L'immensa sputtanata a Zelig

Il blog che si sta visitando potrebbe utilizzare cookies, anche di terze parti, per tracciare alcune preferenze dei visitatori e per migliorare la visualizzazione. fai click qui per leggere l'informativa Navigando comunque in StrakerEnemy acconsenti all'eventuale uso dei cookies; clicka su esci se non interessato. ESCI
Cliccare per vederla

Scopo del Blog

Raccolgo il suggerimento e metto qui ben visibile lo scopo di questo blog.

Questo e' un blog satirico ed e' una presa in giro dei vari complottisti (sciacomicari, undicisettembrini, pseudoscienziati e fuori di testa in genere che parlano di 2012, nuovo ordine mondiale e cavolate simili). Qui trovate (pochi) post originali e (molti) post ricopiati pari pari dai complottisti al fine di permettere liberamente quei commenti che loro in genere censurano.

Tutto quello che scrivo qui e' a titolo personale e in nessun modo legato o imputabile all'azienda per cui lavoro.

Ciao e grazie della visita.

Il contenuto di questo blog non viene piu' aggiornato regolarmente. Per le ultime notizie potete andare su:

http://indipezzenti.blogspot.ch/

https://www.facebook.com/Task-Force-Butler-868476723163799/

Wednesday, July 21, 2010

Troppo tardi, Tim (Il caso del KC-10 nei cieli del Canada)

http://www.tankerenemy.com/2010/07/troppo-tardi-tim-il-caso-del-kc-10-nei.html

Troppo tardi, Tim (Il caso del KC-10 nei cieli del Canada)

14 luglio 2010: l'utente You-Tube USAFFEKC1O inserisce sul suo canale, creato nel 2008, ma lasciato inutilizzato per molto tempo, due filmati che riprendono due aviocisterne KC-10 impegnate in due rispettive operazioni di aerosol. Le riprese sono state eseguite da bordo di un altro velivolo, posto in coda e situato poco più in alto ed a breve distanza. Sia il nome del canale sia le comunicazioni radio che si sentono nel secondo filmato sia la posizione privilegiata per le riprese, inducono a supporre che il velivolo sulla scia del KC-10 sia anch'esso un aereo militare.

Le riprese sono di notevole impatto per diversi motivi, ma soprattutto perché ritraggono in modo inequivocabile degli aerei militari chiaramente impegnati in operazioni di spraying. Nel primo video, che noi di Tanker Enemy, su segnalazione dell'amico Arturo, abbiamo subito rielaborato e riproposto sui nostri canali multimediali nonché sui blogs (rilanciato poi da Nexus), si possono osservare scie dense ed iridescenti provenire da svariati punti dei piani alari e non dai tre motori del KC-10. E' altrettanto di rilievo il fatto che il pilota che sta eseguendo le riprese, cita chiaramente le "chemtrails".

Nel giro di poche ore, si scatena una bagarre senza precedenti. Il filmato viene caricato su decine di canali video e compie il giro del mondo, segnalato da decine di blogs, siti Web, forum. Subito si precipitano i soliti "guardiani del sistema" per tentare di dimostrare che non si tratta di chemtrails, ma di fuel dumping, cloud seeding, contrails da pressione alare, trecce di Berenice etc. Inutile. Il video imperversa in ogni dove, divenendo un viral.

Il 17 luglio viene aggiunto un terzo video.

Nel frattempo, molti si iscrivono sul canale di USAFFEKC1O. Parecchi si complimentano con il pilota dissidente e lo ringraziano per il suo coraggioso gesto. L'utente USAFFEKC1O mantiene un basso profilo, rispondendo raramente e con poche righe. Uno dei primi suoi commenti, pubblicato sul canale Tanker Enemy, è inequivocabile per suo il contenuto. Il pilota misterioso scrive:

18 luglio 2010 USAFFEKC1O - "Nice job tanker enemy... I like the enhancements. Btw, I took the video while we were flying over Canada. Thanks for translating the video: so more people will understand what's going on. I'll post more as I see them".

Cogliendo la palla al balzo e cercando di avere qualche particolare in più, gli rispondiamo così:

"@USAFFEKC1O Thank You so much, friend for this courageous action and excellent videos about close up chemtrails. Your action is very important, because it comes from a pilot and it creates a breakthrough in the wall of silence and censure. Your videos are very clear and full of interesting details about chemtrails and nozzles. Which kind of camera do you use? A Canon? I hope we can continue in this cooperation for chemtrails disclosure. Take care and be always cautious".

La domanda sulla videocamera impiegata non è casuale. Abbiamo, infatti, notato che le riprese mostrano un difetto tipico degli stabilizzatori di movimento delle apparecchiature Canon di fascia economica. L'immagine viene parzialmente stabilizzata per qualche frazione di secondo, ma poi subisce dei repentini scatti, spostando il soggetto in modo anomalo da un lato all'altro dell'inquadratura. Volevamo quindi verificare se il pilota ci avrebbe risposto nel modo corretto e questo per capire se chi scriveva era lo stesso autore dei video inseriti sul canale USAFFEKC1O.

USAFFEKC1O ci risponde e scrive:

"@tankerenemy I used a Canon Powershot SX200 to shoot the video".

Dunque la fotocamera impiegata è quella che pensavamo noi. Bene.



Il problema ora diventa uno solo: quanto tempo passerà, prima che l'autore delle scomode riprese sia identificato? Quanto tempo passerà, prima di una sua prevedibile smentita? Non abbiamo dubbi: il tempo scorre veloce. Infatti, supponendo una lettura delle registrazioni dei tracciati radar, sappiamo che è solo una questione di ore o, al massimo, di pochi giorni.: l'aereo in coda al tanker KC-10 sarà in breve identificato e con esso i piloti colpevoli di "alto tradimento". In subordine, se l'utente ha eseguito l'upload dei video con un IP riconoscibile, verrà individuato chiedendo i tabulati di accesso ai server You-Tube.

Così è stato. La sera del 20 luglio, a pochi minuti dalla mezzanotte, le decine di canali nei quali era stato immesso e riproposto il video di USAFFEKC1O, vedono comparire un commento identico, che è il seguente:

20 luglio 2010 USAFFEKC1O - "The truth is, the video is real and unedited but the title was created to poke fun at the chemtrail people. All this video shows is a couple of KC-10's flying in formation. When I saw the contrails coming from the lead KC-10 I pulled out my video camera knowing I was going to pull this prank and the pilots played along. So there you have it. It's just a prank on all the chemtrailers.

Sorry,
-Tim
".

Inoltre i titoli dei tre filmati sono stati rinominati come, ad esempio, "Chemtrail spraying", che poi diventa "Chemtrail spraying (NOT!)".

Che cosa è successo? Non è difficile immaginare quali guai stia affrontando in queste ore l'aviatore insider. Senza meno, avrà già subìto un provvedimento disciplinare. La sua carriera sarà sicuramente compromessa. Nel frattempo è stato obbligato a pubblicare centinaia di commenti uguali su decine di canali e siti diversi, nel disperato tentativo di turare la falla che il suo temerario ed incosciente gesto ha cagionato.

E' evidente che questa immediata inversione di marcia è un'ulteriore conferma di quanto la faccenda sia drammaticamente seria. In effetti, il video parla da solo e non esistono smentite atte a negarne l'evidenza.

La conclusione è la seguente: i vertici militari hanno commesso un errore enorme, nel costringere l'aviere a ritrattare. Questa è la prova provata che il pilota ha ripreso delle reali scie chimiche. La palinodia coatta è più eloquente di qualsiasi rivelazione. Infatti, se si vuole nascondere un proprio errore, non si grida ai quattro venti: "Non sono stato io!", oppure "Era tutto uno scherzo", ma si cerca di glissare, tacendo. Tuttavia il sistema teme che certe verità scottanti comunque emergano sicché preferisce bloccare e censurare piuttosto che attendere che le acque si calmino. Queste pressioni, sfociate nell'inverosimile e tremebonda smentita, sono più convincenti di mille video che mostrano aerei chimici. Si può ora anche affermare che è stato uno scherzo o una burla, ma nessuno crederà ad una "excusatio non petita". Così questa maldestra ed affannosa correzione di rotta si rivela per quello che è: un'ammissione più esplicita e persuasiva di qualsiasi sconfessione.

Troppo tardi, Tim.



Addendum


Skywitness - Bel lavoro, U.S.A.F.! Questa è la conferma definitiva che chi cerca di rompere il silenzio sulle chemtrails è screditato o riportato nel recinto. Il buon risultato è che una volta che sono stati inseriti questi video, sono divenuti un viral e ora sono di dominio pubblico. Grazie ancora per aver realizzato questo strabiliante filmato di aerei chimici che diffondono veleni sulla popolazione. Grazie amche per aver cambiato atteggiamento così rapidamente ed in modo così preoccupato e precipitoso (cambiando i titoli ai video, rettifiche etc.): ciò mostra senza alcun dubbio che gli avvelenatori di alto rango hanno esercitato enormi pressioni.

trettomahawk @ USAFFEKC1O - "Troppo tardi: il danno per il sistema è fatto. Non siamo tonti. Abbiamo compreso le minacce che hai ricevuto sulla tua pelle. Sei un pilota militare ed hai filmato qualcosa di interessante dalla cabina del tuo aereo. Due colleghi erano con te ed uno dei due ha esclamato: 'Non riprendere questa prova'. penso che tu sia una voce fuori dal coro o una persona molto coraggiosa. Il tuo video si è moltiplicato centinaia di volte e non smetterà di colpire. Goditi la tua carriera ed il tuo avvelenamento, amico".

trettomahawk - "Succede questo quando fai il militare e ti fai prendere la mano (dimenticando che mestiere fai). Le ingenuità non vengono perdonate dal Sistema. Valgono a poco i copia e incolla: il video si è moltiplicato decine e decine di volte in pochi giorni e non smetterà di colpire. Scommetto che una buona parte di questo cambio di rotta sia dovuto anche agli altri due colleghi che aveva in cabina. Uno rideva e sembrava rilassato, l'altro gli diceva di "non filmare alcuna prova". Quando dicevo che avrebbero colpito intendevo proprio questo. Sarebbero partiti da questo giovane pilota americano che ha aperto il suo canalino Youtube due anni fa come tanti altri esseri umani.

Scommetto oltretutto che gli iniziatori di questo 'procedimento' sono stati gli squadristi italiani che conosciamo bene, oggettivamente i più inferociti di queste pseudo-democrazie occidentali. Guai a collaborare con tankerenemy.com! E' appunto perchè esiste un sito come questo che esistono anche questi agenti di controllo addetti al cyber-squadrismo. Costoro - è stato provato cento volte - hanno contatti con i vertici di Intelligence italiani ma non solo: anche con quelli esteri. Ricordiamocelo sempre: basta alzare una cornetta nel 2010".




43 comments:

  1. ""Che cosa è successo? Non è difficile immaginare quali guai stia affrontando in queste ore l'aviatore insider. Senza meno, avrà già subìto un provvedimento disciplinare. La sua carriera sarà sicuramente compromessa.""

    E' esattamente questo il punto cruciale sul quale si sviluppano TUTTE le minch...ehm, gli articoli dei complottisti incalliti e degli sciacomici come straker, zret e tutti i gonzi che gli vanno appresso: "sarà che...avrà forse... immaginiamo che... potrebbe essere.... probabilmente.... lo sanno tutti... lo vedono tutti..."

    praticamente tutta una serie di se e di ma, di forse e di credo, sarà così, sarà cosà... nessuna prova, solo elucibrazioni da ignoranti, credenze, indagini inesistenti, copiaincolla da qualsiasi spazzatura virtuale e forzature estreme sempre e comunque.

    Tutte balle insomma e solo i gonzi con un QI da scarafaggio porennero credere a questi falsari del web

    Buona continuazione a tutti i gonzi

    Saluti
    MarcoB

    PS: straker, imbecille e raccoglitore vivente di figure di merda, rassegnati, sei stato preso per il culo per l'ennesima volta. Con te vincerebbe pure un poppante, tanto sei scemo!

    ReplyDelete
  2. Cazzo !! questi gli devo portare con me ad arrampicare sono molto più bravi di me!!

    Non è onorevole nè dignitoso inventarsi una balla per sostenere un altra balla per salvare la faccia

    ReplyDelete
  3. PERRRRDENTIIIII PERRRRRDENTIIIIIII

    PERRRRRDEEENTIIIIIIIIII


    SIETE TALMENTE PERDENTI CHE LA SFIGA NON VI VUOLE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    STRAKER PUPPA!!!!

    ReplyDelete
  4. eheheheh ci avrei scommesso che con una scivolata d' ala il comandante avrebbe tentato l' arrampicata.

    Il pilota DALL' INIZIO voleva prendervi per i fondelli, basta ascoltare l' audio.

    Il resto son pezze al culo

    ReplyDelete
  5. Non mi divertivo così tanto dai tempi del Telemetro.
    Ma scusa Google non era organica al sistema?

    Vedi che sei scemo?

    Ti prego Rosy non smettere. Ho disdetto anche l'abbonamento a SKY perchè il tuo blog mi fa divertire molto di più!!!

    HAHHAHAHAHHAHAHAH

    THE SYSTEM

    ReplyDelete
  6. Dobbiamo stabilire una cosa: straker e soci hanno sempre sostenuto che i piloti sono sempre stati al corrente di ciò che stavano facendo ma, per conservare il posto e salvaguardare la loro incolumità, erano costretti a tacere.
    Perchè questo incosciente avrebbe dovuto parlare sapendo che poi, in un modo o nell'altro, sarebbe stato costretto a smentire, subendo inoltre altre pesanti conseguenze?
    Perchè è un demente, ma i piloti sono testati con regolarità e quindi lo escludiamo; per fare un piacere a straker e soci giocandosi credibilità, posto, carriera e ponendo a rischio la sua incolumità personale (come sostengono sempre gli stessi!).
    Questo sicuramente è un pirlota che ha voluto testare la credulità imbecille di questi partiti di testa e, non c'è che dire, ha avuto un bel riscontro!

    ReplyDelete
  7. Impagabile. Semplicemente impagabile. Che sia lo stesso pilota che espone il cartello "Straker Puppa" durante il rullaggio?

    ReplyDelete
  8. Questa è la prova provata che il pilota ha ripreso delle reali scie chimiche.
    No, questa è la prova provata che hai la faccia come il culo, comandate de sta cippa ...
    Se dicevi: "Ok, ci hanno pigliato per il culo" facevi molta ma molta più bella figura e potevi ancora inventarti qualcosa di plausibile, così proprio no, stupidino.

    P.S. Captcha: banfer (giuro, ROTFL!!!!)

    ReplyDelete
  9. ho letto solo adesso che lo Strakko sbanfa ancora in fotografia e fototecnica, in quanto asserisce che lo stabilizzatore d' immagini lo ha riconosciuto come "Canon" dai movimenti: peccato che la tecnologia di stabilizzazione funzioni nella stessa identica maniera in tutte le fotocamere di fascia "economica" DI QUALSIASI MARCA...

    Ma poi una sciabordata d' ala: peccato che la fotocamera in questione sia collocata nella middle class: costa circa 300€ (oppure 290-280-270€, dipende dai venditori e dalle "offerte speciali"), le fotocamere "economiche" non superano le 150-200€

    Ma anche in questo caso dispone di un sistema di stabilizzazione che funziona in maniera identica a quelli delle altre marche ("scatta" e poi stabilizza)

    Un' altro esempio di quanto poco se ne intenda di fotografia e fototecnica.

    ReplyDelete
  10. Ero stato, ahimé, un sin troppo facile profeta... siamo esattamente nel "Pendolo di Focault". I pazzi, gli esaltati e i mitomani sono pericolosi proprio per questo: non hanno il senso del ridicolo, e quindi a volerli prendere per il culo, si finisce solo per rafforzarli ancora di più nella loro paranoia.

    Se i piloti, oltre a ridacchiare, si fossero scambiati commenti a proposito di Templari, NWO, Bilderberg, 2012 e i Rettiliani, la gente di "Tanker Enemy" si sarebbe tranquillamente bevuta tutto.

    ReplyDelete
  11. Della serie: "non poteva mancare il parere dell'esperto mondiale del ramo minchiate"

    Straker ha detto...

    Abbiamo quindi...

    Ragni volanti, api con la diarrea, contrails aerodinamiche, morgellons da grattamento. Insomma, un bel campionario di cazzate.
    21 luglio, 2010 19:27


    ilpeyote se lo dice lui

    ReplyDelete
  12. Questa arrampicata mi ricorda molto il post con cui Straker "giustificava" la faccenda del telemetro e tutti le falsificazioni relative.

    ReplyDelete
  13. Questa è la prova provata che il pilota ha ripreso delle reali scie chimiche.

    No e' la prova Rosario che sei un boccalone galattico :D

    e quindi a volerli prendere per il culo, si finisce solo per rafforzarli ancora di più nella loro paranoia

    Ma quale rafforzamento della paranoia, questi stanno solo sprofondando nella merda del ridicolo. Poi zret e strakkino sono solo dei cialtroni che stanno vedendo il proprio castello di menzogne sbriciolarsi

    ReplyDelete
  14. OK, queste sono scie chimiche. Quindi vuol dire che TUTTE le altre che abbiamo sempre visto e vediamo ogni giorno (scie che fuoriescono dai motori) NON LO SONO.
    Ergo, c'è stata la prima operazione di scie chimiche della storia. E' così strakkino?

    ReplyDelete
  15. Ciao a tutti.
    "La sua carriera sarà sicuramente compromessa. Nel frattempo è stato obbligato a pubblicare centinaia di commenti uguali su decine di canali e siti diversi, nel disperato tentativo di turare la falla che il suo temerario ed incosciente gesto ha cagionato."

    Non so, mi aspettavo che ci fossero delle squadre o, meglio ancora, dei computer a immettere le smentite automaticamente su tutti gli account.
    Invece ho scoperto che, per castigo, lo hanno costretto a scrivere messaggi identici.
    Mi stavo immaginando un sergente dei marines con la bacchetta in mano che gli fa: "e adesso smentisci tutto!" e lui sulla sedietta di legno.... anzi, no!!! in ginocchio sui ceci.

    Rosario, sei proprio come i bambini... ma quando cresci? Non ti rendi conto che 'ste fantasie sono peggio che patetiche, sono infantili? Hai cinquant'anni!!!!!

    ReplyDelete
  16. Che pollo! Quando per giustificare la ripresa "dell'irroramento" si inventa la balla della scia perpendicolare, senza accorgersi che nel fram postati si vede chiaramente la scia sopra il profilo alare.
    Ma poi le scie non erano sempre persistenti e a bassa quota, e quelle la sotto cosa sono?

    ReplyDelete
  17. "Ricordiamocelo sempre: basta alzare una cornetta nel 2010"

    e Mondialcasa ti manda le pentole, ma le riuscira a spaccare a testate?

    ReplyDelete
  18. Scusate il turpiloquio, ma quando ci vuole, ci vuole.

    Costoro - è stato provato cento volte - hanno contatti con i vertici di Intelligence italiani ma non solo: anche con quelli esteri. Ricordiamocelo sempre: basta alzare una cornetta nel 2010".

    1) Mostra una di 'ste "cento volte"
    2) sì, è da anni che sento prima Pollari, ora De Gennaro. E m'han sempre detto: "ma chi sono quei ributtanti coglioni ignoranti che si nascondono dietro degli pseudonimi tipo 'trettomahawk'?"
    3) meglio che non alzi le tue, di corna/cornette, rischi di bucare il soffitto e pagare i danni ai condomini di due o tre piani sopra il tuo, talmente ramificate te le ha fatte il/la tuo/a compagno/a mentre spari minchiate in rete, coglione diffamatore che non sei altro.

    ilpeyote avete rotto le palle falsari bugiardi

    ReplyDelete
  19. Ero stato, ahimé, un sin troppo facile profeta... siamo esattamente nel "Pendolo di Focault". I pazzi, gli esaltati e i mitomani sono pericolosi proprio per questo: non hanno il senso del ridicolo, e quindi a volerli prendere per il culo, si finisce solo per rafforzarli ancora di più nella loro paranoia.

    Se i piloti, oltre a ridacchiare, si fossero scambiati commenti a proposito di Templari, NWO, Bilderberg, 2012 e i Rettiliani, la gente di "Tanker Enemy" si sarebbe tranquillamente bevuta tutto.



    Come non stra-quotari, ebonsi.

    E' esattamente quello che vado ripetendo da anni: gli sciachimisti vanno solo smascherati e al limite presi in giro in modo diretto, ché ci soffrono da matti, privi di umorismo (figuriamoci auto-ironia) come sono, essendo tutti seriosi e compresi nel loro ruolo di genii che disvelano arcane verità e smascherano giganteschi complotti, e di eroi senza macchia e senza paura che, soli e standosene seduti dietro un monitor, avversati da tutto e da tutti, salveranno il mondo e l'umanità intera da un nemico tanto enormemente potente da sfiorare l'onnipotenza, quanto ferocemente malvagio da sfiorare il demoniaco.

    Ma è da evitare come la peste qualsiasi altra azione, in special modo gli insulti e gli attacchi gratuiti, le minacce senza riscontro e gli scherzi come quello in questione: cose del genere, da gente del genere, potranno essere interpretate (o strumentalizzate, nel caso si parli dei capibranco alla Marcianò Bros) solo e unicamente per rafforzare le proprie (o quelle dei seguaci, nel caso si parli degli auto-proclamatisi guru alla Marcianò Bros) paranoie e manie di persecuzione.

    ReplyDelete
  20. Lascio a tal proposito la parola al maestro Eco (dialogo estratto da "Il Pendolo di Focault").

    "Dunque. Al mondo ci sono i cretini, gli imbecilli, gli stupidi e i matti"

    "Avanza qualcosa?"

    "Sì, noi due, per esempio. O almeno, non per offendere, io. Ma insomma, chiunque, a ben vedere, partecipa di una di queste categorie. Ciascuno di noi ogni tanto è cretino, imbecille, stupido o matto. Diciamo che la persona normale è quella che mescola in misura ragionevole tutte queste componenti, questi tipi ideali.
    [...] Il cretino non parla neppure, sbava, è spastico. Si pianta il gelato sulla fronte, per mancanza di coordinamento. Entra nella porta girevole per il verso opposto."

    "Come fa?"

    "Lui ci riesce. Per questo è cretino. Non ci interessa, lo riconosci subito, e non viene nelle case editrici. Lasciamolo lì."

    "Lasciamolo".

    "Essere imbecille è più complesso. E' un comportamento sociale.
    [...] L' imbecille è molto richiesto, specie nelle occasioni mondane. Mette tutti in imbarazzo, ma poi offre occasioni di commento. [...] L' imbecille non dice che il gatto abbaia, parla del gatto quando gli altri parlano del cane. Sbaglia le regole di conversazione e quando sbaglia bene è sublime. Credo che sia una razza in via di estinzione, è un portatore di virtù eminentemente borghesi. [...] "

    "E lo stupido?"

    "Ah. Lo stupido non sbaglia nel comportamento. Sbaglia nel ragionamento. E' quello che dice che tutti i cani sono animali domestici e tutti i cani abbaiano, ma anche i gatti sono animali domestici e quindi abbaiano. Oppure che tutti gli ateniesi sono mortali, tutti gli abitanti del Pireo sono mortali, quindi tutti gli abitanti del Pireo sono ateniesi."

    "Che è vero."

    "Sì, ma per caso. Lo stupido può anche dire una cosa giusta, ma per ragioni sbagliate."

    "Si possono dire cose sbagliate, basta che le ragioni siano giuste."

    "Perdio. Altrimenti perchè faticare tanto ad essere animali razionali?
    [...] ...è difficile individuare lo stupido. Uno stupido può prendere anche il premio Nobel. [...] "

    "...Sono le due, tra poco Pilade chiude e non siamo arrivati ai matti."

    "Ci arrivo. Il matto lo riconosci subito. E' uno stupido che non conosce i trucchi. Lo stupido ha una logica sbilenca ma ce l' ha. Il matto invece non si preoccupa di avere una logica, procede per cortocircuiti. Tutto per lui dimostra tutto. Il matto ha una idea fissa, e tutto quel che trova gli va bene per confermarla. Il matto lo riconosci dalla libertà che si prende nei confronti del dovere di prova, dalla disponibilità a trovare illuminazioni. E le parrà strano, ma il matto prima o poi tira fuori i Templari."

    "Sempre?"

    "Ci sono anche i matti senza Templari, ma quelli coi Templari sono i più insidiosi. All' inizio non li riconosci, sembra che parlino in modo normale, poi, di colpo..."

    ReplyDelete
  21. Mi rendo conto d'avere esagerato col mio precedente commento, e chiedo ri-scusa a tutti, ero molto arrabbiato e ho perso la pazienza, non mi capita tanto spesso (anzi, quasi mai) ma è successo. Ma lo lascio e non lo cancello, a mo' di monito per (soprattutto) me.

    ilpeyote scusate e tre

    ReplyDelete
  22. Della serie: "è invidioso perché lui le trecce non le potrà mai portare"

    Straker ha detto...

    Per quanto riguarda ipotetiche contrails aerodinamiche, queste non hanno alcun fondamento fisico. Quelle che vediamo nel filmato del KC-10 non sono assolutamente assimilasbili al fenomeno delle trecce di Berenice. Se poi intendono inventarsi un nuovo tipo di scia di condensa, allora scendiamo nel ridicolo, visto che la classica scia di condensa, se e laddove si formi, necessita di una fonte di calore e dappertutto vediamo scaturire scie, nel filmato in questione, fuorché dai motori.
    21 luglio, 2010 21:42


    ilpeyote ma smettila

    ReplyDelete
  23. Errata corrige: naturalmente è "Il Pendolo di Foucault", una "u" mi sfuggì...

    ReplyDelete
  24. @ skure
    "Un altro esempio di quanto poco se ne intenda di fotografia e fototecnica."
    Troppo buono, skure! Perchè limitare la sua ignoranza a materie come la fotografia e la fototecnica? C'è forse qualche cosa di cui si possa dire che "se ne intenda", se tralasciamo attività come arrampicarsi sugli specchi, girare frittate, smentire mille volte sé stesso cercando di rafforzare le sue tesi e fare figure da autentico babbeo a ripetizione?

    ReplyDelete
  25. Infatti, se si vuole nascondere un proprio errore, non si grida ai quattro venti: "Non sono stato io!", oppure "Era tutto uno scherzo",

    No, Straker.
    Non è stato un errore e non c'è nulla da nascondere.
    Voleva essere una presa per il culo.
    E in questo video tu c'hai messo la faccia, dimostrando che Tim non ha mancato il bersaglio.

    ReplyDelete
  26. Straker ha detto...

    Per quanto riguarda ipotetiche contrails aerodinamiche, queste non hanno alcun fondamento fisico

    scusate ma mentre leggevo queste righe ridendo mi è andata la saliva di traverso e quasi mi affogo

    ROTFL ..... pertanto i video citati sono un'allucinazione collettiva e il fenomeno non esiste STRAROTFL

    La differenza di pressione che si ha con il passaggio di un profilo alare in un fluido (aria) pertanto è inesistente, non può quindi generare lavoro ne calo della pressione circostante con conseguente passaggio di stato adiabatico del vapore acqueo. Tutto questo essendo inesistente nega la teoria della dinamica dei fluidi e del moto dei vortici di fatto cancella in modo definitivo il principio di Bernoulli

    ne possiamo dedurre che in realtà gli aerei non possono volare, volano perchè non lo sanno

    ghhgghgh

    (questa l'ho rubata al coleottero ;D )

    ReplyDelete
  27. Come dire...

    PAGLIACCIO :D :D :D

    Senti, se vuoi posso vedere al Togni se gli serve un clown. :P

    Saluti
    Michele

    ReplyDelete
  28. Il commento di Tim:

    USAFFEKC1O (6 ore fa)
    You guys who keep saying "TOO LATE" need to think before you open your mouth...I don't care that the videos are still out there and going viral. THAT WAS THE WHOLE POINT OF THE PRANK!!!! ...for all of you chemtrail idiots to get all excited as if these videos are the holy grail of chemtrail videos and for me and my friends to laugh at you while you spread them. The more passionate you guys are about this, the more entertaining it is for those of us who live in the real world. So, keep on spreading the videos my friends. Have fun, I am!

    ReplyDelete
  29. Sterker aggiungo anche questa tua figura di merda a tutte le altre.
    Sterker lo sai che manipolare le interviste per far dire a una persona il contrario di quanto ha detto veramente è falsificare le prove?
    lo sai che postare un articolo taroccato del Daily Mail è falsificare le prove?
    Lo sai che presentare delle foto di un test di stabilità di un aereo come fusti di sostanze tossiche è falsificare le prove?
    Lo sai che inventarsi una laurea (vedi anche qui) è falsificare le prove?
    Lo sai che Ricorrere a un video falsificato è falsificare le prove?
    lo sai che taroccare le fatture (prima versione, seconda versione, terza versione) è un altro esempio di falsificazione di prove?
    Lo sai che taroccare la fattura per far risultare di aver comprato il modello 4000 di telemetro, mentre si è ordinato e comprato il modello 2500 che costa circa la metà oltre a falsificare le prove è truffare le persone che ti hanno dato i soldi?
    Lo sai che prendere un video pre telemetro per taroccarlo e fare un falso video con telemetro è falsificare le prove? Controlla pure i due video sovrapposti che provano la falsificazione
    Lo sai che far cancellare i video che provano i tuoi falsi, oltre a stigmatizzare che falsifichi le prove, non serve a nulla perché le prove rimangono lo stesso in linea? Ad esempio su Non lo sapevo o su perle complottiste oppure su vimeo ne I Boeing gemelli o Straker in «Come ti riciclo il video» o anche su AmiciAmici.
    Lo sai che aggiungere dei paragrafi FALSI ad un articolo di Nuova Società è falsificare? controlla pure l'originale e il tuo articolo falsificato a cui sono stati aggiunti dei paragrafi su HAARP NON presenti sull'originale Qui la tua FALSIFICAZIONE è evidenziata in rosso

    ReplyDelete
  30. Sterker aggiungerò anche questa tua figura di merda alle innumerevoli che hai già fatto.
    Sterker lo sai che ogni volta che affronti un argomento scientifico dimostri la tua ignoranza? ad esempio qui o qui dimostri che non capisci nulla di trigonometria, qui che non sai cosa sia l'umidità relativa, in questo video dimostri che spari immani cazzate (audio dei tuoi gigabite di watt alla conferenza del 19 Aprile 2009) e poi censuri il video che dimostra la tua ignoranza, d'altronde in tutte le risposte (Di Pietro, Brandolini) alle interrogazione parlamentari è stigmatizzato che sei un ignorante incompetente (la risposta del ministro è sempre stata Dall'esame della letteratura scientifica internazionale e del contenuto dei siti web. specialistici non è possibile confermare l'esistenza delle scie chimiche. I siti specialistici degli osservatori delle scie chimiche, in particolare, risultano carenti dal punto di vista scientifico. E che dire delle risposta di Montanari su una delle tu FIGURE DI MERDA (Egregi signori Marcianò, potreste citarmi una sola riga scritta da me che provi ciò che dite? Io mi occupo di scienza e fino a che non potrò analizzare le "tele" non avrò materia per dire di che cosa sono fatte. Questo non significa che io non veda le mele cadere. Se siete veramente interessati a sapere che cosa c'è dentro le scie, potreste attivarvi a recuperarne qualche campione. Il resto, lascia il tempo che trova)?

    ReplyDelete
  31. Per non parlare delle figure di merda che ti sei fatto come sedicente esperto di informatica, basta vedere come ti hanno preso per il culo su Punto informatico dove hanno subito capito che sei esperto solo nello sparare cazzate. O del tuo Attacco a nonciclopedia, per cui sei stato preso per il culo qui, qui, qui, qui, qui e sei stato definito , a ragione, un niubbo pirla, infatti da idiota incompetente, non sai che il log registra chi fa le modifiche (sei un grande informatico vero?) così che ti fai sgamare subito, dimostrando, ancora una volta, di essere un ignorante incompetente,
    Per le figure di merda che di sei fatto come sedicente hacker vogliamo parlare di quando hai scoperto i comandi dos scambiando le utility di sistema per virus fadendo ridere l'intera rete? ad esempio qui o qui dove commentano Ma infatti è un articolo abbastanza cretino, scritto in un italiano incerto e dai contenuti abbastanza approssimativi oppure qui
    Vogliamo contare anche le volte che sei stato preso per il culo sul tuo sito e non te ne si accorto, dimostrando di essere un emerito incapace? Ad esempio qui o qui, dopo tutto solo un ignorante incompetente non sa la differenza tra indirizzo pubblico e indirizzo privato.
    Stetker chi credi che si caghi ancora un deficiente come te dopo questa fugura di merda ti sei fatto con report?
    Sterker lo sai che la tua figura dui merda è stata anche sigmatizzata su nonciclopedia?
    Sterker lo sai che il tuo indirizzo di casa lo hai pubblicato tu su FastServiceInformatica?
    Sterker anche Meteolive dimostra che le scie chimiche NON esistono, e ti sputtana!
    Sterker lo sai che un conduttore NON può caricarsi di elettricità statica? qui

    ReplyDelete
  32. Sterker lo sai che della falsa laurea c'è la prova sul sito Fast Service Informatica"? (qui c'è l'immagine freezata della FALSA LAUREA)
    lo sai che il tuo "Pseudo Esperto" Pierre Grésillaud è stato condannato come ignorante incompetente?
    lo sai che non sei capace di comprendere i fusi orari e di leggere l'airnav?
    lo sai che a forza di taroccare ti fai la figura di Pistola Fumante?
    Lo sai che il Manuale di meteorologia, Una guida alla comprensione dei fenomeni atmosferici e climatici in collaborazione con l'UAI (Unione Astrofili Italiani) - Gremese Editore "2006" dice anche "Le scie possono essere più o meno durature a seconda dell'umidità dell'aria e della quantità di vapore presente"? come si può vedere qui sei stato beccato un'altra volta a mentire e falsificare
    La si la differenza tre compas e compass? a quanto pare ti se fatto un'altra figura di merda Rosario l'inglese NON lo sai, e le tue figure di merda fioccano copiose
    Sterker perché HAI PAURA di un confronto? perché scappi sempre? Sarà perché SAI di essere un bugiardo in malafede? Oppure hai paura che ti ricordino che sei reo confesso di diffamazione, violazione alla privacy e vilipendio alle istituzioni?
    Sterker coglione, lo sai che i B17 delle seconda guerra mondiale hanno una quota di tangenza superiore ai 10 Km? Non ci credi? controlla pure su wikipedia che è molto più affidabile di te. Insomma hai dimostrato un'altra volte di non capire un cazzo, di essere ignorante all'ennesima potenza e di essere stato nuovamente sputtanato e beccato a falsificare, come il tuo solito (Sterkolario sai che la Combat box esiste? - bellissima questa foto della seconda guerra mondiale che mostra i B17 con scie)
    A proposito di falsificazioni, perchè continui sempre a prendere fischi per fiaschi?

    ReplyDelete
  33. "Hanmar said...

    Come dire...

    PAGLIACCIO :D :D :D

    Senti, se vuoi posso vedere al Togni se gli serve un clown."

    mmmmm, Hanmar... al Togni preferiscono uno che FA lo scemo, non uno che E' scemo!

    Saluti
    MarcoB

    ReplyDelete
  34. ...visto che la classica scia di condensa, se e laddove si formi, necessita di una fonte di calore e dappertutto vediamo scaturire scie, nel filmato in questione, fuorché dai motori.

    Scusa, prima mi parli delle treccie di berenice che vengono create dal vortice d'estremità alare, quindi generata solo da fenomeni aerodinamici in assenza assoluta di fonte di calore, poi mi vieni fuori con questa massima cazzata? Che tu ci creda o no, in condizioni di aria satura di umidità la varizione di pressione legata al campo aerodinamico del velivolo fa condensare l'acqua e, se la temperatura è sufficentemente bassa, il vapore brina e crea scie.
    Comico anche il fatto di proporre la propria "idea" come assoluta, come fossi un professore universitario che tiene lezione. So che ci sei abituato da quanto tu sia intelletualmente arrogante, ma ogni volta che ne spari una delle tue in questo modo mi fai sorridere.

    ReplyDelete
  35. @ Mikhail Lanart-Hastur
    puntuale come sempre! Grazie per essere tornato a rinfrescarci la memoria, perchè in effetti sta diventando difficile tenere il conto delle imprese di sterker! Ma dici che lui se le ricorda tutte? Mi sa di no! Infatti è sempre impegnato a produrre materiale nuovo per il tuo elenco, caso mai ci si dimenticasse di quanto è grande! Come fuffaro e babbeo s'intende!

    ReplyDelete
  36. Stanno arrivando due container di vanghe e badili ! :-D

    ReplyDelete
  37. STRAKEEEERRR

    VAI A LAV...


    No, forse è meglio di no. Faresti danno
    comunque.
    Stai pure sul terrazzino.

    Incredibile. Captcha ragnom

    ReplyDelete
  38. Ci si stà ammazzando dalle risate con questa storia ragazzi freezatevi le pagine e i commenti sul canale di USAFFEKC10 con i suoi commenti che ci scriviamo un libro!! :-)

    ReplyDelete
  39. Straker oggi ha puppato come non mai.
    E' una data storica.
    :)

    ReplyDelete
  40. AHAHAHAHAHAHAHA PRESO PER IL CULO DA UN RAGAZZINO!!!!

    FAIL !!! FAIL !!! FAIL !!! FAIL !!!

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    ReplyDelete
  41. Sul sito di Nexus in homepage Tom Bosco sembra stare dalla parte di Marciano'... l'amministratore del suo forum non proprio ^_^

    Dal forum di nexus:
    http://forum.nexusedizioni.it/scie_chimiche_la_prova_definitivache_non_si_deve_mai_gridare_al_lupo_al_lupo-t4789.0.html

    ReplyDelete
  42. Straker puppa e tankerenemy hanno pubblicato il solito articolo bufala dove dicono che chi ha messo il video ha dovuto ritrattare e dire che era uno scherzo a causa di presunte minacce e così via. Tutti i credenti nelle scie chimiche hanno creduto a tankerenemy, quindi qualsiasi cosa voi diciate vi rispondono che è stato costretto a smentire il video.

    ReplyDelete
  43. Le spiegazioni poi non servono a nulla, nei commenti di youtube le persone che hanno postato più volte il video mi hanno chiesto più volte ed insistetemente le spiegazioni dettagliate e:
    - o mi hanno bloccato dopo avermi chiesto spiegazioni così non potevo rispondere loro
    - oppure mi hanno bloccato dopo che ho scritto la spiegazione del fenomeno accusandomi di spam

    Senza contare quelli che sono venuti nel mio profilo di youtube, mi hanno lasciato insulti e poi mio hanno bloccato così non potevo risponderli.

    C'è qualcosa di profondamente malato nelel teste degli imbecilli che credono nelle scie chimiche

    ReplyDelete