 29, 2012

Preparatevi a risate incontrollabili :)))))




PRELIEVO IN QUOTA (andiamo a leggere la puttanata...)
Un nostro valente e determinato collaboratore (vista la provenienza del volo, forse il caporale arturo?) ha prelevato un campione di polvere da bordo di un velivolo Ryanair (volo Pisa-Creta). Dalle analisi, eseguite da un laboratorio di nostra fifucia, che, per motivi di sicurezza, vuole mantenere l'anonimato, (AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH) risultano positivi tre elementi specifici. Gli elementi presenti nel campione analizzato sono:

BARIO, ALLUMINIO, CADMIO.

Si temga presente che l'aria immessa nella cabina di pilotaggio nonché nella zona passeggeri, viene prelevata dalla conchiglia dei motori e cioè essa viene catturata dall'esterno. I risultati delle analisi dimostrano, in modo inequivocabile, che l'atmosfera a quota di crociera è contaminata perlomeno dai tre metalli pesanti ritrovati nel campione di polvere, raccolto da una insenatura delle pareti interne del Jet Ryanair. (e che caspita di PRELIEVO IN QUOTA è? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH)

Nel documento che vi mostro, sono state occultate le generalità del committente e quelle del laboratorio di analisi, per i motivi sopra chiariti.

LINK al documento. (AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH)

A futura memoria:


Aggiornamento: il mentecatto sanremese d'adozione dice


  1. @ Numero 6

    Le analisi sono state eseguite a regola ed il documento orignale è in possesso della persona che ha fatto da tramite. Persona degna di fiducia e specializzata nel ramo. (ramo MINCHIATE, per caso?)
    Rispondi
  2. La descrizione del campione l'ho apposta io. (Ebbràvo, poveraccio, l'avevamo capito TUTTI)
    Rispondi
  3. Ecco che sono arrivati i soliti imbecilli (Fulvio Turvani, ad esempio) a dire che il documento è un falso. Nulla di tutto questo: l'originale è in possesso del committente, ma non sono certo obbligato a fornire ulteriori dettagli, che porterebbero all'identificazione del soggetto. (poveraccio all'ennesima potenza: NESSUNO ti OBBLIGA a NULLA)
    Rispondi
     Insulta e diffama quanto vuoi e chi vuoi, straccione. Addavenì la Giustizia :)))))

    A futura memoria II:




    Aggiornamento III e FINE (eppoi è sabato sera, son stanco di queste coglionate, e ho BEN altro da fare che star dietro a certi coglioni tipo damocle o ai loro guru indagati e spero condannati):









      1. Non è assolutamente normale,però se oggi hai guardato il tg di italia uno,il tg più ridicolo in assoluto,parlavano della pioggia come di una disgrazia e decantavano la "fortuna" del sud con la sua siccitosa estate infinita.
        Per le piante e gli animali,caxxi loro.
        La razza umana fà sempre più schifo
    1. Come pubblichi qualcosa di rilevante subito arrivano i cani da guardia (isterici).
      Rispondi
    2. Il contatto che ha fatto da tramite con il laboratorio per le analisi dei campioni...

      Ho dovuto esercitare una drastica operazione di occultamento dei dati sensibili, in modo che non si riesca ad individuare né il sottoscritto né il laboratorio (il quale, se ha delle grane, non mi fa più le analisi).

      Saluti.
      xxxxxx

      Come ho detto: è l'ULTIMISSIMA volta che aggiorno il post. Invito coloro che han salvato il pdf precedente a questo http://www.tanker-enemy.com/PDF/analisi-campione-polvere-ryanair.pdf 



      a inviarmelo [latigredellamalora(chiocciola)vodafone(punto)it), cosicché lo si possa pubblicare coram populo (TIE' Zret!!!!!) e sputtanare una volta per tutte (anche se non ce n'era bisogno) un simile pagliaccio. 

      *******

      Grazie all'agente ER sono in possesso del pdf originale. Dato che sono una capretta/caprone e anche un (bel) po' pigrone  nel trasformare il file in jpg o altro, ci si vede domani, per il momento si va a far altro.

      Buona serata a tutti. Anche a te, Straker.

59 comments:

  1. Biechi tentativi del cazzo prima del processo, disperazione pura.

    ReplyDelete
  2. altro fotoritocco.

    basta guardare il pdf.

    alla voce "descrizione campione" la stessa è "Polvere interno Ryanair Pisa-Creta" è scritta con un font (carattere per i terazzati) differente da quello del documento, simile, ma non uguale.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Un'altra piccola stranezza: come mai i risultati dell'analisi di una POLVERE sono espressi in mg/l. Mai saputo che la polvere si misurasse in litri, ma forse si tratta di nuove acquisizioni della scienza (la bufalologia)

      Delete
    2. Si si è un falso falsissimo

      Basta aprire il PDF e zoomarlo per notare che i caratteri della frase in questione e dei presunti valori rilevati sono stati aggiunti su un'immagine già digitalizzata perché oltre a possedere un font diverso si nota l'assenza degli artefatti invece presenti attorno ai caratteri di tutte le altre descrizioni.

      Per rosario un'ulteriore epica figura di merda.

      Delete
    3. Già. Le scritte «Polvere interno» ed i valori ecc. sono font schiariti, mentre l'immagine di base è una fotocopia.

      Delete
    4. Ci sono altre anomalie. Forse i valori sono presi dalla fotocopia stessa ma sono stati scambiati o modificati.
      Ora controllo.

      Delete
    5. Avete provato a controllare tra le analisi fatte in passato dai devoti di strakkino?
      Secondo me é partito da quel form poi lo ha taroccato alla sua maniera.
      Quanto vorrei che in tribunale si parlasse da verso di scie e venissero fuori queste boiate.

      Delete
    6. Ma è un patetico bugiardo, scrive scemenze senza nesso logico

      Delete
  3. Deve essere una delle "PERIZIE DI PARTE" per le quali chiede soldi!

    ReplyDelete
  4. TdM, hai dimenticato di sottolineare il "temga".
    Rosario "Dick mano fredda" Marcianò non riesce più a scrivere più di una riga senza infilarci una marea di errori di battitura: deve essere agitatissimo al pensiero del 5 ottobre...

    Naturalmente analisi fatte da non si sa quale laboratorio, su non si sa cosa, presa non si sa come e non si sa dove e da non si sa chi, valgono meno del QI dello scemocomico medio, cioè meno di zero.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Rimedio subito, axlman.

      E di' la verità, hai scritto apposta Dick invece di Nick? :)))))

      ilpeyote lapsus freudiani

      Delete
    2. Certo che sì, per chi capisce lo slang...

      Delete
  5. Al di là dell'evidente falsificazione del documento, c'è un altro elemento che lo sbugiarda platealmente: non è possibile che la percentuale di Stronzio rilevata sia così bassa. A bordo ce n'erano perlomeno una settantina di chili o giù di lì. Forse pure di più...

    ReplyDelete
    Replies
    1. LOL, ma poi che cazzate, in un campione di POLVERE sarebbe praticamente assente il Silicio?

      Delete
  6. Quindi i Boeing 737 di Ryanair volano a quota cumulo, interessante.

    ReplyDelete
  7. Non è capace neanche di inventare minchiate 'decentemente':

    - quale laboratorio scriverebbe nella descrizione "polvere interno Ryanair Pisa-Creta"? Al limite "polvere interno aereo"... O si fidano di un fake di arturo a coppie di due qualsiasi?

    - chi l'ha detto che il campione è stato raccolto 'in quota'? Anche ammettendo (essendo mooooooooolto buoni) che il documento sia vero, la polvere potrebbe esser stata prelevata in aeroporto prima del decollo, o all'atterraggio...

    Per non parlare delle sapide e corpose glosse (TIE' Zret!!!!!) degli agenti bombarda e souffle e Rolls Royce :)))))

    ilpeyote basta fermatemi mi sto pisciando addosso dalle risate STRACATALOL

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dimenticavo: l'arturo di turno avrebbe prelevato il campione mentre si sarebbe recato a Creta (in vacanza, si suppone) l'avrebbe tenuto con sé una settimana - per dire - sigillato mentre si sciacquava le palle al mare e sarebbe tornato in Italia e l'avrebbe fatto analizzare?

      ilpeyote altro che perle complottiste questa roba è da DSM

      Delete
    2. - quale laboratorio scriverebbe nella descrizione "polvere interno Ryanair Pisa-Creta"?

      Condivido. Il laboratorio, con quella scritta, certificherebbe anche l'origine del campione, cosa che è nell'impossibilità di fare anche volendo.
      Di regola si usa la prolissa dicitura polvere contenuta in un recipente recante l'indicazione... o cose simili.
      Ottima l'osservazione della mancanza di silicio. Nella polvere ambientale il silicio è come l'idiozia nelle affermazioni di straker: sempre presente in grande quantità.

      Delete
    3. Ciao mastro.

      E mi meraviglia (si fa per dire STRACATALOL) anche l'assenza del famoso silica gel.

      E dell'altrettanto famoso trimetilalluminio con scappellamento a destra etile dibromuro allaccia scarpa scarpa allaccia dollari sterline blindata come se fosse antani (o salaminchia)

      ilpeyote e tra un po' culo alto ci fo' un salto

      ilpeyote firma doppia viva amici miei

      Delete
    4. Ma poi anche se fosse polvere prelevata dentro l'aereo in quota... Sai quanto tempo stanno a terra gli aerei? Anche se fosse polvere prelevata direttamente dentro alle bocchette di condizionamento non significherebbe nulla. Gli aerei passano ore ed ore al parcheggio con i condizionatori accesi.

      Qualcuno ha provveduto ad avvisare gli uffici di Pisa della Ryanayr ?

      Delete
  8. Dunque, non so se avete aperto la famosa "analisi". Sulla destra trovate tutta una serie di codici che si riferiscono al metodo di analisi, "APAT CNR IRSA 3020 MAN 29 2003". Ebbene, questi sono proprio (come avete giustamente sospettato) metodi di analisi delle acque, liberamente scaricabili dal sito dell'Istituto di Ricerca sulle Acque del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Nel link che ho indicato dovete scegliere nelle due finestre a tendina la sezione "Metalli e Specie Metalliche" e il capitolo "Determinazione mediante spettroscopia di emissione con sorgente al plasma". Vi apparirà un pdf con i sistemi di analisi tipici delle acque per la ricerca dei metalli. Quindi a questo punto devono spiegarmi come sono riusciti a fare una analisi di un campione gassoso con sistemi idonei per i liquidi.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahahahahah rosario sei un MINCHIONE!!!!

      Oltre a taroccare le scritte come un principiante hai preso pure una base SBAGLIATA.

      Idiotaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

      Delete
  9. Difatti è un falso. I risultati di solito sono espressi in mg/kg e quella specie di fotocopia è supertaroccata. Ecco una vera analisi...

    ReplyDelete
  10. Non sono espertissimo in campo legale, ma penso che il 5 Ottobre, anche se straker verrà condannato, difficilmente andrà in carcere. Essendo incensurato credo che la concessione delle attenuanti generiche sia automatica. Certo in seguito, con una condanna sul groppone, in eventuali altri processi non risulterà più incensurato, con tutto quello che ne può seguire. Secondo me sarebbe auspicabile una condanna in sede civile, con tanti risaricmenti da tirar fuori; in questo modo magari dovrebbe trovarsi un vero lavoro e smetterla di propalare minchiate 24 ore al giorno.

    ReplyDelete
  11. Ha 3 processi. Uno per stalking ed un altro intentagli dall'ASL.
    Non glielo auguro perché in fondo é solo un mentecatto ma secondo me rischia... Bisogna poi vedere anche se nessuno si é accorto di tutte le accuse sparate ai magistrati.
    Ricordiamoci che un giornalista si é appena beccato 14 mesi di condanna per diffamazione.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ricordiamoci che un giornalista si é appena beccato 14 mesi di condanna per diffamazione.

      Non 'solo', Orso: SOPRATTUTTO per aver detto IL FALSO (pur essendo a conoscenza del contrario).

      Delete
    2. Per omesso controllo, non per diffamazione...

      Delete
  12. Me ne sono accorto ora....
    MA QUALE TECNICO DI LABORATORIO ESPRIMEREBBE I VALORI DI UN CAMPIONE DI POLVERE IN mg/l...?

    LITRO???

    Strakkino sei davvero un babbeo.

    ReplyDelete
  13. Ahahahahahahahah, strakkino non viene mai a leggere qui, vero?

    HA MODIFICATO IL PDF!

    Che minchione che sono stato a non averlo salvato, vi prego ditemi che qualcuno lo ha fatto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Per cortesia, qualcuno me lo mandi (anche) in formato png o jpg, per favore.

      Grazie a tutti.

      ilpeyote sputtanamento a coppie di due tre qyattro ecc.

      Delete
  14. Ecco qui il 'nuovo' pdf: http://www.tanker-enemy.com/PDF/analisi-campione-polvere-ryanair.pdf

    Vado a aggiornare - spero per l'ULTIMA volta - il post.

    ReplyDelete
  15. Strakkino è un babbeo sempre più ridicolo. Come taroccatore e falsario è sempre stato scarso ma qui ha raggiunto veramente il fondo

    ReplyDelete
    Replies
    1. Come taroccatore e falsario è sempre stato scarso ma qui ha raggiunto veramente il fondo
      Non credo che questo sia il record.
      La storia del telemetro rimane per ora imbattuta, ma la tecnica è sempre la stessa.
      Trovato con le mani sporche di marmellata straker si arrende all'evidenza ma mette in campo scuse ancora più puerili per giustificare il tarocco delle "polvere sull'aereo".
      ...il laboratorio (il quale, se ha delle grane, non mi fa più le analisi).
      Se il laboratorio ha fatto le analisi correttamente non avrebbe ragione di avere grane, visto che ha analizzato un campione consegnato da terzi e del quale non ha alcuna responsabilità.
      Se c'è una ragione per cui il "laboratorio" dovrebbe incazzarsi, sarebbe lo scoprire che i suoi risultati sono stati usati per avvalorare una tesi completamente infondata manipolando il contesto.
      Questo sempre che una analisi sia stata realmente fatta, e il documento non sia una manipolazione completa dall' A alla Z come la laurea in architettura.
      Ammettendo che il campione sia stato realmente analizzato e che almeno i numeri siano originali, mi sto chiedendo da dove possa provenire. Forse si tratta di acque reflue di qualche lavorazione (dico acque, perché non è certo una polvere), ma non mi viene in mentre nulla che coinvolga insieme cadmio e bario, elementi quantomai dissimili e con applicazioni molto diverse (l'alluminio è ubiquitario e la sua presenza è poco indicativa). E' fortissimo il sospetto che (sempre nelle ipotesi sopra elencate) il campione sia stato preparato ad hoc dalla Persona ... specializzata nel ramo mescolando composti degli elementi che vanno più di moda tra i poveracci che credono alle scie chimiche.

      Delete

    2. mi sto chiedendo da dove possa provenire


      Ipotesi: sciacquatura di vernice gialla?

      Delete
    3. Ipotesi: sciacquatura di vernice gialla?
      Possibilissimo. In tal caso sarebbe più probabile il colore a tempera giallo cadmio. Comunque avanzerebbe l'alluminio, a meno che non sia usato come addensante o chissà che altro.

      Io stavo immaginando un campione di acqua più o meno inquinata o uno scarico industriale, e quello è più difficile immaginarlo con quella composizione.

      Delete
  16. @The Foe-Hammer
    Sai com'è, quando uno è disperato... Anche quel poco di lucidiità svanisce tutt'a un tratto...

    ReplyDelete
  17. Ecco la solita idiozia dei fuffari sciamisti, per loro le balle non sono mai troppo grandi, il documento come loro solito è un falso palese e fatto pure male. Ma inventavi qualche cosa di meglio IMBROGLIONI!

    ReplyDelete
  18. grandi :D
    ROTFL!
    e' patologico, un falsario patologico, tipo un cleptomane della truffa e della cagata; non vive senza mentire.

    ReplyDelete
  19. Ha modificato il PDF ma le quantità restano espresse in rapporto ad un volume :-)

    ReplyDelete
  20. Sognava la smart dust.. ma visto che lui smart proprio non lo è...
    http://nico-murdock.blogspot.it/2012/09/another-one-bites-dust.html

    ReplyDelete
    Replies
    1. Bella lì Nico :)))))

      Compresa la citazione dei Queen.

      ilpeyote enàdher uàn gigabàits de uàtt

      Delete
  21. Uno dei piu' grandi comici della rete.Sono anni che ci delizia e ci fa' sbellicare.Grazie strakkino,grazie di esistere e di essere involontariamente comico.

    ReplyDelete
  22. dai tre metalli pesanti

    E da quando l'alluminio (numero atomico 13 - TREDICI) è un METALLO PESANTE?????

    ilpeyote e allora il Ferro che cazzo è un metallo DOPPIAMENTE a coppie di due pesante?

    ReplyDelete
    Replies
    1. L'alluminio è considerato un metallo pesante dal giorno in cui, aprendo un mobiletto della cucina, gli è caduta in testa tutta la batteria di pentole e padelle in alluminio che c'era dentro, provocandogli ingenti danni esterni (nulla al confronto di quelli interni...).

      E' per questo che tale elemento è diventato per lui un'ossessione.

      Delete

  23. Strakersabato, settembre 29, 2012 5:16:00 p. La descrizione del campione l'ho apposta io.


    Straker, dici che la descrizione del campione l'hai messa tu. Facci vedere il documento con la descrizione originale; non ci interessa sapere chi è il committente o il laboratorio, coprili pure, solo la descrizione originale. Tanto è sempre polvere, no?

    ReplyDelete
    Replies
    1. La descrizione del campione l'ho apposta io.

      Forse intendeva SUPPOSTA?

      ilpeyote offerta su un piatto d'argento

      Delete
  24. Strakersabato, settembre 29, 2012 5:16:00 p. La descrizione del campione l'ho apposta io.

    Straker, dici che la descrizione del campione l'hai messa tu. Facci vedere il documento con la descrizione originale; non ci interessa sapere chi è il committente o il laboratorio, coprili pure, solo la descrizione originale. Tanto è sempre polvere, no?

    ReplyDelete
  25. APAT = Agenzia per la protezione dell ambiente e per i servizi tecnici

    CNR IRSA = Istituto di ricerca sulle acque

    3020 man 29 2003 = e' una normativa (linea guida) che deve essere utilizzata, quando si fanno delle analisi, su campioni di acque

    http://www.chierici.biz/biblio/Analisi%20H2O.pdf

    http://ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10375137


    E ora ci vorrebbe una bella denuncia da parte della RayanAir...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Infatti adesso queste analisi proverebbero che negli aerei della Ryanair si rischia la vita. Poi voglio ridere.

      Delete
  26. Per una rapida analisi dello schema pneumatico del B-737 si veda questo:
    http://www.b737.org.uk/airconditioning.htm

    ReplyDelete
  27. E' fantastica questa storia delle analisi tarocche. Ora apettiamoci un post del tipo "Polvere Ryanair: come si sono svolti i fatti". Sicuramente si tratta di un'abile mossa di strakkino per separare gli acari dalla vera polvere (il grano dal loglio l'ha già fatto con il telemetro).

    ReplyDelete